Tech 30 luglio 2020

Microsoft Surface Neo: l’attesa continua

Surface Neo è un dispositivo molto particolare. Si tratta a tutti gli effetti di un tablet pieghevole, uno step evolutivo più spinto rispetto a quanto espresso da Galaxy Fold e da Huawei Mate XS, in quanto adotta due display da oltre 10 pollici uniti da una cerniera che permette di richiuderli a libro.

Un dispositivo dunque che non trova altri concorrenti sul mercato attuale e su cui girano molte voci. Le più recenti indicano un probabile arrivo non nel 2020, come ipotizzato nella fase iniziale, bensì non prima del 2022, anno in cui il sistema operativo adottato dovrebbe supportare gli schermi con diagonale superiore ai 10 pollici in questo particolare formato.

Un rumor che, in quanto tale, è impossibile verificare e dare per certo, ma che comunque porta alla luce una serie di ritardi nella tabella di marcia di uno dei prodotti che potrebbe rivoluzionare il mercato.

Surface Neo

Surface Neo potrebbe arrivare solo nel 2022.

Si tratta di un’ipotesi scaturita dal fatto che proprio Microsoft, nella pagina dedicata al pieghevole sul sito ufficiale, abbia rimosso la dicitura “Coming Holiday 2020”, ovvero “In arrivo durante le vacanze 2020”, poco prima di Natale.

L’azienda di Redmond potrebbe dunque aver riscontrato qualche difficoltà nello sviluppo di un pieghevole così particolare, mentre la progettazione di Surface Duo sembra procedere senza problemi. Perché due pieghevoli che condividono molte delle caratteristiche hanno preso strade così diverse?

Surface Duo è un vero smartphone e usa il sistema operativo Android che da diverso tempo è in grado di supportare fattori di forma pieghevoli. Surface Neo è invece un notebook con due schermi da 10 pollici che userà una versione modificata di Windows 10, sistema operativo che al momento non supporta appieno le possibilità offerta da un dual screen di questo tipo.

Bisognerà dunque attendere ancora qualche mese prima di poter toccare con mano questo particolare prodotto.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Xbox Series X
Tech 10 settembre 2020

Xbox Series X: il prezzo è ufficiale

Xbox Series X, la console Microsoft di nuova generazione che andrà a sostituire l’attuale Xbox One X, costerà di listino 499 euro. È un prezzo relativamente contenuto, e soprattutto la notizia dissipa tutte

Tech 9 settembre 2020

Microsoft: in arrivo un Surface Laptop più piccolo per competere con il nuovo MacBook 12?

Alcune voci sostengono che Apple stia preparando un nuovo MacBook da 12 pollici con processore ARM, a cui Microsoft potrebbe rispondere con un Surface Laptop più piccolo e meno costoso, sulla falsariga dell’ottimo Surface Go. A

i migliori notebook per la scuola
Tech 27 agosto 2020

Back to School: i migliori notebook per il rientro a scuola

(Questo articolo, pubblicato nel Magazine di Trovaprezzi.it il 29 agosto 2019, è stato aggiornato in data 27 agosto 2020) Le vacanze estive volgono al termine e sarà un anno particolare per il