Pelle grassa: i migliori prodotti per la routine quotidiana e settimanale

Di Irene Bicchielli 10 ottobre 2020
pelle grassa i migliori rimedi

La pelle grassa purtroppo affligge molte donne, e non solo le giovanissime, che ogni giorno devono combattere con punti neri, pori dilatati, imperfezioni, pelle lucida e altri fastidiosi inestetismi. Anche se si tende a pensare che il modo migliore per combattere queste problematiche sia un approccio aggressivo, in realtà tra i prodotti dedicati alla cura del viso è bene scegliere prodotti delicati che non stressino la pelle e che la aiutino a regolarizzare la produzione di sebo. Perché è proprio un’eccessiva produzione di sebo l’origine di tutti i problemi!

Per dire addio alla pelle grassa servono dunque i prodotti giusti ma anche una skincare accurata e le giuste abitudini. Ecco una breve guida per prendersi cura della pelle grassa nel modo migliore!

Routine quotidiana

Ogni giorno, mattina e sera, ci sono tre step fondamentali della skincare routine per pelle grassa.

Detergente

Una pulizia profonda della pelle è indispensabile per decongestionare i pori ostruiti e rimuovere l’eccesso di sebo. Attenzione a non rimuovere il film idro-lipidico o disidratare la pelle, che risponderebbe cominciando a produrre ancora più sebo. Ecco perché la cosa migliore è scegliere un detergente delicato.

Avene Cleanance Gel Detergente è ottimo per la pelle grassa a tendenza acneica perché deterge efficacemente ma senza aggredire, purificando e rispettando il pH. Contiene gliceril laurato, che aiuta a ridurre l’eccesso di sebo e opacizzare. L’acqua termale Avene aiuta a lenire e lasciare la pelle morbida, pulita e fresca.

Avene Cleanance Gel Detergente

Siero

Il siero è uno degli step più importanti in qualsiasi beauty routine ma spesso finisce per essere trascurato. Il momento giusto per applicarlo è dopo la detersione, subito prima della crema viso: in questo modo, trattandosi di prodotti dalla consistenza leggerissima, i principi attivi riusciranno a penetrare in profondità e ad agire in modo più efficace.

Il siero di Caudalie Vinopure Infusione Anti-Imperfezioni ha una texture leggera che si fonde a contatto con la pelle e aiuta a ridurre le imperfezioni, restringere i pori e affinare la grana della pelle. La pelle apparirà giorno dopo giorno più morbida, luminosa, liscia. Il cocktail di oli essenziali biologici, acido salicilico naturale e polifenoli di vinaccioli d’uva dona una ventata di freschezza purificante ad ogni applicazione. Si assorbe rapidamente ed è naturale al 100%.

Caudalìe Vinopure Siero infusione anti-imperfezioni

Crema

La crema viso è l’ultimo step perché, avendo una consistenza più pesante e ricca, aiuta a sigillare il tutto e fa sì che le sostanze restino intrappolate nell’epidermide e agiscano con efficacia. Un errore che viene commesso da tante donne con la pelle grassa è quello di pensare di non aver bisogno di idratazione: in realtà, una pelle disidratata produrrà ancora più sebo! Ecco perché dovete scegliere prodotti che siano idratanti ma allo stesso tempo purificanti e vadano ad agire sulla produzione di sebo.

La Roche Posay Effaclar MAT infatti una doppia azione: da un lato lascia la pelle perfettamente idratata per molte ore, dall’altro ha effetto sebo equilibrante grazie alla presenza di Sebulyse nella formulazione riduce il sebo in eccesso, restringe i pori e opacizza la pelle idratandola e levigandola.

La Roche Posay Effaclar MAT

Routine settimanale

Al di là delle buone abitudini quotidiane, ci sono alcuni step della skincare che hanno cadenza settimanale ma che sono altrettanto importanti. Ecco quelli che chi ha la pelle grassa non dovrebbe trascurare.

Esfoliante

L’esfoliazione è importante per qualsiasi tipo di pelle ma, nel caso della pelle grassa, lo è ancora di più. Eliminare le cellule morte e le impurità superficiali, infatti, evita il rischio che queste occludano i pori che si trasformerebbero poi in punti neri o brufoli.

L’Oreal Paris Sugar Scrub Esfoliante Purificante contiene i cristalli fini di 3 zuccheri (grezzo, di canna e bianco) che vengono abbinati a una combinazione di ingredienti purificanti: semi di kiwi per levigare la pelle e ridurre i punti neri, olio essenziale di menta piperita per ridurre le imperfezioni, olio essenziale di citronella per purificare. Dopo i primi utilizzi, pori e punti neri saranno meno visibili, la grana della pelle sarà più omogenea, l’aspetto generale più sano.

L'Oreal Sugar Scrub Esfoliante Purificante

Maschera

Almeno un paio di volte alla settimana, la pelle grassa ha bisogno di un trattamento intensivo, che vada ad agire in profondità. Una maschera purificante aiuta a equilibrare la cute e ha un’azione più potente rispetto ai trattamenti quotidiani.

Esistono tantissime maschere viso ad azione purificante: una molto efficace è Vichy Maschera Minerale Argilla Purificante, realizzata con acqua termale mineralizzante e arricchita con argilla minerale, una delle sostanze purificanti più efficaci per le sue proprietà antibatteriche e astringenti. Applicate uno strato sottile, lasciate in posa per 3-5 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida. Il caolino e la bentonite assorbono l’eccesso di sebo, l’aloe vera ha un effetto lenitivo e l’allantoina ha proprietà leviganti. Applicazione dopo applicazione la visibilità dei pori si ridurrà e le impurità saranno attenuate.

Vichy Maschera Minerale Argilla Purificante 75ml

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti