Tech 29 settembre 2019

OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro aggiornati ad Android 10

OnePlus 7 Pro

I due attuali dispositivi di punta di OnePlus, ovvero OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, che verranno sostituiti dalle versioni 7T e 7T Pro il prossimo 10 ottobre, hanno ricevuto per primi l’aggiornamento ad Android 10. Un tempo record se si pensa che sono passati appena 15 giorni da quando il sistema è stato rilasciato nei dispositivi Google Pixel 3 e 3XL.

La nuova versione, personalizzata con interfaccia OxygenOS, introduce novità piuttosto interessanti, tra cui la nuova Gaming Space, Gestures a pieno schermo e importantissime novità in tema privacy.

Una notizia che tutti i possessori accoglieranno di buon grado e che sorprende nell’intero panorama smartphone con una tempestività mai vista prima. Tra le varie novità, ci sono alcuni cambiamenti nell’interfaccia e l’introduzione della tanto attesa Dark Mode che può essere impostata in maniera libera dall’utente semplicemente selezionando le proprie fasce orarie preferite.

OnePlus aggiorna il 7 e il 7 Pro ad Android 10

OnePlus aggiorna il 7 e il 7 Pro ad Android 10.

Interessanti anche le nuove gestures, che consentono di ottimizzare al massimo l’uso del dispositivo, minimizzando il tempo necessario per passare da un’applicazione all’altra, o per chiudere determinati programmi. Lo Smart Reply permette inoltre di inviare messaggi in maniera molto più veloce: suggerisce infatti alcune risposte rapide da poter inviare con un semplice click. L’esperienza di gioco viene adesso ottimizzata grazie al Game Space, tramite il quale si accede in modo semplice ai giochi come se fosse una gallery dedicata.

La nuova versione di Android ha inoltre permesso di apportare nuovi miglioramenti alla gestione della privacy: gli utenti possono adesso controllare tutti i permessi richiesti dalle applicazioni prima che vengano installate sul cellulare.

Dunque, si punta tutto su maggiore sicurezza e semplicità di utilizzo, elementi che sicuramente andranno a contraddistinguere i futuri dispositivi e le prossime versioni firmware, non solo di Android ma anche di iOS.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Mi 10
Tech 14 febbraio 2020

Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro ufficiali

Xiaomi ha svelato al mondo i nuovi top di gamma che andranno a sostituire gli attuali smartphone della gamma Mi 9. Due prodotti di fascia molto alta che si caratterizzano per prestazioni

Xperia 5
Tech 20 novembre 2019

Sony: 7 smartphone nel 2020?

Sony nel 2019 ha presentato ben pochi smartphone rispetto a quanto siamo stati abituati a vedere gli anni precedenti: due top di gamma, ovvero Sony Xperia 1 e Xperia 5, e i

Android 10 Sony
Tech 19 novembre 2019

Sony: ecco gli smartphone aggiornati ad Android 10

Sony ha diffuso in maniera ufficiale la lista di smartphone che verranno aggiornati ad Android 10 nell’arco dei prossimi mesi. Il nuovo sistema operativo made by Google è già disponibile su tanti