OnePlus Nord 2 avrà il cuore MediaTek, ora è ufficiale

OnePlus e MediaTek uniscono le forze per OnePlus Nord 2 5G con il nuovo Dimensity 1200-AI. Migliorate le funzioni AI. La presentazione si avvicina.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 8 luglio 2021
OnePlus-Nord

Da mesi si susseguono le indiscrezioni sul successore di OnePlus Nord. La società cinese ha da poco annunciato OnePlus Nord CE 5G che – in realtà – è una versione rivista del modello precedente, non un vero e proprio erede. Il vero successore sarà OnePlus Nord 2. Nelle scorse ore, la società ha confermato ufficialmente l’esistenza di questo smartphone annunciando che sarà basato su un nuovo processore MediaTek.

L’azienda guidata da Pete Lau ha deciso di abbandonare il processore Snapdragon della statunitense Qualcomm per abbracciare il chip di punta del produttore taiwanese. Il nuovo SoC si chiamerà Dimensity 1200-AI ed è il frutto di una stretta collaborazione tra OnePlus e MediaTek. Come deducibile dal nome, il lavoro è stato volto al miglioramento delle funzionalità basate sull’intelligenza artificiale presenti già sul precedente MediaTek Dimensity 1200, utilizzato già su alcuni modelli targati Realme, OPPO e Xiaomi, destinati però al mercato cinese.

OnePlus Nord 2 5G

OnePlus Nord 2 5G, dunque, avrà a bordo alcune novità possibili proprio grazie agli algoritmi di intelligenza artificiale. L’azienda parla di un miglioramento generale dell’esperienza utente: dalle prestazioni fotografiche fino a un’esperienza di gioco più fluida grazie a tempi di risposta ridotti. Purtroppo, però, OnePlus non ha rilasciato nessun altro dettaglio su quelle che saranno le specifiche tecniche o le novità che verranno introdotte.

In OnePlus, ci impegniamo a condividere con il mondo la migliore tecnologia e la linea OnePlus Nord ribadisce questa missione anche in una categoria di prezzo più accessibile. Un’esperienza smartphone fluida e veloce è parte integrante di ciò che rende unica OnePlus e siamo sempre alla ricerca di nuove strade e nuove tecnologie che ci permettano di offrire questa esperienza a quanti più utenti possibile” è stato il commento del fondatore Pete Lau.

Tuttavia, la presentazione ufficiale di OnePlus Nord 2 dovrebbe avvenire entro la fine del mese di luglio. Secondo le indiscrezioni, lo smartphone potrebbe integrare un sensore principale da 50 MP, una batteria da 4.500 mAh e un display AMOLED da 6,43 pollici con refresh rate a 90 Hz (proprio come OnePlus Nord di prima generazione). Resta, infine, l’incognita del prezzo, che è stato uno degli elementi che hanno portato il predecessore al successo.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti