Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Bower & Wilkins Px7 S2, ufficiali le nuove cuffie Bluetooth con ANC

Bower & Wilkins Px7 S2 sono cuffie wireless con Bluetooth 5.0, ma possono essere utilizzate anche via cavo. Sono destinate a un pubblico esigente.
Di Lucia Massaro 1 luglio 2022
BW Px7 S2

Bowers & Wilkins ha annunciato la nuova generazione di cuffie wireless Px7 S2, successori del modello presentato nel 2019. Ci sono tanti cambiamenti rispetto a quest’ultimo e il prezzo è da fascia alta. D’altronde stiamo parlando di un prodotto destinato a utenti molto esigenti che non vogliono rinunciare a un’alta qualità sonora.

Bower & Wilkins Px7 S2 arrivano in Italia a un prezzo di listino di 429 euro nelle colorazioni nera, blu e argento. Sono cuffie over-ear, come le AirPods Max o le Beats Studio3 Wireless. È stata migliorata l’ergonomia rendendoli più sottili e leggeri. Il peso complessivo è di 307 grammi, leggermente inferiore rispetto alle prime Px7. I padiglioni sono in memori foam e si adattano così alle orecchie di ognuno, per un uso comodo anche per lunghe sessioni.

BW Px7 S2

Dalla prima generazione, ereditano la tecnologia di cancellazione attiva del rumore ANC e non manca la possibilità di attivare la modalità ambiente che permette di ascoltare i rumori dell’ambiente circostante, quando non ci si vuole completamente isolare. Integrano un totale di sei microfoni, due dedicati alle chiamate quando sono collegate allo smartphone.

Ogni padiglione ospita un pulsante: quello destro serve per l’accensione e lo spegnimento, ma anche per l’accoppiamento Bluetooth, gestione della riproduzione musicale e delle chiamate e regolazione del volume; quello sinistro, invece, può essere personalizzato per un’azione rapida come – ad esempio – il richiamo di un assistente vocale.

Pur essendo cuffie wireless, è possibile utilizzarle con il cavo sfruttando la porta Type-C, da cui avviene anche la ricarica. A tal proposito, l’autonomia dichiarata è di circa 30 ore e c’è la ricarica rapida (15 minuti per 7 ore di autonomia).

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Torna su