Tech 3 agosto 2020

Oppo Watch arriva in Italia

Oppo Watch

Oppo Watch, lo smartwatch che intende fare concorrenza a Huawei Watch GT, Samsung Galaxy Watch 2 Active e Apple Watch 5 arriva anche in Italia. Non si tratta di una novità assoluta in quanto il wearable era già disponibile in altri mercati ma arriva adesso anche nel nostro Paese con un prezzo di listino a partire da 249 euro.

Le versioni acquistabili sono due: la prima con quadrante da 41 millimetri, la seconda da 46 millimetri. Entrambe sono dotate di uno schermo AMOLED protetto da un vetro Gorilla Glass 3 resistente a urti e graffi. Le differenze sono nella risoluzione e nella batteria. Il primo si ferma infatti a 360 x 320 pixel mentre il secondo arriva a 402 x 476 pixel. Nonostante i numeri diversi, non ci sono differenze nell’uso quotidiano in quanto la densità dei pixel è la medesima. La batteria è invece da 300 mAh per il primo e di 430 mAh per il secondo.

Oppo

Oppo Watch arriva in Italia con prezzi a partire da 249 euro.

Per quanto riguarda la dotazione hardware, entrambi possono fare affidamento sul processore Qualcomm Snapdragon Wear 3100 coadiuvato da 1 GB di RAM e 8 GB di archiviazione interna. La scocca è realizzata in lega di alluminio serie 6000 e ci sono il GPS, per un tracciamento preciso degli spostamenti e l’NFC, per poter effettuare pagamenti contactless.

Capitolo disponibilità, arriveranno entro la fine dell’estate con prezzi di 249 euro per la versione da 41 millimetri e di 300 euro per il modello da 46 millimetri. Prezzi che li mettono in diretta competizione anche con alcune proposte di Polar e Garmin, più indicate per chi intende fare un utilizzo prettamente sportivo.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

hdmi-21
Tech 22 settembre 2020

HDMI 2.1: il nuovo standard dei televisori per le prossime console

Lo standard HDMI 2.1 è sempre più diffuso sui televisori recenti. Questo nuovo formato è in grado di supportare risoluzioni come gli 8K a 60 Hz e i 4K a 120 Hz,

pixel-5-in arrivo
Tech 22 settembre 2020

Google Pixel 5 esce il 15 ottobre: nuove indiscrezioni sul prezzo

Google Pixel 5 sarà presentato il prossimo 30 settembre e, in vista dell’evento, emergono nuovi dettagli non ufficiali, in particolare per quanto riguarda i colori e la data di uscita dei prossimi modelli.

iphone-12
Tech 22 settembre 2020

iPhone 12: nella prossima serie anche un modello Mini?

Il lancio di iPhone 12, atteso al momento per il mese di ottobre, potrebbe riservare più di una sorpresa. Secondo alcune indiscrezioni apparse su Twitter, infatti, sarebbe prevista anche una versione Mini