Tennis: quali scarpe scegliere?

Di Irene Bicchielli 18 febbraio 2019
scarpe da tennis

Se giochi a tennis certamente sai già quanto sia importante scegliere non solo l’abbigliamento da tennis più adatto, nonchè la racchetta corretta per il tuo gioco, ma anche le scarpe da tennis giuste per evitare dolori, contratture e piccoli stiramenti ma anche che ci consentono di dare il massimo in campo. La scelta dell’attrezzatura, a cominciare proprio dalle scarpe da tennis, è fondamentale per la riuscita ottimale delle prestazioni e per la nostra salute.

Quali fattori dobbiamo dunque tenere in considerazione quando scegliamo un paio di scarpe da tennis? Cominciamo con la nostra top 3 delle migliori scarpe da tennis e poi scopriamo qualche consiglio per non sbagliare acquisto.

3. Nike Air Zoom Cage 3

Le scarpe da tennis Nike Air Zoom Cage 3 sono perfette per chi gioca prevalentemente sul cemento. Dotate di una gabbia che conferisce una particolare resistenza anche nelle zone più sollecitate e soggette a usura, sono stabili pur rimanendo leggere. La struttura è perfettamente avvolgente, la calzata confortevole e, nell’area mediale, è presente un supporto flessibile per assicurare una maggiore stabilità.
nike air zoom cage 3

2. Mizuno Wave Exceed Tour 3 AC

Grazie al design avvolgente, le scarpe da tennis Mizuno Wave Exceed Tour 3 AC garantiscono un’ottimale stabilità al piede e la massima comodità anche nei movimenti rapidi durante la partita. Perfette sia per i campi in terra rossa che per quelli in cemento, hanno un’ammortizzazione che assorbe gli shock degli urti al suolo e restituisce reattività al piede; la suola in gomma resiste all’abrasione e assicura un’ottima trazione al suolo, mentre la tecnologia D-Flex Groove favorisce la spinta e la velocità.
Mizuno Wave Exceed Tour 3 AC

1. Lotto Viper Ultra III

Morbide, leggere, resistenti le nuove scarpe da tennis Lotto Viper Ultra III sono la scelta ideale per i tennisti che cercano equilibrio, flessibilità, stabilità e leggerezza. Particolarmente adatte alla terra rossa, hanno un’esclusiva rete in K-PU applicata sulla tomaia che conferisce supporto agli scatti mentre la speciale tecnologia Enertum assicura la corretta ammortizzazione. Il disegno a spina di pesce garantisce un grip ottimale per qualsiasi superficie, specialmente la terra battuta.
Lotto Viper Ultra III

L’importanza del terreno di gioco

Una delle cose più importanti da valutare riguarda il terreno di gioco. Il tennis è infatti uno sport che viene praticato su diverse superfici: oltre alla terra battuta, le partite possono essere giocate su erba, su cemento e su superfici sintetiche. Non esistono attualmente scarpe che garantiscono gli stessi livelli di prestazione su diverse superfici: in altre parole, per ogni terreno serve una scarpa diversa.

Solitamente, i giocatori prediligono un terreno rispetto agli altri quindi basterà individuare la vostra superficie privilegiata per restringere la scelta.

Benessere e sicurezza

Quando arriva il momento di scegliere una scarpa da tennis, anche fattori come benessere, sicurezza e prestazioni sono da tenere in considerazione. Il modello ideale è piuttosto morbido, si adatta alla forma del piede e consente la massima libertà di movimento; allo stesso tempo, deve però essere dotato di rinforzi, sia lateralmente che nella parte davanti, così da proteggere il piede da tutte le sollecitazioni. Anche la parte posteriore deve essere rinforzata per evitare tendinopatie fastidiose che, nel gioco del tennis, sono piuttosto frequenti.

Inoltre, ricordate che le scarpe da tennis andrebbero cambiate ogni 150-160 ore di gioco perché l’usura è nemica delle buone prestazioni e soprattutto del benessere del tennista!

 

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti