Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Web Cam Logitech

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 34,90 €

Logitech è leader indiscusso nel campo delle periferiche informatiche. Nella categoria delle webcam, in particolare, il brand propone numerose soluzioni sia per l’uso personale, sia per conferenze in ambito più business.

Logitech C270

La proposta delle web cam di Logitech offre oggi diverse soluzioni per ogni esigenza e budget. Tra queste, una soluzione entry level da poter utilizzare facilmente in ogni occasione è rappresentata da Logitech C270. Si tratta di una webcam semplice nelle funzioni, a differenza di modelli più specifici come Logitech ConferenceCam Connect, da poter utilizzare con ogni tipo di configurazione, sia con PC fissi sia con notebook sprovvisti di questo accessorio. Le specifiche parlano di un obiettivo a risoluzione HD da 1280 x 720 pixel, angolo di visione di 60 gradi ed un framerate di 30 fps. Logitech C270, dunque, torna utile in particolare per le videochiamate tramite i software più diffusi, come Skype, Google Hangouts e FaceTime. La web cam, infatti, è compatibile con i sistemi operativi desktop e mobile più diffusi, comprendendo Windows, Mac, Android e Chrome OS. Il collegamento avviene direttamente tramite cavo USB e non necessita l’installazione di driver o software aggiuntivi, autoconfigurandosi immediatamente dopo la connessione. Il supporto regolabile permette di posizionare la webcam sia sopra lo schermo, sia ripiegata su un piano d’appoggio. Per quanto riguarda la registrazione, Logitech C270 non necessita di un microfono esterno, disponendo di un microfono integrato in formato mono, ma più che sufficiente per far riconoscere la propria voce in maniera pulita e priva di interferenze. La messa a fuoco è fissa e non regolabile, ma è comunque presente un sensore che adatta l’immagine in base all’illuminazione della stanza, andando ad aumentare luminosità e contrasto anche nelle condizioni di poca luce. Logitech C270 in pillole: Webcam universale plug and playTrasmissione e registrazione a 720p e 30 fpsMicrofono integratoCompatibile con Windows, Mac, Android e Chrome OS

Leggi tutto
da 34,90 €
vedi
Logitech C920

Se si è alla ricerca di una web cam in alta definizione sia per utilizzarla in videochiamata, sia per la registrazione o per lo streaming, Logitech C920 rappresenta una soluzione ottimale. Andando ad evolvere le specifiche e le funzioni dell’ormai storica Logitech C170, questa web cam offre un obiettivo capace di registrare e trasmettere a risoluzione Full HD 1080p. La fluidità in chiamata e registrazione rispetta gli standard dei 30 fotogrammi al secondo, un giusto compromesso tra qualità e prestazioni. Il sensore abbinato alla camera principale consente di regolare automaticamente la luminosità dell’immagine, in modo da garantire un’immagine sempre chiara anche all’interno di una stanza con scarsa illuminazione. La messa a fuoco è ora automatica, in grado di riconoscere il soggetto principale all’interno dell’inquadratura e di mantenerlo sempre nitido. Altra importante novità è rappresentata dal microfono, ora capace di registrare in modalità stereo per catturare in maniera cristallina la voce da ogni angolazione. L’installazione sul laptop o sul monitor è estremamente semplice, grazie alla clip universale e regolabile e la possibilità di essere fissata su un cavalletto portatile. Per quanto riguarda la connessione e la compatibilità, Logitech C920 dispone di un collegamento USB standard con cavo da 1,5 m ed è compatibile con PC Windows, Mac OS, Chrome OS e Android. In questo modo è garantito il funzionamento completo con tutte le applicazioni di maggior utilizzo come Skype, FaceTime per Mac e Google Hangouts. Logitech C920 in pillole: Webcam Full HD a 1080pMicrofono stereoMessa a fuoco automaticaCompatibile con Windows, Mac, Chrome OS e Android

Leggi tutto
da 89,90 €
vedi
Logitech StreamCam

Se si è alla ricerca di una webcam per streaming sul web, Logitech StreamCam è sicuramente un prodotto da tenere in considerazione. Questo dispositivo, rispetto a prodotti più semplici come Aukey PC-W1, permette di ottenere una qualità superiore di registrazione e trasmissione per offrire eventi in live di ottimo livello senza dover ricorrere all’acquisto di fotocamere o videocamere ben più costose. Questa webcam si distingue per una grande semplicità ed eleganza nelle linee, con una forma a cubo ed una copertura in simil tessuto intorno al sensore principale sulla parte frontale. Disponibile nelle colorazioni bianca e nera, Logitech StreamCam permette di registrare e trasmettere ad una risoluzione Full HD 1080p ad un framerate di 60 fps. La messa a fuoco è automatica e funziona in maniera intelligente, grazie al sistema di tracciamento facciale che segue il soggetto principale e lo mantiene a fuoco anche in movimento. Allo stesso modo, anche l’esposizione del soggetto viene gestita in maniera automatica, in modo da risaltare i volti anche in assenza di un’adeguata illuminazione. La webcam si rivela molto versatile per diverse tipologie di registrazione: grazie alla possibilità di rimuovere il dispositivo dalla base a clip, infatti, si può ruotare la webcam per effettuare registrazioni verticali in formato 9:16. In caso di mancanza di un microfono esterno, Logitech StreamCam integra comunque due microfoni omnidirezionali con sistema di riduzione dei rumori esterni. La connessione avviene in maniera diretta con cavo USB 3.1 di tipo C. Logitech StreamCam in pillole: Webcam Full HD a 60 fpsMessa a fuoco automatica con face trackingSistema di esposizione automaticaDue microfoni omnidirezionali con riduzione del rumore

Leggi tutto
da 117,00 €
vedi
Logitech C922

Nella categoria delle web cam di Logitech, tra i prodotti più specifici e pensati per le trasmissioni in streaming spicca senza dubbio Logitech C922. Se non si ha la necessità di una web cam 4K come Logitech BRIO Stream, C922 offre funzioni complete ed un ottimo rapporto qualità/prezzo. Il sensore principale della web cam offre la doppia possibilità di registrare a 1080p a 30 fps, oppure a 720p a 60 fps. In quest’ultimo caso il dispositivo si sposa perfettamente con le necessità di registrare e trasmettere gameplay al massimo della fluidità, mantenendo sincronizzate le immagini di gioco e quelle registrate dalla web cam. Il campo visivo della camera è di 78 gradi in formato wide, capace di contenere agevolmente due persone in contemporanea all’interno dell’immagine. Per quanto questi dispositivi siano spesso utilizzati in abbinata con cuffie e microfono esterni, Logitech C922 integra anche un microfono omnidirezionale in formato stereo, che garantisce una registrazione pulita e riduce ottimamente i rumori esterni. Sempre parlando delle funzioni dedicate allo streaming, Logitech C922 è offerta in bundle ad una licenza di 3 mesi del software di registrazione XSplit Premium, con cui è possibile gestire le trasmissioni in live con tantissimi parametri personalizzabili. A questo si aggiunge il software proprietario Logitech Capture, con cui è possibile catturare dei filmati istantanei in maniera semplice ed intuitiva, con anche qualche simpatica opzione di personalizzazione e filtro dell’immagine. Logitech C922 in pillole: Web cam pensata per lo streamingRisoluzione e framerate personalizzabiliLicenza premium XSplit di 3 mesiDoppio microfono stereo integrato

Leggi tutto
da 89,90 €
vedi
Logitech C930e

Tra le diverse proposte di web cam di Logitech, uno dei modelli più apprezzati in ambito business è sicuramente Logitech C930e. Rispetto a prodotti più semplici come Logitech C615, questo specifico modello offre alcune caratteristiche che si sposano perfettamente con l’uso sul posto di lavoro. Tra queste spicca senza dubbio la qualità e le specifiche dell’obiettivo principale, un modulo Full HD con risoluzione 1920 x 1080 pixel e campo visivo di 90 gradi. In questo modo è possibile inquadrare facilmente un intero team di persone o una lavagna per conferenze tramite videochat. In alternativa, è comunque possibile inquadrare un singolo soggetto in primo piano grazie alla funzione zoom 4x senza perdite in termini di nitidezza e qualità dell’immagine. Il supporto in dotazione alla webcam garantisce ampia versatilità, rendendo possibile il montaggio su monitor fissi o laptop, ma anche con un posizionamento sul piano della scrivania o su un treppiede. Nel caso si desiderasse maggiore privacy durante la chiamata basta installare il copriobiettivo removibile. Logitech C930e è certificato per l’uso in plug and play – senza dunque la necessità di driver aggiuntivi – con i principali software di videoconferenza professionali, come Skype for Business, Cisco e WebEx. Installando il software di supporto Logitech Camera Settings, inoltre, è possibile comandare in totale autonomia tutte le principali impostazioni del dispositivo, come zoom, panoramica e controllo dell’immagine. Logitech C930e è compatibile con Windows, in versione 7, 8 e 10, e Mac OS 10.7 e successivi. Logitech C930e in pillole: Webcam per il businessRisoluzione Full HD con campo visivo di 90°Funzione zoom 4xCompatibile con Windows e Mac OS

Leggi tutto
da 108,79 €
vedi
Logitech BCC950

Nella proposta delle web cam di Logitech dedicate al business, il modello Logitech BCC950 rappresenta un sistema di videoconferenza completo e funzionale. Rispetto alla portabilità di Logitech ConferenceCam Connect, questo dispositivo è utilizzabile unicamente in modalità cablata tramite connessione USB, tuttavia offre funzioni uniche ed interessanti. La camera principale può essere impostata sia a risoluzione 720p, sia a risoluzione Full HD a 1080p. Il sensore offre un campo visivo di 78 gradi, perfetto per includere nell’inquadratura fino a quattro persone in un’unica stanza. Logitech BCC950 è anche in grado di offrire una panoramica più completa con una camera motorizzata in grado di ruotare fino a 180 gradi semplicemente agendo sul telecomando in dotazione. Il supporto della web cam, invece, integra un sistema di vivavoce full duplex con un microfono omnidirezionale ed un sistema di eliminazione di eco e rumori esterni. Le impostazioni audio sono anch’esse regolabili con il telecomando, sia per iniziare e terminare la chiamata, sia per regolare il volume e l’esclusione del microfono. Per aumentare al massimo la qualità dell’immagine, Logitech BCC950 integra la tecnologia RightLight 2, in grado di mantenere la qualità della luminosità e della nitidezza anche in condizioni di luce variabile. Viene garantita, inoltre, la piena compatibilità con le principali piattaforme di videochat business, tra cui Skype for Business, Zoom, BlueJeans, Broadsoft e Cisco Jabber. Logitech BCC950 può essere utilizzata in maniera semplice ed immediata, grazie alla configurazione automatica, sia con PC Windows, sia con Mac OS. Logitech BCC950 in pillole: Sistema di videoconferenza Full HDCamera motorizzata con rotazione di 180°Sistema di vivavoce full duplex e microfono omnidirezionaleCompatibile con le principali applicazioni di videochat business

Leggi tutto
da 197,51 €
vedi
Logitech Brio Stream

Nel campo degli accessori dedicati al gaming, una categoria sempre più in crescita è quello delle web cam da gaming, specialmente per tutti gli utenti che si dedicano allo streaming. In questa specifica fascia, uno dei prodotti più interessanti è Logitech BRIO Stream. Questa web cam riprende in tutto e per tutto le specifiche tecniche della nota Logitech Brio 4K Ultra HD, ma viene offerta in un pacchetto dedicato specificamente agli streamer. La camera principale rimane a risoluzione massima 4K a 30 fps, con la possibilità di impostare i 60 fps a 1080p e ben 120 fps a 720p per creare simpatici replay in slow motion. BRIO Stream è ottimizzato nativamente con le principali piattaforme per le trasmissioni in streaming, permettendo un match istantaneo della qualità di registrazione in base alle impostazioni della trasmissione in live. In questo modo il framerate e la risoluzione si adattano in maniera automatica per offrire la massima qualità senza rischi di lag, sia video che audio. BRIO Stream offre anche una licenza Premium di 12 mesi per il software XSplit. L’installazione della web cam è molto semplice, grazie alla presenza di una clip universale che si adatta a qualunque soluzione. Il campo visivo è regolabile per adattarsi al meglio alle condizioni della stanza in cui viene utlizzata. Logitech BRIO Stream può anche essere utilizzato per le funzioni di sicurezza Windows Hello: basta attivare l’opzione per il riconoscimento facciale per sbloccare il sistema direttamente con il proprio volto, riconosciuto in maniera immediata dalla web cam. Logitech BRIO Stream in pillole: Web cam 4K HDRFramerate e risoluzione automatici per lo streamingLicenza premium XSplit di 12 mesiCompatibile con Windows Hello per il riconoscimento facciale

Leggi tutto
da 198,86 €
vedi
Logitech Meetup

Nella gamma di web cam di Logitech trovano spazio alcune soluzioni specificamente pensate per le videoconferenze professionali. Tra queste, Logitech Meetup è progettata proprio per riunioni in videoconferenza in ambienti di piccole e medie dimensioni. Il layout della web cam è disegnato per essere utilizzato in diversi contesti. Con il supporto da tavolo è possibile posizionare Logitech Meetup su un semplice piano d’appoggio, ad esempio collegato a poca distanza da un comunissimo laptop. In alternativa, specialmente per sale conferenze, è presente un supporto da posizionare direttamente dietro un monitor e che consente di mantenere la web cam a parete. In questo caso, grazie al sistema antivibrazione del supporto, è possibile ottenere un’immagine ampia dell’intera sala e di catturare l’audio in maniera pulita e priva di rumori di fondo. Il sensore integrato offre una trasmissione molto nitida, con risoluzione 4K e ottica grandangolare, in grado di inquadrare più persone all’interno dell’immagine. Per quanto riguarda l’uso in ambito business, Logitech Meetup è certificato per la compatibilità nativa con le principali applicazioni di videoconferenza professionale, come Skype for Business e Cisco. Il dispositivo offre anche ampio supporto per quanto riguarda gli accessori. Oltre al supporto TV precedentemente descritto, Logitech Meetup può essere collegato ad un microfono esterno di supporto e ad un controller per i comandi rapidi. A queste soluzioni si aggiunge la companion app disponibile per iOS che può controllare da smartphone tutte le principali funzioni della web cam. Logitech Meetup in pillole: Webcam professionale per il businessLente grandangolareRisoluzione 4KApplicazione iOS per il controllo remoto

Leggi tutto
da 750,00 €
vedi
Logitech C505

Nella categoria delle webcam di Logitech, il modello Logitech C505 rappresenta una soluzione ideale se si cerca un dispositivo in grado non solo di trasmettere un’immagine ben definita, ma anche per trasmettere la propria voce in maniera chiara senza accessori esterni. Non si tratta certamente di una webcam pensata per utenti particolarmente esigenti come gli streamer, tuttavia questa webcam garantisce una soluzione all in one perfetta per esigenze personali basilari e sul lavoro. Le dimensioni sono decisamente compatte, con un comodo sistema di installazione a clip che permette il montaggio direttamente sul monitor del proprio PC fisso o laptop. La lente permette di registrare e trasmettere ad una risoluzione HD di 720p ed un framerate di 30 FPS. Il campo visivo è di 60 gradi, tarato per trasmettere il soggetto in primo piano in maniera nitida, anche grazie alla messa a fuoco fissa. Per quanto riguarda gli ambienti con scarsa illuminazione, Logitech C505 integra un sistema di bilanciamento automatico del bianco e della luminosità per ovviare a questa problematica. A livello audio, il microfono integrato consente di trasmettere la propria voce in maniera pulita fino ad una distanza di ben 3 metri, ideale anche per piccole sale riunioni con diverse persone presenti. La connessione avviene tramite semplice cavo USB, con una lunghezza di 2 metri per non creare problemi anche a medie distanze rispetto al PC di appoggio. Logitech C505 in pillole: Webcam HD a 720p Registrazione a 30 FPS Bilanciamento automatico della luminosità Collegamento USB e montaggio a clip

Leggi tutto
da 50,74 €
vedi
Logitech B525

Ad oggi le web cam possono essere necessarie sia per un utilizzo da gaming, con prodotti come Logitech BRIO Stream, sia per un uso più business. Appartiene proprio a quest’ultima categoria Logitech B525, una web cam a risoluzione HD di 1280 x 720 pixel pensata proprio per l’installazione sul posto di lavoro. L’installazione avviene in maniera estremamente semplice, sfruttando la clip universale per sistemare il dispositivo su monitor o laptop, o in alternativa ripiegando il supporto per appoggiare la web cam direttamente sulla scrivania. L’obiettivo permette una regolazione a 360 gradi sull’asse orizzontale, permettendo di ottenere la giusta inquadratura da qualsiasi angolazione senza la necessità di spostare il dispositivo. Il campo visivo della camera è di 69 gradi, perfetto per centrare testa e spalle del soggetto in primo piano, evitando di mostrare persone o altri elementi alle proprie spalle. La messa a fuoco del soggetto, inoltre, avviene in maniera completamente automatica. A livello audio, la web cam integra un microfono omnidirezionale per catturare in maniera pulita la voce dell’interlocutore. Logitech B525 funziona unicamente in maniera cablata tramite collegamento USB. Il dispositivo è compatibile con sistemi Windows e Mac OS, senza il bisogno di installare driver o software aggiuntivi. Logitech B525, infatti, è supportata nativamente da tutte le principali piattaforme di video chat per il business, come Skype for Business, Cisco Jabber e BlueJeans. Logitech B525 in pillole: Web cam HD per il businessRuotabile a 360 gradiMessa a fuoco automaticaCompatibilità nativa con Skype for Business, Cisco Jabber, BlueJeans e altre piattaforme

Leggi tutto
da 54,90 €
vedi
Logitech C925e

Nell’ambito delle web cam economiche per un uso a 360 gradi, Logitech C925e rappresenta una delle soluzioni più complete. A differenza di prodotti più specificamente business come Logitech Meetup, C925e presenta un design più semplice e portatile, utile sia per essere posizionato su una postazione fissa, sia per un comodo trasporto in compagnia del proprio notebook portatile. L’ottica integrata risulta decisamente equilibrata, con un campo visivo di 78 gradi che consente di inquadrare singole persone o piccoli gruppi, magari per riunioni in ambienti abbastanza ristretti. All’interno è presente anche un sistema di messa a fuoco automatica e sensore di illuminazione, supportato da un software che permette di regolare al meglio tutti i principali parametri dell’immagine. Il sensore permette di effettuare videochiamate a risoluzione Full HD di 1920 x 1080 pixel, perfette per ottenere un’immagine nitida e ben definita. In alternativa, specialmente per chi fosse in possesso di connessioni internet meno performanti, è comunque possibile impostare diverse risoluzioni meno impattanti ed ottenere un risultato più fluido. Per registrazioni più professionali Logitech C925e è provvista anche di un attacco universale per treppiedi, in modo da sistemare la web cam in diverse angolazioni e superando le limitazioni del supporto integrato. Per chi volesse effettuare chiamate con maggiore privacy, infine, è possibile sfruttare il solo microfono utilizzando il copriobiettivo removibile per non mostrare alcun tipo di immagine. Logitech C925e in pillole: Webcam Full HDMessa a fuoco automaticaCampo visivo di 78 gradiSupporto per treppiedi

Leggi tutto
da 94,85 €
vedi
Logitech BRIO 4K Ultra HD webcam

Nel campo delle web cam, Logitech ha sempre saputo offrire ottimi prodotti per ogni fascia di prezzo; e la più recente Logitech BRIO 4K Ultra HD rappresenta oggi uno dei dispositivi più performanti e completi della categoria. Rispetto a prodotti di fascia inferiore come Logitech C525, BRIO 4K Ultra HD – come suggerisce il nome – offre la massima qualità di registrazione e trasmissione grazie alla camera a risoluzione 4K di 2160p. Parlando prima di tutto delle caratteristiche esterne del prodotto, BRIO presenta un design semplice e ben ottimizzato per ogni soluzione, grazie alla clip universale che ne permette l’installazione sia su monitor LCD, sia sui laptop. Frontalmente, oltre al sensore principale, sono presenti un sistema di riconoscimento della luminosità, un LED per indicare l’inizio della registrazione ed un microfono omnidirezionale stereo. In questo modo la voce dell’interlocutore viene catturata in maniera chiara e cristallina da qualsiasi angolazione. Tornando alla camera 4K di BRIO, questa offre la massima risoluzione Ultra HD ad un framerate di 30 fps, mentre impostandola in Full HD è possibile settare un framerate di ben 60 fps per aumentare la fluidità. Logitech BRIO 4K Ultra HD dispone anche di supporto HDR per registrare immagini con la massima definizione e profondità nei colori. La web cam, inoltre, supporta nativamente le funzioni di Windows Hello: in questo modo è possibile impostare un riconoscimento facciale per sbloccare il PC o accedere a documenti e file protetti. Logitech BRIO 4K Ultra HD in pillole: Web cam 4K HDR30 fps in 4K, 60 fps in Full HDSupporto HDRCompatibile con Windows Hello per il riconoscimento facciale

Leggi tutto
da 207,95 €
vedi
Logitech ConferenceCam Connect

Tra le diverse web cam di Logitech presenti oggi sul mercato, Logitech ConferenceCam Connect è pensata per un utilizzo molto specifico. Rispetto a web cam più standard come Logitech C270, ConferenceCam Connect è pensata per le videoconferenze professionali, vantando in più un form factor che ne agevola la portabilità. Il dispositivo si presenta, infatti, con una forma cilindrica ed un ingombro di soli 75 mm; questo lo rende perfetto per essere posizionato facilmente in ogni situazione, consigliandone comunque l’utilizzo in stanze non troppo grandi. L’obiettivo principale offre una risoluzione Full HD di 1920 x 1080 pixel, con possibilità di zoom digitale 4x senza perdita di dettaglio e ampio campo visivo di 90 gradi. Al di sotto della camera è presente, inoltre, un sistema di vivavoce a 360 gradi di ottima qualità, regolabile nel volume e nelle funzioni con il comodo telecomando in dotazione. Logitech ConferenceCam Connect è predisposto nativamente per il funzionamento con le più diffuse applicazioni di videoconferenza per il ramo business, tra cui Skype for Business e Cisco Jabber. La connessione avviene in maniera plug and play direttamente tramite USB, con compatibilità per PC Windows, Mac e Chromebook. Per l’utilizzo in mobilità, tuttavia, è presente una batteria integrata con un’autonomia dichiarata di 3 ore in videochiamata e di 15 ore in chiamata vocale. In caso di utilizzo in modalità wireless, la connessione avviene direttamente tramite Bluetooth. Per proteggere l’obiettivo e garantire la massima privacy, infine, è possibile posizionare il telecomando direttamente nell’alloggiamento sopra la camera, o in alternativa collegare ConferenceCam Connect ad un sistema di protezione Kensigton. Logitech ConferenceCam Connect in pillole: Webcam Full HD per videoconferenzeSistema di vivavoce a 360 gradiTelecomando inclusoUtilizzabile in maniera cablata o wireless

Leggi tutto
da 421,20 €
vedi
Logitech Rally Camera

A differenza delle comuni web cam, le videocamere PTZ sono realizzate per sessioni di videoconferenza estremamente professionali. Queste ultime si differenziano principalmente per la motorizzazione del sensore ottico, in grado di essere controllato nei movimenti, manualmente o automaticamente. In questa particolare fascia di prodotti, Logitech Rally Camera rappresenta una delle soluzioni più complete. Si tratta di una videocamera PTZ con sensore 4K nativo e risoluzione di 3840 x 2160 pixel. Gli accessori in dotazione consentono di installare il dispositivo in diversi modi: con il supporto base è possibile posizionarla su qualsiasi piano, mentre con il supporto da parete si può montare la videocamera anche sul soffitto. In quest’ultimo caso il sensore interno riesce a riconoscere automaticamente l’orientamento dell’inquadratura. Come anticipato, Logitech Rally Camera è dotata di un sistema motorizzato in grado di riconoscere automaticamente tutti i soggetti inquadrati e di spostarsi autonomamente verso la persona che sta parlando in quel preciso momento. È comunque possibile gestire personalmente ogni movimento della videocamera, grazie al software Logitech RightSight, disponibile per Windows 10 e in arrivo prossimamente anche su Mac OS. Nonostante la presenza di tecnologie tanto avanzate, che contano anche un bilanciamento automatico dei colori e della luminosità dell’immagine, Logitech Rally Camera è estremamente facile da installare ed utilizzare, grazie ad un collegamento plug and play che non richiede driver specifici, in modo da essere pronta all’uso con tutte le principali applicazioni di videochat. Logitech Rally Camera in pillole: Videocamera PTZ professionaleSensore motorizzato con movimenti automaticiCamera a risoluzione 4KCollegamento USB plug and play

Leggi tutto
da 1.216,99 €
vedi
Logitech C525

Tra le web cam di Logitech, una delle soluzioni più bilanciate e versatili è rappresentata da Logitech C525. Basando il suo successo sull’ottimo rapporto qualità/prezzo, questa webcam offre un obiettivo per registrare e trasmettere a risoluzione HD di 720p a 30 fotogrammi al secondo. Si tratta di un compromesso più che accettabile, considerando il risparmio rispetto a modelli come Logitech C920, capace di garantire comunque delle prestazioni di livello e delle funzioni interessanti. Logitech C525 può essere comodamente installata su qualsiasi monitor o laptop, grazie alla clip universale che ne permette una facile regolazione in base allo spessore dello schermo. In alternativa, è comunque possibile ripiegare il supporto per appoggiare la webcam direttamente sulla scrivania. Per garantire l’immagine migliore da ogni angolazione, Logitech C525 può essere regolata a 360 gradi anche orizzontalmente, semplicemente ruotando la camera sopra il supporto. La messa a fuoco dell’obiettivo è automatica con una distanza minima di 7 cm, mentre il sensore di luminosità permette all’immagine di regolarsi automaticamente in base alle condizioni di luce della stanza. Sulla webcam è anche presente un microfono integrato in formato mono, comunque sufficiente per registrare e trasmettere una voce chiara, anche grazie al sistema di cancellazione dei rumori esterni. La connessione plug and play USB di Logitech C525 permette di iniziare sin da dubito ad utilizzare la webcam senza installazioni complicate di software o driver. Il dispositivo è compatibile nativamente, infatti, con Windows, Mac, Chrome OS e Android, e viene riconosciuto automaticamente da applicazioni d’uso comune come FaceTime, Hangouts e naturalmente Skype. Logitech C525 in pillole: Webcam HD a 720pCamera ruotabile a 360 gradiMessa a fuoco automaticaCompatibile con Windows, Mac, Chrome OS e Android

Leggi tutto
da 122,90 €
vedi
Logitech C615

Tra le web cam di Logitech per un uso versatile in diversi contesti, Logitech C615 rappresenta una soluzione decisamente completa considerando l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Il dispositivo integra un sensore Full HD con risoluzione massima di 1920 x 1080 pixel a 30 frame al secondo. Per evitare fenomeni di lag in presenza di connessioni internet più lente, è comunque possibile impostare una risoluzione inferiore di 720p, sempre a 30 frame al secondo, per massimizzare la fluidità della trasmissione in videoconferenza. Il comodo supporto in dotazione permette di installare la web cam su un monitor fisso o su un laptop, ma anche direttamente sul piano della propria scrivania. A differenza di soluzioni come Logitech C925e, C615 può essere orientata in qualunque posizione, grazie al sistema di rotazione a 360 gradi per offrire in tempo reale una panoramica dell’intero ambiente. Il microfono integrato è in formato mono, in ogni caso più che sufficiente per catturare la voce in maniera chiara e pulita, grazie ad un sistema di isolamento dei rumori di fondo. Il campo visivo di 78 gradi si rende versatile sia per primi piani su un singolo soggetto, sia per inquadrare un piccolo gruppo di persone a media distanza, grazie al formato d’immagine widescreen. Logitech C615 si collega al PC semplicemente con un classico cavo USB, senza bisogno di installare software esterni o driver aggiuntivi, rendendo il dispositivo pronto all’uso con le principali applicazioni di videochat come Skype, Hangouts o Facetime. Logitech C615 è compatibile con PC Windows, Mac OS, Chrome OS e Android. Logitech C615 in pillole: Webcam Full HDRuotabile a 360 gradiCampo visivo di 78 gradiCollegamento plug and play USB

Leggi tutto
da 209,30 €
vedi
Vedi altri prodotti

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?


Logitech, la webcam giusta per ogni esigenza

Logitech rappresenta sicuramente, nell’ambito dell’informatica, un sinonimo di “periferiche di qualità”. A conferma di questa considerazione si trovano diversi prodotti che sono riusciti a fidelizzare gli utenti più esigenti nel corso degli anni, per qualità e per innovazione. Tra questi si possono citare periferiche come il mouse Logitech MX Master, che ha ridefinito gli standard qualitativi dei mouse per l’ambito business; ma anche tastiere come Logitech Craft, che ha saputo ampliare le possibilità di interazione per i professionisti in ambito creativo. Anche nel campo delle webcam, Logitech è sempre riuscita a proporre delle soluzioni molto versatili per ogni tipo di utenza, dall’utilizzatore più basilare che vuole intrattenere piccole videochat con gli amici, fino ai professionisti che necessitano di periferiche per videoconferenze allargate; senza dimenticare l’ambito del gaming e dello streaming su piattaforme come Twitch. Partendo proprio dai principali prodotti inseriti nella fascia entry level, un modello come Logitech C505 riesce a garantire una buona resa visiva ed alcuni interessanti settaggi per il bilanciamento dell’immagine. Questa webcam offre una lente con possibilità di registrazione e trasmissione ad una risoluzione HD di 720p e 30 fotogrammi al secondo. Il microfono è integrato direttamente nel dispositivo, e le dimensioni compatte unite al supporto regolabile a clip permettono un rapido e comodo trasporto anche nella propria tasca. Per esigenze più particolari, come lo streaming, Logitech StreamCam rappresenta una delle soluzioni più indicate senza spostarsi sulla fascia delle fotocamere professionali. Questo dispositivo è piccolo e perfettamente portatile, ma integra un’ottica di primo livello, con registrazione a 1080p e 60 fotogrammi al secondo. In questo modo è possibile affiancare la webcam alla registrazione di gameplay ad alto framerate per alzare la qualità delle proprie trasmissioni su Twitch. Passando alle webcam che puntano maggiormente l’attenzione sulla risoluzione nativa della registrazione, Logitech BRIO 4K Ultra HD è la risposta giusta. Come indica chiaramente il nome del prodotto, questa webcam offre la possibilità di trasmettere fino ad una risoluzione 4K di 4096 x 2160 pixel e 30 fps. Sono disponibili, inoltre, alcune funzioni interessanti come la possibilità di effettuare zoom dinamici fino a 5X ed il supporto Windows Hello per sbloccare il proprio PC tramite riconoscimento del volto. Anche il microfono risulta di ottima qualità, con un sistema di soppressione dei rumori ambientali di fondo per trasmettere la propria voce in maniera chiara e pulita. In ambito puramente business, infine, è possibile trovare prodotti come Logitech ConferenceCam Connect per garantire la massima qualità quando si parla di videoconferenze professionali. Questo sistema a torretta integra, infatti, una lente grandangolare per includere nell’inquadratura anche gruppi di lavoro più numerosi, ma soprattutto un sistema di vivavoce professionale che cattura l’audio a 360 gradi per includere tutti i partecipanti alla call senza la necessità di altri dispositivi appositi. Ultima, ma non meno importante caratteristica è la possibilità di utilizzare il dispositivo in maniera totalmente wireless, grazie al sistema di alimentazione a batteria che facilita l’installazione ed aumenta notevolmente la versatilità in base alle necessità di utilizzo.


Le ultime news su Web Cam





Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto


Altre marche popolari in Web Cam
Trust Xtreme Aukey Midland Microsoft Encore Electronics Techsolo Glamour
Torna su