Apple WWDC 2021 si avvicina: ecco i piani per MacBook Pro, Mini e Air

Secondo Bloomberg, Apple presenterà nel corso dei prossimi mesi nuovi modelli di MacBook Air, MacBook Pro, Mac Mini e addirittura anche un Mac Pro.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 31 maggio 2021
MacBook Pro (M1 2020)

La Worldwide Developer Conference (WWDC) di Apple prenderà il via il 7 giugno 2021 e andrà avanti fino all’11 giugno. La conferenza dedicata agli sviluppatori svelerà i nuovi sistemi operativi per Mac, iPad, Apple Watch, iPhone e Apple TV ma sarà anche l’occasione per capire quali sono i piani del colosso di Cupertino per questo 2021. A darci un primo assaggio ci ha pensato Mark Gruman di Bloomberg secondo cui Apple lancerà nuovi MacBook Air, MacBook Pro, Mac Mini e addirittura anche un Mac Pro.

Il comune denominatore sarà ovviamente il processore fatto in casa (M1) che sarebbe già pronto a essere aggiornato. Secondo la fonte, i MacBook Pro dovrebbero arrivare in estate e dovrebbero essere disponibili nei formati da 14 e 16 pollici, andando così ad affiancarsi al modello da 13 pollici che ha debuttato a novembre. I pannelli dovrebbero essere dotati di tecnologia MiniLED, tornerebbe il connettore MagSafe, il lettore di schede SD e la porta HDMI per andare incontro alle esigenze di chi lo usa per la creazione di video, fotomontaggi e quant’altro. Si vocifera anche di un Mac Mini di fascia alta basato con ben quattro porte USB-C con supporto Thunderbolt 4.

Apple MacBook

Per quanto riguarda MacBook Air, ci sarà un cambiamento del design con la possibile introduzione degli stessi colori visti sui nuovi iMac. Inoltre, darà spazio al successore del processore M1. Infine, arriverà un Mac Pro. Secondo la fonte, però, il debutto non è previsto prima del 2022 e sarà un concentrato di potenza. In tutto ciò, non bisogna dimenticare che nel mese di settembre arriverà la nuova generazione di iPhone e che nel corso di questi mesi si attende il nuovo Apple Watch.

Insomma, i piani di Apple di sostituire completamente i prodotti basati su processori Intel entro due anni stanno proseguendo come previsto. La rivoluzione è iniziata a novembre con MacBook Air, MacBook Pro, Mac Mini ed è andata avanti con iMac e iPad Pro ad aprile.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti