Casio annuncia il primo smartwatch G-Squad Pro basato su Wear OS

Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 2 aprile 2021
Casio G-Squad Pro Wear OS

Mentre circolano voci su una possibile versione rugged di Apple Watch, Casio – uno dei marchi esperti nella realizzazione di orologi resistenti – ha annunciato il suo primo smartwatch basato sulla piattaforma Wear OS di Google. GSW-H1000 fa parte della linea G-Squad Pro, pensata per offrire resistenza anche durante gli sport più estremi. Un prodotto che va a unirsi alla schiera di smartwatch basati sul software di Big-G a cui a breve potrebbero unirsi anche i nuovi Galaxy Watch di Samsung.

Come tutti i modelli della linea G-Squad Pro, anche il nuovo arrivato vanta un display robusto e diverse funzioni per lo sport. Il display presenta una finitura a doppio strato. Uno schermo LCD serve per la visualizzazione dell’ora e delle informazioni basilari ed è sempre attivo; il secondo LCD a colori invece mostra le mappe, le notifiche, le informazioni dei sensori e tanto altro. È un modo per cercare di preservare la batteria dal consumarsi troppo rapidamente.

Casio G-Squad Pro Wear OS

Il retro è realizzato in titanio e offre resistenza agli urti e all’acqua fino a 200 metri di profondità. Casio G-Squad Pro integra tanti sensori tra cui GPS, sensore ottico della frequenza cardiaca, rilevatore della pressione barometrica, bussola e altro ancora. Insomma, mette a disposizione la maggior parte dei sensori integrati negli smartwatch degli altri brand come Amazfit T-Rex o Huawei Watch GT2 Pro. Essendo basato su Wear OS, come Fossil Gen 5, lo smartwatch può contare sull’ampio parco di applicazioni presenti nel Play Store e può interfacciarsi con Google Assistant, oltre a tutti i servizi erogati dal colosso di Mountain View.

Casio G-Squad Pro GSW-H1000 sarà disponibile nei colori rosso, nero e blu. Per il momento, l’azienda ha comunicato la disponibilità per il mercato americano e britannico. Si attendono dunque informazioni per quanto riguarda l’arrivo anche in Italia. Nel frattempo, se siete alla ricerca di uno smartwatch potete consultare la nostra guida dedicata ai migliori smartwatch del mercato.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti