Recensione Tineco Floor One S7 Steam: aspira, lava con il vapore e non ha il cavo

Tineco S7 Steam è una lavapavimenti perfetta per chi vuole igienizzare facilmente i pavimenti. L'autonomia di 40 minuti è ideale per gli appartamenti
Di Dario d'Elia 15 Gennaio 2024
Tineco Floor One S7 Steam recensione

Tineco Floor One S7 Steam è una lavapavimenti che abbina il vapore all’aspirazione: il risultato è che agevolmente e comodamente la pulizia raggiunge un livello di efficienza difficile da eguagliare con altre tecnologie. Neanche la Polti Vaporetto 3 Clean arriva a tanto e anche il nuovo Dyson V15S detect Submarine gioca in un altro campionato. Perché bisogna ricordarlo: grazie alla funzione turbo S7 riesce a emettere un getto di vapore di 140° capace di igienizzare ogni pavimento eliminando il 99,9% dei batteri. Il prezzo di listino è di 699 euro e la confezione include la base di ricarica, l’adattatore e uno strumenti di pulizia per il dispositivo, oltre ovviamente al rullo spazzola e il filtro HEPA.

Tineco Floor One S7 Steam: caratteristiche tecniche

Tineco Floor S7 Steam non è particolarmente ingombrante e si monta agevolmente poiché è composta solo da un manico che va inserito in un corpo motore con serbatoi e spazzola finale. Il peso complessivo è di circa 5 Kg, ma il bilanciamento è molto buono quindi l’unica criticità è quando bisogna alzarla di poco da terra e posizionarla sulla base di ricarica. Durante l’impiego quotidiano il sistema di ruote e la spazzola agevolano ogni cambiamento di direzione. Il LED integrato invece consente di rilevare immediatamente lo sporco, anche nelle aree più buie.

Tineco S7 Steam recensione

Tineco Floor One S7 Steam

Senza dubbio comodo il display a colori per tenere sotto controllo l’autonomia a disposizione e la modalità operativa, che può essere automatica, vapore, vapore alla massima potenza e modalità di aspirazione. La batteria integrata assicura un’autonomia di massimo 35 minuti quando si procede con la sola aspirazione e il rullo bagnato, e massimo 20 minuti quando si attiva il vapore. Il corpo principale monta anche due serbatoi: uno per l’acqua pulita (0,8l) e un altro per l’acqua sporca (0,7l).

Tineco Floor One S7 Steam: efficienza nella pulizia

La nuova lavapavimenti di Tineco One S7 Steam ovviamente per funzionare deve essere caricata sfruttando la postazione in dotazione e soprattutto bisogna riempire di acqua il suo serbatoio interno. Nella maggior parte dei casi verrà usata in due modalità: una che prevede il passaggio d’acqua sul rullo e aspirazione, l’altro che mette in gioco il vapore e il rullo.

Dopodiché è bene sottolineare che in fase di avvio si attiva sempre la modalità automatica che prevede aspirazione abbinata a rullo bagnato. I parametri di velocità del rullo (massimo 480 giri al minuti) e potenza aspirazione sono regolati da un sensore in relazione alla densità di sporco. In linea di massima questa modalità è ideale per il quotidiano: i 35–40 minuti di autonomia possono bastare per un appartamento di circa 100 metri quadrati. Peccato solo per le circa 4 ore di tempo per ripristinare totalmente l’autonomia.

Tineco S7 Steam

Tineco Floor One S7 Steam, display con tempo a disposizione

Premendo invece il tasto vapore e attendendo meno di un minuto si può procedere a una pulizia più approfondita a 100°; la modalità turbo a 140° il getto viene concentrato nella parte centrale per i casi di sporco più resistente alla rimozione. A prescindere dallo sporco Tineco S7 Steam riesce a ottenere sempre ottimi risultati, anche se i 20 minuti di autonomia massima in questa modalità vanno gestiti con attenzione. Infine un plauso alla funzione di autopulizia che igienizza il rullo con il vapore aspirando poi ogni residuo di acqua.

L’applicazione Tineco per smartphone consente ti abilitare anche una modalità di sola aspirazione senza acqua; la soluzione appare piuttosto scomoda e abbastanza inutile considerato che la potenza offerta in questa modalità non è così eclatante.

Tineco S7 Steam

Tineco Floor One S7 Steam, base di ricarica

Tineco Floor One S7 Steam: perché acquistarla

Pro

Contro

Tineco S7 Steam è un ottimo prodotto che davvero ha poche alternative sul mercato, se si considera la sua configurazione senza cavo. Dopodiché con filo c’è sempre la Tineco S5 Steam che costa un po’ meno a fronte di una efficienza leggermente inferiore. Sulla pulizia i margini di critica nei confronti dell’S7 sono ridotti al minimo, forse un po’ più di autonomia non guasterebbe e ancor di più sarebbe comoda una ricarica più veloce. Il prezzo di listino è comunque in fascia medio-alta, ma la prospettiva è che online si possa approfittare di qualche buona offerta.

Pubblicato il 15 Gennaio 2024
Dario d'Elia
Dario d'Elia

Sono nato nel 1974, esattamente nel momento in cui l'era digitale stava iniziando a varcare i confini dei laboratori per entrare nelle case. Risale proprio a quel periodo uno dei primi microcomputer: il "famoso" IMSAI 8080, che Matthew Broderick usò nel 1983 per violare il supercomputer del Norad nel film "Wargames". Ecco, sono cresciuto in quel periodo di transizione e...Leggi tutto

Gli articoli, le guide, le recensioni e tutti i contenuti editoriali presenti su Trovaprezzi.it sono scritti esclusivamente da esperti di settore (umani). Non utilizziamo strumenti di intelligenza artificiale per produrre testi o altri contenuti.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Segui le migliori offerte su Telegram
Torna su