Samsung AirDresser è la cabina armadio che igienizza i vestiti

Sempre più tecnologiche e sempre più al passo coi tempi anche le cabine armadio: quella di Samsung, AirDresser, è in grado di igienizzare gli abiti!
Di Irene Bicchielli 30 agosto 2021
samsung_airdresser

Chi avrebbe mai pensato che un giorno avremmo tirato fuori dall’armadio abiti perfettamente freschi, igienizzati e profumati senza bisogno di fare niente? Eppure è proprio così: è arrivata l’era delle cabine armadio igienizzanti! E Samsung come sempre è il brand che fa da apripista in una tecnologia che sicuramente è destinata ad avere un grande successo. Visto da fuori sembra un piccolo armadio poco interessante, quasi banale seppur elegante e sofisticato, ma una volta che si capisce come funziona inizia la magia

Samsung AirDresser è la risposta a quel 70% di europei intervistati che ha dichiarato che, tra un lavaggio e l’altro, utilizza diversi escamotage per rinfrescare i propri abiti e assicurarsi vestiti sempre freschi evitando la tintoria. E così, tra chi appende gli abiti in bagno durante la doccia per sfruttare il vapore, chi li lascia in terrazza e chi abusa di spray rinfrescanti, saranno in parecchi coloro che apprezzeranno il tocco di Samsung AirDresser.

Scopriamo come funziona.

A cosa serve Samsung AirDresser

In poche parole, appendendo in questo magico armadio igienizzante i vostri vestiti, li ritroverete igienizzati, rinfrescati e profumati in breve tempo, senza bisogno di fare altro se non impostare il programma preferito: AirDresser è in grado, grazie alla forza del vapore e a particolari getti d’aria, di eliminare batteri, virus e acari dai vestiti e allo stesso tempo di rinfrescarli. Gli abiti che troverete saranno anche meno spiegazzati, quindi stirarli sarà una passeggiata, e potrete evitare lavaggi troppo frequenti che alla lunga danneggiano i tessuti.

Com’è fatta la cabina igienizzante Samsung AirDresser

Samsung AirDresser

Vista dall’esterno, Samsung AirDresser è un normalissimo armadio con anta a specchio, moderno e di design, ma pur sempre un armadio come tanti altri. Proprio dietro l’anta si nasconde un avanzatissimo pannello touch screen dal quale è possibile gestire tutte le impostazioni e il funzionamento della cabina armadio. Con un peso di circa 90 Kg e dimensioni ridotte (445 mm x 1850 mm x 615 mm) che permettono di posizionarlo in qualsiasi camera da letto, anche quelle più ristrette, Samsung AirDresser al suo interno ha tre Air Hangers, ovvero particolari appendi abiti che permettono il passaggio del flusso d’aria Jet Air e consentono l’eliminazione di polvere, cattivi odori, smog e sporco superficiale. Inoltre, c’è un comodo ripiano che può essere utilizzato per riporre gli accessori che non si riescono ad appendere (il ripiano può anche essere smontato se si vuole sfruttare lo spazio in verticale completamente).

Come si usa Samsung AirDresser

Cabina AirDresser

Una volta appesi gli abiti all’interno, si può scegliere il programma di cui si ha bisogno proprio come si fa per qualsiasi lavatrice e asciugatrice. Ecco alcuni cicli disponibili.

Inoltre, AirDresser include anche un filtro deodorante che elimina il 99% degli odori e un Aroma Kit per profumare i capi in modo naturale: sarà sufficiente rimuovere il cassettino apposito e spruzzare il vostro profumo preferito su un piccolo panno di cotone per avere abiti con un aroma piacevole e avvolgente.

Quali sono i vantaggi di Samsung AirDresser

Quel che è certo è che si tratta di un modo molto semplice per avere abiti sempre freschi e profumati, tanto da sostituire il servizio di lavanderia: l’armadio è infatti perfettamente in grado di prendersi cura anche dei capi più delicati, come quelli in lana, seta, cachemire o pelle, che avrebbero bisogno di un intervento professionale. Si risparmiano quindi tempo e denaro perché non è necessario recarsi in lavanderia e aspettare un giorno o due per la consegna dei capi trattati.

Inoltre, AirDresser è un dispositivo intelligente che, grazie all’app Samsung SmartThings, offre suggerimenti sui cicli più adatti, permette di monitorare i consumi e di scaricare cicli di pulizia specifici. In modalità silenziosa può essere azionata anche di notte senza recare alcun disturbo e, visto che non deve essere allacciata all’acqua né ha bisogno di uno scarico, può essere sistemata praticamente ovunque. Infine, può essere sfruttata anche come deumidificatore: semplicemente lasciando la porta aperta e impostando la funzione Deumidificazione, la cabina armadio aspira aria dalla stanza, cattura umidità e rilascia aria asciutta.

Insomma, questo piccolo armadio di design sembra racchiudere davvero molti vantaggi dietro la sua anta a specchio!

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti