Amazfit PowerBuds Pro: gli auricolari che si comportano da fitness tracker e migliorano la postura

PowerBuds Pro sono auricolari true wireless con ANC in grado di rilevare il movimento, il battito cardiaco e dare consigli sulla postura cervicale.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 16 luglio 2021
PowerBuds Pro

Se le smartband come Mi Band 6 e gli smartwatch come Fitbit Sense possono monitorare i parametri della salute e tracciare l’attività fisica, perché non possono farlo degli auricolari true wireless? Ed ecco i successori degli Amazfit PowerBuds, i nuovi PowerBuds Pro, che coniugano le funzioni tipiche degli auricolari true wireless con quelle dei dispositivi indossabili. Un prodotto particolare che potrebbe incontrare i gusti di chi utilizza le cuffie durante l’attività fisica. In questo modo, Amazfit è riuscita a far distinguere i nuovi arrivati dai modelli già in commercio dei marchi più blasonati (Bose, Huawei, Sony, solo per citarne alcuni).

I PowerBuds Pro sono in grado di rilevare il battito cardiaco grazie all’integrazione di un sensore ottico, gli auricolari emettono un avviso se viene rilevata una frequenza elevata. Inoltre, monitorano i dati sportivi tenendo traccia di tempo, velocità, distanza, calorie bruciate, frequenza cardiaca e altro mentre si cammina, si corre e si va in bicicletta. Non solo funzioni per l’attività fisica ma anche per chi ha uno stile di vita più sedentario o passa molte ore seduto a causa del lavoro o altro.

PowerBuds Pro

Amazfit PowerBuds Pro

Tra le funzioni più interessanti, infatti, c’è il promemoria per la postura della colonna cervicale. Gli auricolari rilevano e mostrano nelle applicazioni l’angolo di seduta del rachide cervicale, fornendo così informazioni utili all’utente per la correzione della postura. Se non viene rilevato alcun movimento del collo per più di 40 minuti, PowerBuds Pro emetterà un suono invitando l’utente a rilassarsi a ritmo di musica.

Per il resto, sono auricolari true wireless con cancellazione attiva del rumore, con 3 microfoni integrati per la riduzione del rumore in chiamata, autonomia fino a 30 ore in abbinata alla custodia di ricarica e certificati IP55 (protezione da gocce d’acqua e sudore). Presenti anche i controlli touch e il supporto agli assistenti vocali come Google Assistant e Siri. Insomma, un quadro tecnico più che completo.

PowerBuds Pro di Amazfit arrivano con un prezzo di listino di 129,90 euro.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti