Tech 24 settembre 2020

Samsung Galaxy S21: primi indizi sul processore della versione Plus

Galaxy S21

Samsung Galaxy S21 Plus non è ancora ufficiale, ma le prime indiscrezioni arrivano da alcuni risultati su Geekbench, una delle piattaforme dedicate ai benchmark più utilizzate. I dati si riferiscono al modello SM-G996B e sarebbero riconducibili alla versione europea del successore del Galaxy 20 Plus, rivelando, tra l’altro, un processore fino ad oggi sconosciuto.

Inizialmente, infatti, si pensava che il chipset dell’S21 Plus sarebbe stato (almeno in Europa)  Exynos 1000, una versione più veloce dello Snapdragon 875, considerato come il processore di punta della prossima generazione di smartphone di fascia alta che vedremo il prossimo anno. I risultati di Geekbench, però, rivelano l’esistenza di un modello Exynos 2100, ovvero un chipset totalmente diverso.

galaxy-s21

Se confermato, il nuovo processore, che ha ottenuto nei benchmark 1038 punti in single core e il doppio in multi core, sarebbe estremamente potente e leggermente superiore al Galaxy Note 20, ovvero il modello Samsung con le caratteristiche tecniche più all’avanguardia attualmente sul mercato.

S21 Plus dovrebbe avere 8 GB di RAM, quindi la stessa quantità vista sull’S20 Plus, e leggermente inferiore a quella del Galaxy S20 Plus 5G che può contare su 12 GB di RAM. Rispetto alla versione di quest’anno, S21 Plus potrà contare su una batteria leggermente più capiente, passata da 4.500 mAh del modello attuale a 4.800 mAh della prossima versione, la cui produzione è affidata all’azienda cinese Ningde Amperex Technology. In maniera non proprio inaspettata, sappiamo che S21 Plus avrà come sistema operativo Android 11 che nel corso del 2021 sarà distribuito su tutti i modelli di smartphone.

In ogni caso, vale la pena ricordare che manca ancora un po’ di tempo all’annuncio (e quindi all’uscita) di Samsung Galaxy 21 e S21 Plus. Dopo aver lanciato quest’anno, oltre al flagship anche il modello economico Galaxy A51, la multinazionale sudcoreana, dovrebbe rivelare i nuovi smartphone di punta soltanto nel mese di febbraio e come sempre immetterli sul mercato nella prossima primavera.

Luca Salerno
Luca Salerno

Da circa 17 anni mi occupo di giornalismo ed editoria, mentre ad ancora prima risale la mia passione per la tecnologia iniziata nei lontani anni ‘80 con un Commodore 64. Questi due interessi sono stati sempre una costante nella mia vita e ritengo che riuscire a conciliarli nella mia attività professionale sia un vero privilegio.

La mia formazione universitaria in Scienze...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Samsung S20
Tech 30 ottobre 2020

Samsung S21 Ultra: il blocco fotocamere presenterebbe un sensore misterioso

Il Samsung S21 o S30 uscirà nel mese di febbraio 2021 ma già da ora si moltiplicano le indiscrezioni sul design e sull'hardware. In particolare le voci delle ultime settimane si sono

Display LG arrotolabile
Tech 30 ottobre 2020

Il primo smartphone arrotolabile di LG potrebbe arrivare in primavera

Nel corso dell'evento dedicato al lancio del modello Wing, il produttore di smartphone LG ha rivelato il nuovo design di quello che dovrebbe essere il suo primo smartphone arrotolabile. La multinazionale dell'elettronica,

OnePlus 8T Cyberpunk 2077
Tech 30 ottobre 2020

OnePlus 8T: è in arrivo una versione dedicata al videogioco Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 è uno dei giochi più attesi dei prossimi mesi e dopo una serie di rinvii la nuova data di uscita è stata fissata per il 10 dicembre. La versione del