Tech 7 novembre 2019

Xiaomi Redmi 8: ufficiale in Italia

Xiaomi Redmi 8

Redmi 8 è uno smartphone di fascia medio bassa che ha il gravoso compito di raccogliere l’eredità del campione di vendite e tanto apprezzato Redmi 7, un dispositivo che ha saputo accontentare migliaia di utenti, grazie all’ottimo rapporto tra prestazioni, prezzo e qualità.

Sotto la scocca è presente un processore Snapdragon 439 coadiuvato da 4 GB di RAM o 64GB di archiviazione interna, espandibili tramite microSD fino a 512 GB. Tra i maggiori punti di forza dello smartphone, sicuramente la batteria che offre una capienza di ben 5000 mAh ed è compatibile con la ricarica rapida a 18W. Il dispositivo ha inoltre il supporto per la doppia SIM e nella parte posteriore è presente un modulo fotografico con doppio sensore. Il principale è da 12 Megapixel, mentre quello secondario da 2 Megapixel e serve per la valutazione della profondità di campo, in modo da ottenere il tanto desiderato effetto bokeh. La stessa tipologia di scatto offerta anche da molti top di gamma come OnePlus 7T e Huawei P30 Pro, ma anche sullo stesso Mi 9T.

Redmi 8

Il Redmi 8 con doppia fotocamera posteriore, grande display e grande batteria.

Nella parte frontale c’è invece una fotocamera da 8 Megapixel mentre il display è protetto da vetro Gorilla Glass 5.

Si tratta di uno smartphone che cerca di soddisfare dunque le esigenze di tutti i giorni, offrendo in primis tanta autonomia, la possibilità di ricaricare velocemente la batteria, un display di buona qualità e un comparto fotografico che possa dare la possibilità di ottenere buone foto da condividere velocemente con i propri amici, in tutte le situazioni.

A ciò si unisce anche un prezzo esiguo di soli 169,99 euro per quanto riguarda il mercato italiano. Redmi 8 è già disponibile presso i rivenditori ufficiali in varie colorazioni, tra cui la Onyx Blaxk e la Sapphire Blue, ma per i più estroversi c’è anche un’allettante versione Ruby Red.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

5G
Tech 18 novembre 2019

Xiaomi: dal 2020 connettività 5G disponibile per gli smartphone con prezzo maggiore di 250 euro

Lo avevamo accennato tempo fa: Xiaomi, colosso cinese diventato famoso per l’ottimo rapporto qualità prezzo di dispositivi come Mi A3 e il top di gamma Mi 9T Pro, è seriamente decisa a

cortana
Tech 18 novembre 2019

Cortana: addio all’applicazione per Android e iOS

Cortana è l’assistente vocale di Windows e, sin dal momento del suo lancio, anche chi aveva un dispositivo Android come il Galaxy S10 o il Huawei P30 Pro, o un iPhone, poteva

Google
Tech 18 novembre 2019

Google: nuove tecnologie per web e dispositivi più accessibili ai disabili

Google non è solamente il noto motore di ricerca sul web, o l’azienda che costruisce smartphone performanti come Pixel 4 e 4XL e assistenti vocali come Google Home e Google Home Mini,