Lifestyle 16 novembre 2018

Vasocottura: come si fa e quale microonde scegliere

Samsung Microonde Trovaprezzi

La vasocottura nel forno a microonde è una tecnica che consente di preparare dei veri e propri manicaretti senza impazzire ai fornelli: semplice e alla portata di tutti, cucinare i cibi in questo modo regala piatti che sono un vero e proprio concentrato di profumi e di sapori.

La storia della vasocottura ha origini antiche e, oggi, è tornata di tendenza grazie ad alcuni famosi chef che l’hanno scelta come metodo di cottura privilegiato nei loro ristoranti stellati. E’ stata poi elaborata e resa accessibile a tutti da un’intraprendente e intuitiva signora, Rossella Errante, che ha messo a punto una tecnica che consente di preparare manicaretti sfiziosi in totale sicurezza.

Per capire precisamente di cosa si tratta e come funziona la tecnica della vasocottura, bastano poche parole: in pratica dobbiamo inserire in un barattolo tutti gli ingredienti della ricetta, chiudere il barattolo e procedere alla cottura nel forno a microonde; sarà il vapore che si sviluppa all’interno del barattolo a cuocere i cibi e regalare aromi, profumi e sapori davvero inaspettati anche ad una semplice carota! È possibile utilizzare questa tecnica anche a bagnomaria, ma chiunque abbia vasocotto al microonde non è più tornato indietro: semplice, rapida, a prova di pasticciona e decisamente efficace per portare piatti prelibati con il minimo sforzo.

vasocottura

Altri vantaggi della vasocottura a microonde?

Vasocottura: quale microonde scegliere?

La vasocottura a microonde è, tra i vari metodi che possono essere scelti, quella più utilizzata perché incredibilmente comoda, rapida e non rischiosa (se sentite in giro qualcuno preoccupato che i barattoli possano scoppiare rassicuratelo, non è così!). Posto che, ovviamente, seguiate le poche, ma rigorose regole messe a punto da Rossella Errante, che sono strettamente necessarie per vasocuocere in sicurezza.

Per prima cosa dovete procurarvi vasetti di vetro adatti alla vasocottura: i barattoli Weck sono i più apprezzati  per la qualità eccellente e perché realizzati appositamente per i forni a microonde. Mettete tutti gli ingredienti della ricetta nel barattolo, cuocete al microonde per il tempo definito dalla ricetta ad una potenza che dipenderà dal vostro microonde e  il gioco è fatto! La bella notizia è che non serve un modello particolare di forno per realizzare questa tecnica, quindi, potete scegliere liberamente tra prodotti di fascia economica, media o alta.

Ecco tre forni a microonde di ottima qualità per ogni budget.

Samsung GE83M: forno a microonde economico

Un brand che è una garanzia per un forno a microonde che unisce design ed efficienza: Samsung GE83M ha l’interno in smalto ceramico che previene la diffusione dei batteri ed è sette volte più resistente a graffi e ruggine rispetto a qualsiasi altro rivestimento; lo schermo touch consente di eseguire ogni funzione con semplicità e la modalità Eco vi permetterà di risparmiare fino al 40% di energia elettrica. Se cercate un forno a microonde economico che faccia bene il suo lavoro, questo è il modello per voi.

Samsung GE83M

 

LG MH7235GPS: forno a microonde di fascia media

Scalda, scongela e cuoce risparmiando tempo ed energia grazie alla tecnologia Smart Inverter: il forno a microonde LG MH7235GPS è un ottimo prodotto di fascia media che assicura risultati eccellenti per qualsiasi funzionalità. I comandi del pannello touch screen sono intuitivi e consentono di controllare la temperatura all’interno, ottenendo così una cottura uniforme ed omogenea; dotato di grill al quarzo, questo forno a microonde permette di ridurre i tempi di cottura perché raggiunge una potenza di 1200W.

LG MH 7235GPS

 

Whirlpool MWP 339 SB: forno a microonde di fascia alta

Quasi un oggetto di design, il forno a microonde Whirpool MWP 339 SB ha linee compatte ed eleganti che lo rendono adatto a qualsiasi cucina. Dal punto di vista tecnico è un prodotto eccellente: ha un ampio display touch, un piatto rotante in vetro di ben 36 cm di diametro e una cavità XXL, che ha una capacità di 33 litri. È dotato di 7 programmi di cottura: vapore, frittura senza olio, Dual Crisp per piatti morbidi all’interno e croccanti all’esterno, Dual Steam per cucinare due piatti contemporaneamente, scongelamento, lievitazione e Forced Air per una cottura umida e gustosa.

Whirlpool MWP 339 SB

 

 

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

condizionatore inverter
Lifestyle 23 marzo 2020

Climatizzatore inverter: cosa significa e che vantaggi offre?

(Questo articolo, pubblicato nel Magazine di Trovaprezzi.it il 23 marzo 2019, è stato aggiornato in data 23 marzo 2020) È un termine che sentiamo utilizzare spesso quando si tratta di climatizzatori ma

beko brand
Lifestyle 18 marzo 2020

Dalla fascia low cost alla top 3 europea: alla scoperta di Beko

Dire Beko, fino a qualche anno fa, non significava molto per parecchi di noi. Chi l'avrebbe mai presa in considerazione una piccola azienda di elettrodomestici turca, in mezzo a nomi altisonanti come

giornata mondiale delle torte
Lifestyle 17 marzo 2020

Buona Giornata Mondiale delle Torte, la festa più golosa di sempre!

La giornata più dolce dell'anno si celebra il 17 marzo: stiamo parlando della Giornata Mondiale delle Torte, che dal 2015 è dedicata al piacere di impastare, mescolare e, ovviamente, gustare torte di