Beauty routine dopo l’estate per viso, corpo e capelli

L'estate, il sole e il mare mettono a dura prova la nostra pelle e i nostri capelli. Ecco come riparare i danni delle vacanze al rientro in città.
Di Irene Bicchielli 5 settembre 2021
Beauty routine viso corpo e capelli

L’estate è la stagione della spensieratezza e del divertimento, ma purtroppo il sole, la salsedine e il cloro mettono a dura prova la nostra pelle e i nostri capelli. Al rientro in città, infatti, in tanti noteranno di avere i capelli più secchi, deboli e opachi, ma anche degli ispessimenti cutanei, delle macchie e forse anche delle linee sottili che prima dell’estate non c’erano! E tutto il corpo manifesta una sensazione di secchezza che si traduce in pelle ruvida e tendenza alla desquamazione.

Insomma, è d’obbligo un programma beauty specifico per settembre, per riportare pelle e capelli a nuova vita, magari prolungando il più possibile anche l’abbronzatura. In questo articolo vi diamo qualche consiglio sui migliori prodotti e le buone abitudini per riparare i danni fatti da raggi solari e salsedine.

Per il viso, trattamenti anti age e rigeneranti

Il viso subisce più di ogni altra parte del corpo lo stress ossidativo del sole: i raggi UV infatti causano invecchiamento cutaneo ed è importante combattere subito questo meccanismo con una serie di trattamenti anti age, che rigenerino la pelle e favoriscano un rapido ricambio cellulare.

Gli alleati vincenti per un programma viso settembrino solo principalmente due:

Per il corpo, esfoliazione e idratazione prima di tutto

L’effetto più evidente che si avrà su gambe e braccia dopo l’estate è una generale secchezza che rende la pelle poco morbida, opaca e arida. Inoltre, possono comparire delle antiestetiche pellicine che significano che la pelle abbronzata sta per essere sostituita da nuova pelle, quindi vi capiterà anche di “spellarvi”. Per evitare questi inconvenienti, le parole d’ordine sono due: esfoliazione e idratazione.

Scrub corpo per esfoliare

scrub corpo

L’esfoliazione è essenziale per rimuovere lo strato superficiale della pelle e le cellule morte, favorendo il ricambio cellulare e lasciando la pelle sempre perfettamente omogenea, dal colorito regolare e senza macchie. Gli scrub, contrariamente a quanto si crede, non portano via l’abbronzatura, anzi contrastano la formazione di accumuli di cellule morte che potrebbero causare un colorito non uniforme. Si può fare uno scrub delicato un paio di volte alla settimana, privilegiando formulazioni naturali come Nature’s Beauty Nectar Vino-Scrub Detossinante che rivitalizza la pelle, la rende elastica, la idrata e rallenta l’invecchiamento cutaneo, che viene innescato a causa dei raggi solari.

Esistono anche dei dispositivi elettronici per esfoliare ancora più in profondità. Per esempio Imetec Body Cleansing Pro, un sistema di detersione che, sfruttando la vibrazione ad alta frequenza, permette di rivitalizzare la pelle e renderla morbida in un solo gesto; grazie alle specifiche testine si può scegliere l’intensità di esfoliazione e utilizzare il dispositivo sia su pelle bagnata che asciutta, a seconda delle esigenze.

Creme e oli per idratare

Per non lasciare la pelle secca e disidratata, utilizzare una crema corpo è fondamentale. Meglio mettere via il doposole e optare per formulazioni più ricche e intense.

Per i capelli, nutrimento profondo e riparazione

Olio per capelli

I capelli dopo le vacanze appaiono di solito aridi, sbiaditi, ma soprattutto disidratati. Se i capelli sono secchi significa che sono anche più deboli, quindi rischiano di spezzarsi con facilità e sono maggiormente soggetti alla formazione delle doppie punte. Questo accade perché il sole altera l’equilibrio del cuoio capelluto, provocando uno stress ossidativo che debilita, disidrata e indebolisce i capelli: la prima cosa da fare è quindi bandire dalla propria hair routine tutti i prodotti più aggressivi, puntando invece su formulazioni delicate e specifiche per riparare i capelli danneggiati.

Oltre ad utilizzare i prodotti giusti, se i capelli sono particolarmente stressati o danneggiati può essere utile anche ricorrere a integratori specifici, per esempio quelli a base di cheratina, che ha un effetto fortificante e regala una maggiore brillantezza alla chioma: ne parliamo in modo approfondito in questo articolo.

Immagini

  • Stylosophy.it
  • Abiby.it
  • Beautytester.it
Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti