Beauty 31 agosto 2019

Scegliere il profumo giusto: qual è il tuo fiore preferito?

integratore_proteine

Le fragranze floreali sono tra le più apprezzate, specialmente dalle donne, e infatti ogni maison non manca di annoverare nelle sue collezioni di profumi diverse proposte ispirate al mondo dei fiori. Romantici, freschi, intensi oppure delicati, i profumi floreali sanno farsi ricordare senza essere mai invadenti e sono perfetti per le donne spensierate ed entusiaste, che sanno prendere il meglio dalla vita e che apprezzano le piccole cose. Per scegliere il profumo perfetto, le case profumiere consigliano di lasciarsi guidare soltanto dal proprio olfatto, che sa dirci molto più di quello che crediamo sulla nostra personalità: basta chiudere gli occhi e pensare al fiore preferito, quello di cui amiamo non soltanto l’estetica e il colore ma anche la fragranza. Qual è?

Rosa

Blumarine Rosa 30ml

La regina del mondo fiori è proprio la rosa e chi ama questo fiore è una persona raffinata, sensibile, romantica e appassionata; la rosa rappresenta la femminilità e da sempre è legata al pianeta Venere, simboleggiando l’amore più puro. Esistono diversi profumi che hanno tra le loro note dominanti proprio la rosa. Uno di questi è Blumarine Rosa, un concentrato di sensualità ed eleganza, a partire dalla confezione di cristallo: la rosa si percepisce chiaramente nelle note di cuore e l’abbinamento con il giglio bianco e la tuberosa regala una piacevole scossa a tutti i sensi.

Gelsomino

chanel-gabrielle-eau-de-parfum

Si dice che il gelsomino sia il fiore preferito dagli angeli e dai sognatori. Il suo profumo è in grado di combattere ansia, stress e depressione, secondo alcuni ha anche effetti afrodisiaci. Il nome deriva da Yasmin, che in persiano significa “dono di Dio”, proprio per merito del suo intenso profumo: è il fiore in assoluto più utilizzato in profumeria, lo troviamo nell’83% di tutte le fragranze femminili quindi non avrete problemi a trovare la vostra eau de toilette. Gabrielle è una novità in casa Chanel ed è caratterizzato dall’unione armonica di quattro fiori bianchi: gelsomino, ylang-ylang, fiori d’arancio e tuberosa per un mix radioso, delicato e femminile.

Peonia

Miss-Dior-Blooming-Bouquet

Chi sceglie la peonia ha una personalità complessa, femminile e molto decisa, caratterizzata da una grande nobiltà d’animo e molto generosa. I fiori di peonia sono simbolo di immortalità nella tradizione cinese e in Oriente si pensa che portino fortuna; nella nostra tradizione, cambiano significato a seconda del loro colore: se quelli bianchi simboleggiano purezza, quelli rossi evocano passionalità e sensualità. Miss Dior Blooming Bouquet è il profumo perfetto se amate la peonia, che ritroviamo nelle sue note di cuore in modo intenso e deciso, in abbinamento a muschio, essenza di rosa e sensazioni più fresche e fruttate date dal mandarino, la pesca e l’albicocca.

Fresia

chloe_nomade_eau_de_toilette

Meno conosciuta e popolare, la fresia è un fiore apprezzato particolarmente dalle persone riservate e sensibili. È infatti considerato il simbolo del mistero, dei ricordi, il fiore che più di ogni altro rappresenta il fascino dell’ignoto e dello sconosciuto: seducente e intrigante, la fresia si trova in tanti colori diversi e il suo profumo è inconfondibile. Lo ritroviamo nel profumo di Chloè Nomade, seducente e particolare come le persone che amano la fresia: nelle note di testa si percepiscono sensazioni esotiche grazie al litchi, a cui si aggiunge l’inebriante fresia e il fondo di muschio, che dona profondità, seduzione e mistero.

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento