Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Televisori United

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 109,00 €

Dai televisori HD Ready con decoder DVB-T2 alle smart TV Full HD con sistema operativo Android, United offre apparecchi pensati per il grande pubblico. Prodotti facili da usare e acquistabili a prezzi spesso competitivi.

United LED24HS82A11

Schermo LED Risoluzione HD Ready Sistema operativo Android Connessione bluetooth

Leggi tutto
da 129,00 €
vedi
United LED24H44

Schermo LED Risoluzione HD Ready Decoder DVB-T2 Media player integrato

Leggi tutto
da 109,00 €
vedi
United LED40HS82A11

Schermo LED Risoluzione Full HD Supporto all'HDR Sistema operativo Android

Leggi tutto
da 219,00 €
vedi
United LED24TP60

Schermo LED Risoluzione HD Ready Decoder DVB-T2 Porta USB incorporata

Leggi tutto
da 134,90 €
vedi

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?


United, televisori e smart TV che uniscono tecnologia e design

Offrire prodotti facili da usare, belli da vedere e acquistabili dal grande pubblico. Questa è la missione primaria di United, azienda che propone smart TV e televisori come i modelli United LED32HK62, United LED39HS62 e United LED40HS61. Apparecchi con caratteristiche diverse, ma accomunati da un unico obiettivo. Quello, cioè, di proporre una esperienza di utilizzo immediata, semplice, e capace di far godere dei contenuti multimediali più disparati. Dai programmi televisivi alle serie TV in streaming. United è presente da qualche tempo in Italia grazie a Reco S.p.a., che si occupa della distribuzione soprattutto nei centri della Grande Distribuzione e della Grande Distribuzione Specializzata. La presenza capillare sul territorio, allora, ha fatto sì che il brand potesse entrare in contatto con un gran numero di consumatori. Clienti che non vogliono solo una smart TV economica, ma anche un dispositivo in grado di durare nel tempo, facile da comprendere e sfruttare al meglio. Sono proprio questi i parametri che spingono l’azione della United Consumer Electronics, abbreviato semplicemente in United, a proporre i suoi modelli. Che non presentano caratteristiche hardware tra le più avanzate, è bene sottolinearlo. Nel catalogo del marchio, l’attenzione è focalizzata su apparecchi televisivi con decoder DVB-T2, adatti quindi alla visione dei contenuti del digitale terrestre. Ma non mancano le smart TV con Android, in risoluzione Full HD o HD Ready. Modelli che entrano spesso a far parte della fascia medio-bassa del mercato, destinata proprio a chi non vuole rinunciare a una visione di qualità, ma non è disposto a investire cifre importanti. Le caratteristiche tecniche si incontrano poi con la volontà di concentrarsi su alcune delle varianti più popolari del settore. Nel catalogo United, infatti, l’attenzione è focalizzata di frequente nella fascia che include i tagli tra 24 e 40 pollici. Perché è in questo specifico segmento che si concentra l’attenzione del pubblico, e di chi vuole un nuovo televisore da esibire in salotto, pur senza spendere una fortuna. Per questo motivo, i prodotti devono pure essere belli da vedere. E qui si incontra l’altro pilastro che guida l’azione della compagnia, che oltre alla tecnologia vede il design come valore fondante. I televisori e le smart TV United non stupiscono immediatamente per il loro aspetto audace. Al contrario, sono dispositivi molto misurati nell’estetica, in alcuni casi particolarmente tradizionali. Spesso viene preferita la formula dei doppi sostegni inferiori, invece che di un unico piedistallo centrale. Questo per dare più leggerezza, e far concentrare tutta l’attenzione sullo schermo. I pannelli LED proposti dall’azienda vengono circondati così da cornici sottili – soprattutto nei modelli dalle diagonali più grandi. Il risultato complessivo è di armonia ed eleganza. Anche per questo, i televisori e le smart TV United continuano a essere apprezzati dal grande pubblico. Che negli apparecchi dell’impresa riconoscono buone prestazioni e ottimi prezzi. Prodotti che non possono – e non vogliono – competere con i modelli premium dei brand ancora più noti. Ma che vogliono offrire una esperienza capace di essere alla portata di tutti.


Le ultime news su Televisori



Domande frequenti su Televisori United

Chi produce i televisori United?

I televisori United vengono prodotti dalla United Consumer Electronics. A partire dal 1992, la distribuzione sul territorio italiano è affidata a Reco S.p.a, azienda in provincia di Como che cura anche i servizi di assistenza, grazie a oltre 150 centri presenti su tutto il territorio italiano.

Qual è la migliore smart TV United da 32 pollici?

Gli apparecchi con diagonale da 32 pollici sono particolarmente apprezzati dal grande pubblico. Prova ne è la popolarità del modello United LED32HS72A9, uno dei più considerati dai consumatori. Munito di sistema operativo Android TV, offre l’intrattenimento di decine di app, tra le quali Netflix e Youtube.

Qual è il costo dei televisori United?

L’intera offerta United si caratterizza per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Un esempio è dato dal televisore United LED24HK46. Un modello dalle dimensioni compatte che consente di guardare al meglio i programmi televisivi, e include anche lo slot per l’utilizzo dei moduli CAM.

Che tipologie di TV sono inclusi nell’offerta United?

Il catalogo di proposte United si articola sostanzialmente in due categorie di prodotti: televisori semplici e smart TV. Partendo dalle proposte più economiche, allora, si arriva ben presto a risalire tutta la gamma di apparecchi, fino ad arrivare alle alternative più costose, in ogni caso con prezzo inferiore ai € 300. Come nel caso di United LED42HS72A9, smart TV Android con risoluzione Full HD e supporto all’HDR.

Come cambiare la lingua sui TV United?

Per cambiare la lingua dei contenuti riprodotti da un televisore United, è necessario premere il tasto Audio, presente sul telecomando. In seguito, apparirà una schermata che consentirà di selezionare la lingua desiderata. Per confermare, premere OK, e subito dopo Exit. La procedura potrebbe cambiare leggermente da un modello all’altro, ma in linea generale i passi da seguire sono quelli appena descritti.




Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto


Torna su