Lenovo ha presentato il nuovo Chromebox Micro

Lenovo ha da poco svelato un dispositivo con a bordo il sistema operativo ChromeOS, pensato per essere utilizzato in ambienti con poco spazio.
Di Giuseppe La Terza 5 Dicembre 2023
chromebox-micro

Lenovo ha annunciato il nuovo lettore multimediale Chromebox Micro. Si tratta di un nuovo modello di Chromebox, ovvero un lettore multimediale ultrasottile e accessibile che offre prestazioni di alto livello, sicurezza dei dati, funzionalità di controllo da remoto e una gestione dei dispositivi semplificata grazie al sistema operativo ChromeOS.

Lenovo Chromebox Micro è un lettore multimediale ultrasottile e leggero che si adatta alla maggior parte degli ambienti o dei progetti di digital signage. Il Chromebox di Lenovo è stato progettato per essere utilizzato nelle più complesse situazioni affrontabili all’interno di strutture ad alta affluenza. La soluzione ChromeOS, priva di ventole e resistente alla polvere, supporta due display con risoluzione 4K. Inoltre, è sufficientemente compatta da poter essere inserita in ambienti ridotti. Il dispositivo è, infatti, più piccolo della maggior parte degli smartphone in circolazione, grazie a dimensioni di 163 x 79 x 19,7 millimetri, per un peso di 450 grammi.

Sotto la scocca troviamo un chip Intel Jasper Lake2c N4500, accompagnato da 8 Gigabyte di memoria RAM e 32 Gigabyte di memoria interna eMMC.

Lenovo Chromebox Micro si adatta perfettamente alla maggior parte delle soluzioni di digital signage. Include delle porte USB-C, USB-A e HDMI, oltre ai fori per le viti che consentono un montaggio immediato.

Chromebox Micro

Il display inFLEX per Chromebox Micro

Instorescreen, con cui Lenovo collabora, ha anche progettato un display inFLEX da 15,6 e 21,5 pollici appositamente per Lenovo Chromebox Micro. Gli innovativi display ad alta risoluzione sono dotati di una fessura posteriore nella quale andare ad inserire il Lenovo Chromebox Micro, garantendo l’accesso comodo a tutte le porte e offrendo al contempo un aspetto essenziale e integrato. Per ottimizzare la gestione dei cavi, Lenovo Chromebox Micro si abbina ai display inFLEX tramite un unico cavo proveniente da una porta USB-C che consente la trasmissione di video, dati e l’alimentazione.

L’aggiornamento ChromeOS Kiosk e Digitial Signage consente ai clienti di configurare e gestire una vasta gamma di totem digitali. I clienti possono inoltre sfruttare la configurazione ChromeOS zero-touch per accelerare la distribuzione dei dispositivi già predisposti.

Il Lenovo Chromebox Micro sarà disponibile in Italia a partire dal primo trimestre del 2024, con un prezzo di partenza di 219 euro + IVA.

Pubblicato il 5 Dicembre 2023
Giuseppe La Terza
Giuseppe La Terza

Nato nel 1992 ha vissuto con entusiasmo quello che probabilmente può essere definito come il periodo più entusiasmante dell'evoluzione tecnologica in campo informatico e mobile. Basti pensare che in questo periodo sono nati i sistemi operativi Windows 98 e Windows XP, che hanno segnato positivamente uno dei periodi più importanti nel settore dei personal computer.

Giunto al periodo del liceo ha...Leggi tutto

Gli articoli, le guide, le recensioni e tutti i contenuti editoriali presenti su Trovaprezzi.it sono scritti esclusivamente da esperti di settore (umani). Non utilizziamo strumenti di intelligenza artificiale per produrre testi o altri contenuti.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Segui le migliori offerte su Telegram
Torna su