Amazfit GTS 3 e GTR 3 sono in arrivo: c’è la data ufficiale

Amazfit GTS 3 e GTR 3 verranno annunciati il prossimo 12 ottobre. Le indiscrezioni non sono molte, ma ci aspettiamo pochi cambiamenti estetici.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 28 settembre 2021
Amazfit

Amazfit è tra i brand di maggiore successo in ambito smartwatch. Dietro questo successo c’è Huami, azienda che produce anche la Mi Band di Xiaomi, e il motivo della sua fama è da ritrovare nella capacità di creare ottimi prodotti venduti a cifre accessibili. L’azienda cinese ora si prepara a un nuovo evento: il 12 ottobre verranno svelati i nuovi smartwatch Amazfit GTR 3 e Amazfit GTS 3, successori di due dei migliori smartwatch del mercato.

L’annuncio è stato fatto su Weibo, social network cinese e per questo, ci aspettiamo un lancio in patria prima di un debutto in Europa. Non ci sono molte informazioni a riguardo, ma possiamo comunque tracciare un profilo sulla base di quanto fatto in precedenza. Proprio come GTS 2 e GTR 2, i due modelli dovrebbero presentarsi con un design diverso: più compatto il primo, più ingombrante il secondo e ad accomunarli ci sarà sicuramente la piattaforma hardware e software (Zepp OS) e l’eleganza.

Amazfit GTR 2

Amazfit GTR 2

Il primo riprende le linee di Apple Watch con un design di forma quadrata, mentre il secondo presenta un quadrante circolare. Se dovessimo individuare il pubblico di riferimento, consiglieremmo a un pubblico femminile il nuovo Amazfit GTS e a un pubblico maschile invece la variante GTR. I nuovi modelli potrebbero introdurre anche nuove funzioni per la salute; quelli già in commercio permettono di monitorare l’attività sportiva, di tracciare il battito cardiaco, di rilevare il livello di ossigeno nel sangue (SpO2) e molto altro.

Come già detto, non ci sono molte informazioni a riguardo e non ci resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire come saranno le nuove proposte di Huami. Gli smartwatch in arrivo dovranno però vedersela con una concorrenza agguerrita: dai Galaxy Watch di Samsung agli Apple Watch, dalle proposte Garmin a quelle di Fitbit. Insomma, le alternative non mancano e, se siete alla ricerca di uno smartwatch, intanto, potete dare uno sguardo alla nostra guida dedicata ai migliori smartwatch del mercato.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti