LG Tone Free DFP8W ufficiali: ecco gli auricolari che si disinfettano da soli

La custodia di ricarica di LG Tone Free DFP8W è dotata di tecnologia UVnano che disinfetta gli auricolari quando rimessi nel case di ricarica.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 5 luglio 2021
LG Tone Free (2)

Dopo aver abbandonato il mercato smartphone, LG continua a impiegare le proprie forze nel settore delle TV e degli auricolari. L’azienda sudcoreana ha annunciato i nuovi LG Tone Free DFP8W, auricolari true wireless con cancellazione attiva del rumore e custodia igienizzante. Proprio come per LG Tone Free FN7, la custodia è dotata di tecnologia UVnano che – attraverso la luce ultravioletta – sanifica la parte interna degli auricolari e l’estremità in silicone ipoallergenico. Insomma, una caratteristica che rappresenta la vera peculiarità degli auricolari LG.

LG Tone Free DFP8W integrano un driver dinamico da 8 mm sviluppato da Meridian Audio e tre microfoni (per le chiamate, per i comandi vocali e per la funzione di cancellazione attiva del rumore, ANC). La connessione con smartphone o altri dispositivi è assicurata dal Bluetooth 5.2, che garantisce maggiore stabilità e qualità rispetto agli standard precedenti. È possibile collegare fino a 5 dispositivi.

LG Tone Free DFP8W

Tecnologia UVnano

I nuovi auricolari sono compatibili con i codec apt-X, AAC e SBC e godono della certificazione IPX4, che li protegge dagli schizzi d’acqua e dal sudore. Possono essere utilizzati, dunque, anche durante sessioni di allenamento intense. Stando a quanto dichiarato da LG, l’autonomia garantita è di 6 ore con ANC attivo e sale a 10 ore con ANC disattivato. Ovviamente la durata è allungata dalla custodia di ricarica che può portare questi numeri rispettivamente fino a 14 ore e 24 ore. Insomma, ottimi risultati che andranno poi testati sul campo.

LG Tone Free DFP8W saranno disponibili in tre varianti cromatiche: bianco, oro e nero. Il prezzo suggerito è di 180 euro ma LG non ha ancora comunicato la disponibilità per i vari mercati. Non è escluso, dunque, che la cifra richiesta per il mercato italiano possa cambiare.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti