Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Diffusori Audio Sonos

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 44,99 €

Azienda nata durante la grande rivoluzione digitale del XX secolo, Sonos si pone l’obiettivo di migliorare la fruizione di musica investendo in ricerca e sviluppo, tramite speaker innovativi come PLAY:5, Playbase e One.

Sonos Roam
da 179,00 €
vedi
Sonos One SL

Sonos One SL coniuga potenza e tecnica. Questo speaker è munito di due amplificatori digitali in classe D, ottimizzati per i trasduttori e l’intera architettura acustica. Una soluzione vista anche sul diffusore Sonos One 2nd Gen, e che regala prestazioni audio di tutto rispetto. Il resto della configurazione vede la presenza di un tweeter, incaricato di gestire al meglio le alte frequenze. A questo si accompagna un mid-woofer dedicato a medi e bassi. Interessanti le soluzioni di design. Lo speaker presenta una forma cilindrica, con controlli capacitivi posti sulla parte superiore. La struttura esterna è resistente all’umidità. Pertanto, si può utilizzare Sonos One SL in bagno o in cucina, senza pericolo di malfunzionamenti. La connettività riserva altre sorprese. È disponibile, infatti, una scheda di rete compatibile con i protocolli 802.11 b/g a 2,4 GHz. Il collegamento a internet può avvenire via Wi-Fi o tramite cavo, sfruttando la porta Ethernet da 10/100 Mbps. La possibilità di collegare lo speaker a internet apre le porte a una serie di opzioni avanzate. A cominciare da Apple AirPlay 2, che dà modo di effettuare lo streaming da dispositivi Apple con sistema operativo iOS 11.4 o superiore. È possibile anche abbinare questo speaker ad altri diffusori Sonos, per creare un piccolo impianto surround personalizzato. Grazie a Sonos Radio, inoltre, si ha modo di ascoltare migliaia di stazioni radio con programmazioni esclusive, configurabili dall’app per smartphone dedicata. Sonos One SL, infine, dispone di controlli regolabili per bassi e acuti, che permettono di personalizzare l’esperienza sonora. Sonos One SL in pillole: Tweeter e mid-woofer per la gestione delle frequenze Connettività via Wi-Fi o LAN Integrazione con Apple AirPlay 2 Compatibile con i contenuti di Sonos Radio

Leggi tutto
da 199,00 €
vedi
Sonos Move

Progettato per l’utilizzo sia dentro casa che all’esterno, Sonos Move è un diffusore portatile con tante caratteristiche degne di nota. La connessione bluetooth, ad esempio, lo rende compatibile con smartphone di ogni tipo, così come con tablet e PC. Allo stesso tempo, è presente un modulo Wi-Fi che supporta il protocollo 802.11 b/g/n e la trasmissione a 2,4 GHz e 5 GHz. Le opzioni di alimentazione sono due. La prima, quella classica, vede la presenza di una elegante base di ricarica da collegare a una presa di corrente tramite porta USB-C. La seconda, invece, è basata sul funzionamento di una batteria da 36 Wh con autonomia dichiarata di 10 ore. Sonos Move, pertanto, è utilizzabile fuori casa, e per questo motivo la sua struttura interna è particolarmente solida. Protetto da una custodia resistente agli urti, il diffusore è certificato IP56. Ciò significa che può gestire condizioni climatiche comprendenti polvere, neve, umidità, pioggia e salsedine. È prevista poi la protezione contro i raggi UV e le temperature più estreme. Tra le funzioni più interessanti spicca quella relativa al supporto nativo a Google Assistant e Amazon Alexa, già integrati nel dispositivo; grazie ai microfoni in assetto far-field, il riconoscimento vocale avviene senza intoppi. È prevista anche la compatibilità ad AirPlay 2, per lo streaming di dispositivi da device Apple. Sonos Move dispone infine di due amplificatori digitali classe D che sostengono un tweeter rivolto verso il basso, dedicato alle alte frequenze, e un mid-woofer, relativo a medie e basse frequenze.Sonos Move in pillole:Connessione Wi-Fi e bluetoothAlimentazione via corrente o a batteriaCertificazione IP56Amazon Alexa e Google Assistant integrati

Leggi tutto
da 382,94 €
vedi
Sonos One 2nd Gen

Sonos One 2nd Gen rappresenta l’evoluzione dell’originale Sonos One, e offre un’esperienza sonora capace di sorprendere. Si tratta, nello specifico, di uno smart speaker con controllo vocale integrato. Grazie all’integrazione con Google Assistant e Amazon Alexa, pertanto, basta pronunciare alcuni semplici comandi per riprodurre musica, ascoltare le ultime notizie o impostare la sveglia. Le funzioni appena citate sfruttano la connessione Wi-Fi, disponibile tramite il modulo compatibile con i protocolli 802.11 b/g a 2,4 GHz. In alternativa, è possibile usare la porta ethernet da 10/100 Mbps. La spiccata connettività di Sonos One 2nd Gen permette di usufruire di altri servizi esclusivi come Apple AirPlay 2 e Sonos Radio; quest’ultima è facilmente utilizzabile tramite l’app Sonos, che consente anche di impiegare altre piattaforme di streaming come Spotify, Deezer, Soundcloud e Youtube Music. Dal punto di vista sonoro, il diffusore è munito di due amplificatori digitali in classe D, che pilotano al meglio i due driver. Uno di questi, il tweeter, si occupa di offrire una risposta precisa sugli alti. Il mid-woofer, invece, garantisce un’ottima resa di medi e bassi. I microfoni, necessari per il funzionamento dei comandi vocali, sono posti in assetto far-field, per un’acquisizione migliore dei suoni e una corretta eliminazione dei rumori. Esteticamente, lo smart speaker Sonos One 2nd Gen propone una forma cilindrica di dimensioni contenute, pari a 161,45 mm di altezza, 119,7 mm di larghezza e 119,7 mm di profondità. Il pannello superiore ospita i controlli capacitivi touch che consentono di gestire riproduzione, volume e microfono.Sonos One 2nd Gen in pillole:Connessione Wi-FiSupporto ad Amazon Alexa e Google AssistantGestione via app SonosAmplificatori digitali in classe D

Leggi tutto
da 219,00 €
vedi
Sonos One

Sonos One è uno smart speaker ricco di funzioni, che ascolta e comprende le proprie richieste. Così come il diffusore Sonos Move, anche questo modello è integrato con Google Assistant e Amazon Alexa. Usando la propria voce è possibile avviare o fermare la riproduzione di file musicali, ascoltare le ultime notizie, impostare la sveglia e molto altro. È disponibile, poi, il supporto ad AirPlay 2, che dà modo di operare lo streaming di contenuti dai device Apple, come iPad o iPhone. Dal punto di vista tecnico, Sonos One è fornito di due amplificatori digitali di classe D, che gestiscono i driver e ne assicurano il funzionamento corretto. Lo speaker, al suo interno, include un tweeter dedicato alle alte frequenze. Il mid-woofer, invece, si occupa dei toni medi e bassi, per una resa omogenea e bilanciata. Sono presenti, inoltre, microfoni in assetto far-field, capaci di captare al meglio i suoni ed eliminare eventuali rumori. Passando all’analisi del design, va sottolineata la forma leggermente arrotondata dello speaker, da disporre in verticale. L'elevata resistenza all’umidità, in aggiunta, consente di utilizzare l’apparecchio in aree della casa come il bagno o la cucina. Per funzionare, Sonos One ha bisogno di essere collegato a una presa a muro, tramite l’adattatore AC fornito in dotazione. Sul fronte delle connessioni, cambiando argomento, spicca la presenza del modulo Wi-Fi integrato, compatibile con i protocolli 802.11 b/g a 2,4 GHz. È possibile, in ogni caso, sfruttare la connessione via cavo, considerata la presenza della porta Ethernet da 10/100 Mbps.Sonos One in pillole:Integrazione con Google Assistant e Amazon AlexaDue amplificatori digitaliResistente all’umiditàModulo Wi-Fi integrato

Leggi tutto
da 229,00 €
vedi
Sonos Connect

Sonos Connect è un apparecchio unico nel suo genere, una soluzione capace di valorizzare i diffusori Sonos e non solo. Si tratta di un lettore wireless dedicato all’ascolto in streaming, e pensato per agire a fianco di amplificatori e sistemi Hi-Fi. Il funzionamento dell’apparecchio è piuttosto semplice. Basta collegare Sonos Connect al proprio impianto audio, per iniziare a sentire musica via wireless in tutta la casa. Sul retro del device trovano spazio connessioni digitali e analogiche, capaci pertanto di interagire con apparecchi di ogni tipo. Dai lettori CD o MP3 ai VCR, dalle radio ai DVD player, il dispositivo è in grado di riprodurre la propria musica preferita con facilità. Una volta connesso, inoltre, il lettore consente di diffondere il flusso audio su ogni impianto collegato alla propria rete internet domestica, per un’esperienza d’ascolto realmente immersiva. Dal punto di vista software, due sono gli elementi da sottolineare. Il primo è Trueplay. Si tratta di una tecnologia che regola le impostazioni del dispositivo, così da regalare il suono migliore in relazione al tipo di ambiente. L’app Sonos, invece, permette di utilizzare smartphone e tablet per scegliere le proprie canzoni preferite, e per indirizzare la riproduzione verso il device desiderato. In questo modo è possibile sentire la stessa canzone in soggiorno, camera da letto o cucina, oppure dedicare un sottofondo sonoro a ogni singola stanza. Sonos Connect, infine, può accedere alle librerie di piattaforme di streaming come Spotify, Deezer e Tidal, e riprodurre i file presenti sul proprio PC.Sonos Connect in pillole:Affiancabile a impianti Hi-Fi, lettori DVD e altri dispositiviCollegamenti analogici e digitaliTecnologia TrueplayGestione via app Sonos

Leggi tutto
da 348,99 €
vedi
Sonos Sub

Sonos Sub è un prodotto unico nel suo genere. Si tratta di un subwoofer bluetooth, abbinabile ad esempio al diffusore Sonos One o alla soundbar Sonos Beam. La sua configurazione hardware vede la presenza di due amplificatori digitali classe D. Questi gestiscono i due driver posizionati faccia a faccia, in modo da annullare le vibrazioni e riprodurre un suono più intenso e preciso. La qualità dell’ascolto è garantita anche dall’equalizzatore automatico, che regola in tempo reale le dinamiche delle varie frequenze, bilanciando in maniera ottimale le prestazioni del subwoofer in rapporto agli altri speaker. I comandi per la regolazione del volume, inoltre, permettono di gestire nel dettaglio l’intensità del suono. Con una risposta in frequenza di 25 Hz, Sonos Sub è in grado di gestire al meglio qualsiasi traccia audio. L’apparecchio, nello specifico, è dotato di un modulo Wi-Fi compatibile con il protocollo 802.11 b/g a 2,4 GHz, oltre che di una porta LAN da 10/100 Mbps. Ciò consente di sfruttare i servizi di streaming musicale senza alcun problema. La connessione senza fili è necessaria anche per il collegamento agli altri altoparlanti, che avviene in maniera decisamente intuitiva e semplice. L’apparecchio è di tipo modulare, e perciò può essere aggiunto al proprio sistema in qualsiasi momento durante l’utilizzo di altri diffusori. Dal punto di vista estetico, infine, Sonos Sub sorprende per la pulizia delle forme. Il corpo, a forma di rettangolo arrotondato, pesa 16 kg, e presenta finiture in bianco o nero lucido. L’alimentazione è esclusivamente tramite corrente.Sonos Sub in pillole:Compatibile con altri diffusori SonosDriver posizionati faccia a facciaModulo Wi-Fi 802.11 b/gDesign elegante

Leggi tutto
da 799,00 €
vedi
Sonos PLAY:3

Sonos PLAY:3 è un diffusore di fascia alta, che si inserisce nella gamma comprendente anche Sonos PLAY:1 e Sonos PLAY:5. Dedicato a chi vuole un’esperienza di ascolto senza compromessi, lo speaker in questione è progettato per un utilizzo all’interno delle mura domestiche, considerata la presenza dell’alimentazione tramite cavo. Dal punto di vista hardware, l’apparecchio dispone di tre amplificatori digitali classe D, che gestiscono un sistema a tre vie, con due driver mid-range da 3 pollici e un tweeter. Questa disposizione permette di creare un suono corposo e ben spazializzato. Il cono passivo, in aggiunta, è orientato verso la parte posteriore del diffusore, per dare maggiore spinta alle basse frequenze. Sonos PLAY:3 supporta la connessione internet. Ci si può collegare tramite cavo LAN, grazie all’apposita porta Ethernet, oppure via Wi-Fi, eliminando così l’ingombro dei fili. Dal punto di vista estetico, l’apparecchio fa della sobrietà un punto di forza, con linee semplici ed essenziali. Posizionabile sia in verticale che in orizzontale, lo speaker è dotato di tre pulsanti fisici, che permettono di gestire il volume e il passaggio tra le varie tracce. Per un controllo ancora più approfondito, invece, è sufficiente utilizzare l’app Sonos. Questa include Trueplay, funzione che ottimizza il suono del diffusore a seconda dell’ambiente e dello spazio in cui è collocato. Dal punto di vista software, poi, Sonos PLAY:3 offre una evidente varietà. Lo speaker supporta oltre 80 servizi di streaming, a pagamento e non, tra i quali spiccano Spotify, Deezer, Tidal, Amazon Music e Apple Music.Sonos PLAY:3 in pillole:Tre driver mid-range e un tweeterConnessione a internet via Wi-Fi o LANSupporto a oltre 80 piattaforme di streamingDesign sobrio

Leggi tutto
da 349,00 €
vedi
Sonos Five

125 W di potenza Amplificazione in classe D Tre tweeter e tre mid-woofer Varietà di connessioni

Leggi tutto
da 578,00 €
vedi
Sonos PLAY:5

Progettato in collaborazione con il produttore Giles Martin, lo speaker Sonos PLAY:5 offre un’esperienza sonora di primo livello e decisamente smart. Così come il diffusore Sonos One, infatti, anche questo modello supporta AirPlay 2, tecnologia dedicata allo streaming di contenuti dai dispositivi Apple. Scaricando l’app dedicata, inoltre, è possibile configurare diversi parametri direttamente tramite smartphone. Sonos PLAY:5 dispone di una porta ethernet e di un modulo Wi-Fi compatibile con i protocolli 802.11 b/g, in modo da sfruttare i tanti applicativi supportati. L’elenco, come si legge sulla pagina del prodotto sul sito Sonos, è piuttosto lungo, e include Spotify e Youtube. I più tradizionalisti, in ogni caso, possono sfruttare la connessione line-in, e connettere dispositivi via cavo grazie all’apposita presa da 3,5 mm. La configurazione hardware del diffusore in questione rivela componenti di pregio. Sono presenti, ad esempio, sei amplificatori digitali classe D, ottimizzati per funzionare al meglio con i tre tweeter incorporati. Questi offrono una risposta precisa e netta alle alte frequenze, e vengono a loro volta accompagnati da tre mid-woofer. Il loro compito è quello di riprodurre le frequenze medie e basse. Sonos PLAY:5 si dimostra anche un diffusore piuttosto versatile. Una volta posizionato in verticale, lo speaker entra in modalità mono, e può essere facilmente utilizzato in abbinamento a un altro diffusore. Se installato in orizzontale, invece, l’ascolto diventa stereo. I controlli touch e i LED di riproduzione permettono di controllare l’utilizzo in maniera ottimale. La resistenza all'umidità, infine, consente l'impiego anche in bagno o in cucina.Sonos PLAY:5 in pillole:Supporto ad Airplay 2Collegamento a internet via Wi-Fi o cavoCompatibile con diverse app di streamingAmplificatori digitali incorporati

Leggi tutto
da 44,99 €
vedi

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?


Sonos, speaker che aiutano ad ascoltare meglio la propria musica preferita

La missione di Sonos è chiara: aiutare il mondo ad ascoltare meglio. Un obiettivo ambizioso e affascinante che l’azienda tenta di raggiungere con prodotti come lo speaker Wi-Fi Sonos One, i modelli Sonos Move e Sonos Five. Un brand che da subito ha creduto nella forza degli smart speaker, apparecchi capaci non solo di far sentire bene canzoni e musica, ma anche di offrire le funzioni avanzate dei migliori assistenti vocali. Per comprendere da dove nascano i prodotti commercializzati oggi dal marchio, è utile tornare indietro nel tempo. La storia di Sonos è fatta di intuizioni, slanci di passione e capacità di trarre vantaggio dalle evoluzioni del mercato. Inizia tutto nel 1990, quando John MacFarlane si unì agli amici Tom, Craig e Trung per sviluppare il portale web Software.com. In quegli anni, però, l’instabile panorama dell’economia del web portò ben presto i quattro a cambiare prospettiva. Sfruttando la sempre maggiore diffusione di internet, i costi ridotti delle componenti hardware e l’avanzare della digitalizzazione, l’idea fu una sola. Aiutare gli appassionati di musica a riprodurre le proprie canzoni preferite in ogni area della casa, senza l’assillo di fili e cavi. Dall’idea all’esecuzione, però, c’era di mezzo una lunga fase di progettazione. Dopo un intenso periodo di ricerca, si arrivò al primo prodotto Sonos, lo speaker ZP100, che nel 2005 stupì critica e pubblico grazie alle sue funzioni originali. Sul più bello arrivò la recessione, che nel 2007 colpì duramente numerose aziende, compresa Sonos. Che però trovò il modo di continuare la sua attività, arrivando nel 2009 a lanciare PLAY:5. Si trattava di un diffusore all-in-one che fece entrare la società in una nuova dimensione. Lavorando sempre a più stretto contatto con musicisti e professionisti del settore, il brand riuscì a sviluppare dispositivi dal funzionamento sempre più raffinato, ideali sia per i semplici appassionati che per gli addetti ai lavori. Il primo esperimento di questo tipo fu rappresentato da Trueplay, nel 2015, che fu seguito a stretto giro da Playbase. Quest’ultimo era un apparecchio unico nel suo genere, uno speaker wireless dotato di oltre 43mila fori di uscita di dimensioni diverse. Oggi, Sonos è diventato uno dei marchi simbolo del settore dell’home audio, con una rassegna di prodotti che rispondono alle necessità degli audiofili. Grazie a queste creazioni, si compie la visione iniziale del gruppo di amici guidati da John MacFarlane. Ovvero portare qualsiasi canzone in qualsiasi stanza, sempre e comunque con un suono di ottimo livello, capace di risultare gradito sia ai semplici ascoltatori che ai professionisti del settore. Apparecchi creati da amanti della musica, e dedicati agli amanti della musica. Quella di Sonos è una storia che dimostra che anticipare le esigenze dei clienti, e guardare al futuro mentre si è ben piantati nel presente, è una missione possibile. Non a caso, l’azienda può contare oggi su oltre 500 brevetti depostati. Invenzioni che hanno dato il via alla creazione di una piattaforma interattiva e basata sul sound di qualità, che unisce creatori e fruitori di contenuti musicali.


Le ultime news su Diffusori Audio





Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto


Altre marche popolari in Diffusori Audio
Amazon JBL Google Bose Sony Trust Logitech Trevi
Torna su