Xiaomi batte Apple nel mercato smartwatch e smartband

Xiaomi sale sul podio nel mercato che comprende smartwatch e smartband ma Apple resta in testa nel mercato solo smartwatch.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 6 settembre 2021
Xiaomi Mi Band 6

Dopo il grande sorpasso nel mercato smartphone, Xiaomi supera Apple e diventa il primo produttore di dispositivi indossabili da polso nel secondo trimestre del 2021. Il merito è soprattutto del lancio della nuova Mi Smart Band 6 che ha avuto più successo del modello precedente; è questo il quadro dipinto dalla società di ricerca di mercato Canalys: secondo l’indagine condotta, il produttore cinese ha spedito 8 milioni di unità tra smartwatch e smartband contro i 7,9 milioni di unità di Apple.

C’è però da fare una distinzione tra orologi basic, come può essere la Mi Smart Band 6 o i fitness tracker Fitbit, e orologi avanzati come gli Apple Watch. In quest’ultimo caso, il colosso di Cupertino resta sul gradino più alto del podio lasciando molto indietro i concorrenti: Apple, infatti, detiene il 31,1% di quota di mercato, mentre Huawei e Garmin – rispettivamente in seconda e terza posizione – solamente il 9% e 7,6%; Xiaomi qui scivola in quinta posizione con il 5,7% di market share, ma con una incredibile crescita annuale del 272,6% e subito sotto il podio troviamo Samsung con una crescita dell’84,07%.

Canalys smartwatch

Insomma, Xiaomi ha si superato Apple se guardiamo al quadro completo, ma se prendiamo in considerazione solamente il mercato smartwatch – escludendo le spedizioni di fitness tracker e smartband – Apple resta ancora imbattibile. In tutto ciò, non bisogna dimenticare che in questo periodo chi vuole acquistare un Apple Watch solitamente attende il lancio della nuova generazione che dovrebbe avvenire tra pochi giorni.

Canalys smartwatch

Il successo degli Apple Watch è dovuto, in parte, anche all’attenzione della società per le funzioni per la salute. Basti pensare alla funzione ECG presente su Apple Watch Serie 6, oltre ovviamente alla completa integrazione con tutto l’ecosistema Apple.

Ritornando alla classifica stilata da Canalys, dopo Xiaomi troviamo Apple, Huawei e Fitbit con una crescita complessiva del mercato pari dal 5,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti