Trend 23 gennaio 2020

Trovaprezzi: le asciugatrici più cercate nel 2019

Asciugatrici piu cercate 2019 trovaprezzi

L’asciugatrice è diventato per molti di noi un elettrodomestico fondamentale, tanto quanto la lavatrice! Specialmente in inverno, avere la possibilità di asciugare i capi lavati in modo rapido e quando serve, è un grandissimo vantaggio che permette di risparmiare tempo. I modelli di asciugatici più recenti, inoltre, consentono di programmare il momento dell’asciugatura quindi potete far partire l’elettrodomestico anche di notte o quando non siete a casa, in modo da avere sempre a disposizione capi asciutti e morbidi. Visto il successo degli ultimi anni, praticamente tutti i brand di elettrodomestici propongono oggi i propri modelli di asciugatrici in diverse fasce di prezzo e con diverse funzionalità.

Ecco la classifica delle 10 asciugatrici più cercate su Trovaprezzi.it nel 2019.

10. Bosch WTR87T08IT

Al decimo posto troviamo un’asciugatrice di fascia medio alta. La Bosch WTR87T08IT vanta la migliore classe energetica (A+++), ha una capacità di carico di ben 8 Kg ed è dotata di tecnologia autodry che garantisce un tempo di asciugatura rapido e un risultato ottimale. Il funzionamento a pompa di calore e il motore inverter, combinati ai sensori all’interno che analizzano il livello di umidità e regolano autonomamente il tempo del programma, assicurano capi morbidi e perfettamente asciutti nel minor tempo possibile. Silenziosissima grazie al design anti vibrazione, questa asciugatrice Bosch dispone della partenza programmata.

Asciugatrice Bosch WTR87T08IT

9. Electrolux EW9HE83S3

L’asciugatrice Electrolux EW9HE83S3 è uno dei modelli più avanzati che possiamo trovare sul mercato. La classe energetica A+++ consentono di avere performance top di gamma con il massimo risparmio in termini di consumi. L’innovativo sistema Digital Care di personalizzazione dei parametri consente di adattare la temperatura e i movimenti del cestello in base al tipo di capo da asciugare, per dare risultati sempre perfetti, senza che si sformino e con un’asciugatura precisa e uniforme.

Asciugatrice Electrolux EW9HE83S3

8. Candy CS4 H7A1DE-S

Con l’asciugatrice Candy CS4 H7A1DE-S scendiamo nella fascia media ma, nonostante il prezzo inferiore, le prestazioni sono sempre al top. Con una capacità di carico di 7 Kg, consente di ottenere ogni volta un bucato morbido, rigenerato e poco sgualcito. Il design di questo modello è particolarmente innovativo: l’oblò rialzato di dimensioni XXL ti permette di caricare e scaricare il bucato facilmente e, grazie ai 15 diversi programmi di asciugatura, avrete sempre la soluzione per ogni tipo di capo di abbigliamento.

Asciugatrice Candy CS4 H7A1DE S

7. Smeg DHT83LIT

Le caratteristiche chiave dell’asciugatrice Smeg DHT83LIT sono il fatto di essere silenziosissima e allo stesso tempo performante. Il pratico display retroilluminato consente di tenere sotto controllo tutte le informazioni necessarie, dal tempo rimanente al tipo di programma impostato. La funzione di partenza differita permette di scegliere l’ora esatta in cui far iniziare il ciclo di asciugatura e il pratico sistema di sicurezza Child Lock è l’ideale se si hanno in casa bambini piccoli perché evita che l’asciugatrice si apra.

Asciugatrice Smeg DHT83LIT

6. Smeg DHT73LIT

Un altro modello di asciugatrice firmato Smeg, dalle caratteristiche e dal prezzo molto simili, è la DHT73LIT che fa parte della serie High Tech e che è dotata di un avanzatissimo motore inverter. La classe di efficienza energetica è la migliore in assoluto, la A+++, e il sistema di programmazione elettronica consente di selezionare facilmente tra tanti diversi parametri di asciugatura, in modo da dare ad ogni capo e tessuto quello di cui ha bisogno per restare morbido e non sgualcirsi.

Smeg DHT73LIT

 

5. Candy CS C10DG S

L’asciugatrice Candy CS C10DG S è il modello perfetto per chi cerca un modello basico, facile da usare e dal prezzo accessibile. Ideale per le famiglie numerose, grazie al suo cestello che può accogliere fino a 10 Kg, consente di asciugare carichi molto grandi e ingombranti. Dotata di 15 funzioni da scegliere in base alla tipologia di bucato, è dotata anche di rilevatore di peso che regola il consumo e il tempo necessario per un’asciugatura perfetta, con lo spegnimento automatico quando il ciclo finisce.

Asciugatrice Candy CS C10DG S

4. Bosch WTR85V08IT

La tecnologia avanzata è il grande vantaggio dell’asciugatrice A+++ Bosch WTR85V08IT: dotata di sistema Sensitive Drying, regala ad ogni bucato una morbidezza impeccabile, limita la presenza di pieghe e garantisce la perfetta circolazione dell’aria calda per asciugare con la massima efficacia e delicatezza. Grazie alla particolare tecnologia ActiveAir Technology, i capi vengono asciugati con una sorta di cuscinetto d’aria che li protegge da sfregamenti e dall’azione meccanica del cestello.

Asciugatrice Bosch WTR85V08IT

3. Beko DRX722W

Sul gradino più basso del podio troviamo un’asciugatrice di fascia media di Beko, che sa coniugare efficienza e praticità in ogni suo elettrodomestico. Con una capacità di carico di 9 Kg, la Beko DRX722W è dotata di un sensore di umidità che adatta i parametri di asciugatura al livello di umidità rilevato elettronicamente, regalando un bucato asciutto in modo uniforme e con il minimo utilizzo di energia. Il display è intuitivo e il tasto di partenza differita fino a 24 ore permette di far partire il ciclo quando è più comodo.

Asciugatrice Beko DRX722W

2. Candy CS C8LF-S

Al secondo posto abbiamo la Candy CS C8LF-S, un’asciugabiancheria particolarmente funzionale e performante nonostante il prezzo accessibile. Partenza differita, asciugatura delicata e un sensore elettronico dell’umidità per asciugare in modo uniforme ogni capo sono solo alcune delle sue caratteristiche. La certificazione Woolmark attesta che anche i capi di lana più delicati usciranno dal ciclo di asciugatura morbidi e rigenerati mentre la connettività NFC permette di collegare l’elettrodomestico allo smartphone e di gestirlo in totale comodità da remoto.

Asciugatrice Candy CS C8LF S

1. Beko DRY833CI

Al primo posto troviamo un modello di fascia media che, grazie alla classe di efficienza energetica A+++ mantiene bassi i consumi. L’asciugatrice Beko DRY833CI integra un motore inverter senza spazzole che riduce la rumorosità e rispetta anche i capi più delicati: il particolare cestello Aquawave, infatti, è dotato di celle che limitano l’attrito tra i vestiti rispettando ogni singolo capo e lasciandolo morbido. Il display facilita la scelta delle opzioni e il filtro Easy Clean permette di rimuovere rapidamente l’eventuale lanuggine accumulata.

Beko DRY833CI

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

asciugatrice perchè acquistarla
Lifestyle 15 febbraio 2020

Asciugatrice: 10 buoni motivi per acquistarla

Per chi vive in una casa piccola o senza balcone l’asciugatrice è un elettrodomestico indispensabile, soprattutto durante la stagione fredda. I potenziali però delle migliori asciugatrici sul mercato sono davvero numerosi e tali

asciugatrici_top5
Lifestyle 20 ottobre 2019

Le 5 migliori asciugatrici per l’autunno-inverno

L’asciugatrice è ormai un elettrodomestico indispensabile per molti di noi, specialmente durante la stagione fredda. I mesi invernali, infatti, sono caratterizzati non solo da basse temperature ma anche da pioggia, umidità, nebbia

Lifestyle 5 maggio 2019

Simboli lavatrice e asciugatrice: guida per imparare a leggerli

È capitato a tutti di ritrovarsi con un pullover più piccolo di due taglie oppure con una T-Shirt piena di macchie bianche dopo una lavatrice in cui, evidentemente, avevamo sbagliato qualcosa! Eppure,