Tech 7 gennaio 2021

Apple Watch: in arrivo la possibilità di misurare la pressione sanguigna?

Apple watch misurazione pressione sanguigna

Misurare la pressione sanguigna direttamente con lo smartwatch. È questo il nuovo progetto su cui è a lavoro Apple. L’azienda di Cupertino ha infatti depositato un brevetto in merito relativo a una tecnologia in grado di superare l’annoso problema della rilevazione di questo parametro dal polso. Nella zona del corpo in questione infatti ci sono una serie di elementi anatomici (ossa, legamenti etc.) in grado di disturbare i sensori. Ma il gigante californiano sembra aver trovato il modo di scavalcare questo limite.

In particolare si parla di un piccolo cuscinetto gonfiabile da implementare all’interno della cassa dei futuri Apple Watch. In questo modo, avviando lato software la misurazione della pressione sanguigna, il cuscinetto si gonfierebbe garantendo una perfetta aderenza dello smartwatch al polso. Il tutto ruoterebbe attorno a un apposito sensore in grado di dialogare con un’applicazione in fase di sviluppo. L’azienda guidata da Tim Cook è dunque orientata a potenziare ulteriormente le capacità del proprio orologio smart in ambito healthcare.

Brevetto Apple watch

Del resto Apple Watch Serie 6 ha introdotto la possibilità di misurare il livello d’ossigeno nel sangue, parametro cruciale nell’ambito dell’emergenza sanitaria in corso. Senza dimenticare la funzionalità ECG (elettrocardiogramma), che l’azienda di Cupertino ha implementato per la prima volta a partire dalla quarta generazione del proprio smartwatch. Segno evidente di quanto questi dispositivi siano ormai diventati cruciali nel settore del benessere e della salute.

Restano da capire le tempistiche necessarie ad Apple per implementare concretamente il nuovo brevetto negli Apple Watch. Considerando come la presentazione del Serie 7 avverrà non prima dell’autunno 2021, è molto probabile che questo possa avvenire già a partire da quest’anno. Staremo a vedere, anche perché vi abbiamo già raccontato quanti prodotti il gigante californiano abbia in serbo per i prossimi 12 mesi.

Saverio Alloggio
Saverio Alloggio

Sono nato nel 1990 e ho vissuto da adolescente l’arrivo degli smartphone. La mia passione per la tecnologia è nata però ben prima, iniziando ad assemblare computer in quinta elementare. Circuiti e schede di rete mi hanno affascinato da quando ne ho memoria. È stato il 2007 però l’anno della svolta: sono stato tra i pochi italiani (rispetto ai numeri...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

top_notebook
Trend 4 marzo 2021

Trovaprezzi.it: classifica dei 10 notebook più cercati a febbraio 2021

(Questo articolo è stato aggiornato in data 4 marzo 2021) Apple, Lenovo, HP, Acer, Asus e Microtech: sono questi i brand che dominano la classifica dei notebook più cercati nel mese di

Apple Glass
Tech 4 marzo 2021

Apple Glass: lenti che si puliscono da sole per gli occhiali smart

Chiunque indossi un paio di occhiali sa benissimo che uno dei problemi riguarda la pulizia delle lenti. Sporco, polvere e ditate possono procurare fastidi di visualizzazione. Un problema amplificato se parliamo di

smartphone piu cercati Trovaprezzi
Trend 2 marzo 2021

Trovaprezzi.it: gli smartphone più cercati in Italia a febbraio 2021

(Questo articolo è stato aggiornato in data 2 marzo 2021) Apple, Samsung e Xiaomi sono i brand che dominano ancora la classifica degli smartphone più cercati nel mese di febbraio 2021 su