Menu
Palline vaginali

Palline Vaginali in Sex Toys

Le migliori offerte di maggio 2024 con prezzi a partire da 4,90 €

Confronta nella pagina Palline vaginali di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. Le palline vaginali sono un sex toy e uno strumento di benessere al tempo stesso: una volta indossate all’interno della vagina, regalano piacere e tonificano il pavimento pelvico in modo spontaneo e indolore. Dalle palline vaginali “classiche”, passando dalle palline vaginali vibranti fino a quelle con telecomando, esistono tanti modelli diversi e adatti a ogni donna.  
Filtra
276 offerte
Includi spese spedizione Includi sped.
Vista
Vedi più offerte

Prodotti rilevanti

Approfondimenti su Palline Vaginali

Lifestyle 08 febbraio 2023
Non solo peluche e cioccolatini: 5 regali erotici per un San Valentino indimenticabile

Ultimi articoli in Sex Toys

Beauty e Salute 28 aprile 2024
I migliori lubrificanti intimi: come scegliere quelli più adatti per scivolare nel piacere
Tech 12 febbraio 2024
San Valentino, le idee regalo tech per lei

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Domande frequenti su Palline vaginali

Quanto costano le palline vaginali?

Le palline vaginali sono piuttosto economiche: hanno un prezzo che generalmente varia da pochi euro a circa 40 euro, anche se i modelli più “smart”, con telecomando o app, hanno un prezzo maggiore, che può superare anche i 150 euro. Una buona scelta per chi si avvicina per la prima volta alle palline vaginali può essere l’acquisto di un set di palline vaginali, con un prezzo che in genere si aggira tra i 30 euro e i 40 euro e che permette di personalizzare l’allenamento del pavimento pelvico.

Quali sono le migliori palline vaginali?

Le migliori palline vaginali sono, probabilmente, le palline vaginali Lelo Luna Beads. Si tratta di palline vaginali “modulabili”: nel set ci sono due palline leggere e due palline più pesanti, che possono essere usate singolarmente o in combinazione tra loro a seconda del peso che si vuole inserire in vagina. Facili da usare ed efficaci, allo stesso tempo sono di altissima qualità.

Come scegliere le palline vaginali adatte?

Scegliere le palline vaginali perfette può non essere semplice, perché prima di provarle è difficile sapere quale sia l’effettiva tenuta dei propri muscoli vaginali. Per questo, per chi è alle prime armi, è consigliabile l’acquisto di un set di palline vaginali o di palline vaginali modulabili: in questo modo ogni donna potrà iniziare l’allenamento con la pallina più adatta, aumentando gradualmente il peso e diminuendo la dimensione via via che aumenta il tono dei muscoli pelvici.

Tutte le donne possono usare le palline vaginali?

Teoricamente tutte le donne possono usare le palline vaginali, che anzi sono consigliate a partire dai trent’anni, ovvero da quando il pavimento pelvico inizia fisiologicamente a perdere tono. In caso di problemi di ipotono o ipertono conclamati, così come in caso di patologie come vulvodinia o vaginite, è necessario consultare uno specialista prima di utilizzarle.

Palline vaginali: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

Le sfere del piacere e del benessere

Sfere vaginali, geisha balls, palline cinesi, Ben Wa balls: questi sono solo alcuni dei tanti modi in cui vengono chiamate le palline vaginali. Queste sono, come il nome suggerisce, delle palline da inserire all’interno della vagina. Lo scopo è quello di provocare la contrazione dei muscoli vaginali, che spontaneamente si irrigidiscono per trattenere all’interno il peso, ottenendo un duplice risultato: piacere e tonificazione di vagina e pavimento pelvico. Indossare le palline vaginali è, infatti, decisamente stimolante, sia per la contrazione muscolare, che è la stessa di quando si raggiunge l’orgasmo, sia per il loro movimento all’interno del canale vaginale, e in particolare in prossimità del punto G o della zona CUV. E il loro uso regolare conduce a un aumento di tono del pavimento pelvico, essenziale per il benessere intimo. Una lassità del pavimento pelvico può portare a disturbi che vanno dalle perdite urinarie al prolasso vaginale o uterino, oltre che a una riduzione del piacere sessuale e a difficoltà nel raggiungimento dell’orgasmo. Ecco perché “allenarsi” con le palline vaginali è tanto importante. Ma come sono fatte, in concreto, le palline vaginali? Si tratta di una pallina, come nel caso di Fun Factory Smartball Uno, o di due palline, come nella maggior parte dei casi, realizzata/e in silicone e con all’interno un pesetto in metallo, con un cordino che facilita l’estrazione. Il peso è variabile e spesso le palline vaginali sono vendute in kit, come nel caso di Satisfyer V Balls, in modo da consentire di modulare il peso e di adattarlo alle proprie esigenze. La regola, in linea di massima, è questa: si comincia con le palline grandi e leggere per poi passare a palline vaginali più piccole e pesanti, via via che i muscoli sono tanto “forti” da riuscire a trattenerle. E, per le donne più tecnologiche, ci sono anche le palline vaginali con telecomando.

Un prodotto per tutte le donne

Le palline vaginali hanno un prezzo che, indicativamente, va da circa 5 euro a circa 40 euro, fatta eccezione per le palline vaginali con telecomando, che hanno un prezzo superiore che può arrivare fino a quasi 200 euro. Conoscendone le caratteristiche, quindi, ogni donna può trovare il modello adatto non solo ai propri muscoli vaginali, ma anche al proprio portafoglio. Volendo spendere pochi euro è possibile trovare delle palline vaginali semplici, realizzate in silicone o in materiali analoghi, che non offrono possibilità di “personalizzazione” dell’allenamento ma che possono essere utili in caso non si abbiano esigenze specifiche. Un esempio possono essere You2Toys Palline vaginali Black Balls Velvet 4, acquistabili ad un prezzo che si aggira intorno ai 18 euro. Chi vuole o può spendere un po’ di più può invece investire in un set di palline vaginali, che offrono il vantaggio di poter modulare la tonificazione del pavimento pelvico in base al proprio livello di partenza, passando dalle palline più leggere a quelle medie e infine a quelle più pesanti. In una fascia di prezzo media un ottimo esempio possono essere Svakom Nova Kegel Balls, con un prezzo di partenza di circa 35 euro. Spostandosi in una fascia di prezzo superiore, poi, si passa alle palline vaginali con telecomando o alle palline vaginali vibranti: si tratta di articoli che, grazie alla stimolazione delle vibrazioni, rendono l’utilizzo ancora più piacevole ma che consentono anche un allenamento molto più strutturato e personalizzato (soprattutto in caso di palline vaginali con app, che tengono traccia dei progressi fatti di volta in volta). Tra le palline vaginali “high-tech” più famose troviamo sicuramente Lelo Hula Beads, con un prezzo di circa 150 euro.

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Le stelline rappresentano il punteggio medio delle recensioni degli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Le stelline non sono presenti perché questo negozio ha raccolto meno di 10 recensioni negli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Torna su