Tastiere da gaming: i migliori modelli in commercio

Siete alla ricerca di una tastiera adatta per giocare al PC? Ecco i tre modelli più interessanti che rispondono alle esigenze di ogni giocatore.
Di Claudio Sardaro 6 Maggio 2023
le migliori tastiere da gaming

Scegliere la giusta tastiera da gaming è importante tanto quanto l’avere un hardware prestante e può fare la differenza nell’online gaming. 

Quando si assembla un PC da gaming o si acquista un laptop da gioco come l’Acer Predator Helios 300, bisogna tenere conto di molti fattori e la tipologia di tastiera a disposizione è tra questi. Un conto è acquistare una tastiera per l’ambito professionale come Logitech MX Keys per citarne una, ma tutto cambia per un uso strettamente legato al game entertainment. Ci sono svariati fattori in gioco e non esiste un modello universalmente accettato come il migliore, poiché la scelta è in svariati casi molto personale. Le caratteristiche primarie da tenere in considerazione sono il comfort nella digitazione, la reattività agli input e la tipologia di pulsanti adottati.

Ecco tre modelli recenti e prodotti da aziende leader del settore, che possono rispondere alle esigenze di ogni giocatore.

Corsair K70 RGB TKL, la tastiera meccanica completa

Questa tastiera può essere annoverata tra le soluzioni con il miglior rapporto qualità-prezzo, e a onor del vero Corsair K70 RGB TKL fa della qualità costruttiva una caratteristica primaria. Il modello in questione è cablato e presenta una scocca in plastica rigida, mentre i tasti godono di una copertura in Polibutilene tereftalato (PBT). I cavalletti presentano una comoda apertura laterale, soluzione che ne aumenta drasticamente la stabilità durante le sessioni di gioco più spinte. Per gli amanti delle personalizzazioni, è possibile sbizzarrirsi con l’illuminazione RGB scegliendo tra diversi pattern e colori.

Corsair K70 TKL

Corsair K70 TKL


Le prestazioni sono assicurate grazie a una frequenza di polling di 8.000Hz, fattore che consente alla soluzione Corsair di avere una latenza inferiore a un millisecondo. Con Corsair K70 RGB TKL l’esperienza di gioco risulta fluida e reattiva, il tutto a un costo relativamente contenuto. Corsair produce svariati modelli dedicati al gaming, anche non meccanici come nel caso di K 55 RGB PRO, ma con K70 TKL ci troviamo di fronte a un ottimo compromesso dimensionale che ci permette di avere a disposizione più spazio per il mouse nel caso in cui la nostra postazione da gioco non sia così grande. I suoi punti di forza vanno sicuramente ricercati nelle prestazioni e nella qualità costruttiva.

Razer Huntsman Tournament Edition, essenziale e performante

Razer Huntsman Tournament Edition è una soluzione più concreta e meno appariscente. Si tratta di una tastiera meccanica cablata di fascia medio-alta che può vantare una latenza molto bassa, anch’essa di circa 1 ms, ma in questo caso a colpire di più sono determinati dettagli costruttivi, tramite i quali questo modello dà il meglio di sé.

Razer Huntsman Tournament Edition

Razer Huntsman Tournament Edition

A bordo troviamo degli switch ottici pensati per garantire un’esperienza di gioco senza compromessi. Questi, in combinazione con gli interruttori Razer Optical, garantiscono una sensazione di pressione sempre lineare e una distanza di pre-corsa molto breve, che a conti fatti si traduce nella richiesta di una forza minima per l’attivazione. Non manca naturalmente l’illuminazione RGB per poterla utilizzare comodamente al buio o in condizioni di scarsa illuminazione.  Si tratta di caratteristiche che gli hardcore gamer adoreranno, ma attenzione a scegliere questa tastiera per altri utilizzi, perché ci si potrebbe pentire. Sebbene questi interruttori siano eccellenti per i giochi, nell’uso in digitazione si rischierebbe di incorrere in un numero maggiore di errori di battitura, poiché anche un tocco leggero può registrare accidentalmente la pressione di un tasto. Nonostante il prezzo elevato, mancano alcune funzionalità che alcuni potrebbero volere, come dei tasti multimediali dedicati o una rotellina del volume. I suoi punti di forza sono sicuramente l’essenzialità e la concretezza.

Logitech G915, la tastiera wireless che non teme quelle cablate

La terza soluzione che vale la pena prendere in considerazione è di tipo wireless, e se notoriamente i giocatori prediligono le soluzioni via cavo per la loro innata reattività agli input, Logitech G915 TKL si piazza tra le migliori proposte in questa categoria e vale la pena di essere presa in considerazione.

Logitech G915

Logitech G915

La struttura è molto diversa nell’aspetto dalle due proposte poco sopra. G915 TKL presenta una scocca a basso profilo decisamente accattivante, realizzata in plastica rinforzata da elementi in acciaio, mentre la parte superiore è interamente realizzata in alluminio. I tasti hanno una corsa corta e presentano una copertura oleorepellente, e anche in questo caso l’aspetto è decisamente premium.

Il funzionamento avviene tramite un dongle, grazie al quale la connessione wireless si stabilisce in modo rapido. La presenza di una memoria interna consente di salvare tre diversi profili d’utilizzo. La possibilità di creare profili e ottimizzare le sue prestazioni rendono G915 una soluzione perfetta anche per altri utilizzi, ma grazie alla latenza di 1 ms è in grado di soddisfare al meglio le richieste dei giocatori più esigenti.  Non manca nemmeno qui l’illuminazione RGB dei tasti, che grazie al software proprietario Lightsync RGB può essere personalizzata a piacimento.  I suoi punti di forza sono la versatilità e la comodità d’utilizzo.

Pubblicato il 6 Maggio 2023
Claudio Sardaro
Claudio Sardaro

È nato nel 1992 e ha vissuto con l’entusiasmo di un ragazzo l’evoluzione della scena tecnologica.
La sua prima passione sono stati i telefonini Nokia con Symbian a bordo e tutte le mod che, all’epoca, aprivano un mondo. Ha vissuto con grande entusiasmo l’annuncio di iPhone 2G e, sin da quel momento, ha capito che il mondo della tecnologia avrebbe...Leggi tutto

Gli articoli, le guide, le recensioni e tutti i contenuti editoriali presenti su Trovaprezzi.it sono scritti esclusivamente da esperti di settore (umani). Non utilizziamo strumenti di intelligenza artificiale per produrre testi o altri contenuti.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Segui le migliori offerte su Telegram
Torna su