Beauty 20 luglio 2020

Tisane a freddo: benefiche e dissetanti per l’estate

tisane fredde

L’estate arriva e, con lei, anche il grande caldo! In questo periodo è fondamentale ricordarsi di bere spesso: il nostro organismo, infatti, perde molti più liquidi a causa delle alte temperature e, come abbiamo visto nel nostro articolo, per evitare tutti gli inconvenienti legati alla disidratazione, dobbiamo reintegrarli subito. Farlo è molto semplice: basta bere acqua ma anche tè e tisane. Ovviamente non stiamo parlando di bevande calde, che in questo momento non sono molto invitanti: qualsiasi infuso, tisana o tè può essere consumato anche freddo oppure potete optare per le tisane a freddo, che si preparano con acqua fredda e si possono subito sorseggiare.

Insomma, abbiamo molti modi per mantenerci idratati in estate, e sono tutti molto piacevoli. Senza contare che le tisane, grazie alle erbe e alle sostanze che contengono, possono apportare svariati benefici al nostro organismo. Ecco qualche idea per voi.

Tisane a freddo: cosa sono e come si fanno

Le tisane a freddo sono una vera invenzione geniale per chiunque ami sorseggiare infusi profumati. In poche parole, un ottimo modo per bere una piacevole tisana in qualsiasi stagione e a qualsiasi ora, anche senza avere bisogno di bollitori o pentolini.

Si tratta infatti di preparati specifici che, semplicemente lasciati in 200 ml di acqua fredda o a temperatura ambiente, rilasciano tutto il loro sapore e le loro proprietà. Il tempo di infusione è di circa 7 minuti, un po’ più lungo rispetto alle tisane a caldo, ma una volta passato questo breve tempo la tisana è pronta per essere dolcificata (se volete) e sorseggiata. Si tratta dunque di un metodo semplicissimo per ottenere una bevanda buona e salutare che finora era appannaggio solo della stagione invernale: le tisane a freddo, infatti, conservano tutte le proprietà delle erbe che le compongono; anzi, alcune erbe addirittura mantengono il loro gusto e le loro virtù più vivaci proprio perché non subiscono lo shock termico del contatto con l’acqua bollente.

Ne esistono in tantissimi gusti diversi. Se state per andare al mare, potreste provare la Tisana Abbronzatura di L’Angelica, consigliata proprio prima delle vacanze e durante i periodi di esposizione al sole: contiene rosa canina, curcuma e tè nero per un’azione antiossidante, carota e vitamine ACE per preservare la pelle sottoposta allo stress dei raggi del sole; il gusto al mandarino la rende fresca e piacevole in qualsiasi momento della giornata.

angelica_tisana_abbronzatura_a_freddo

Se invece sentite il bisogno di un’azione depurativa e drenante per favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso, la Tisana Pompadour Drena Cell è quello che fa per voi: contiene infatti un mix di finocchio, rooibos, rosa canina, estratto di equiseto e di betulla, tutte sostanze che hanno una potente azione drenante sull’organismo. Inoltre, l’aroma di cocco la rende piacevolissima da bere, anche senza bisogno di dolcificanti.

tisana pompadour drenacell

 

Tisane per l’estate da bere fredde

In alternativa, potete anche continuare a bere la vostra tisana preferita, quella che amate sorseggiare ben calda durante le sere d’inverno, semplicemente dopo averla lasciata raffreddare per una notte in frigorifero. Il procedimento è lo stesso che fate per le tisane tradizionali, ma il consiglio è di prepararne una quantità che vi basti per tutto il giorno, quindi almeno due o tre tazze. Fate bollire un litro di acqua, poi aggiungete tre o quattro filtri a seconda di quanto volete che il sapore sia intenso, lasciateli in infusione per il tempo indicato (generalmente tre o quattro minuti sono sufficienti) e poi mettete la tisana in una bottiglia o in una caraffa e lasciatela in frigorifero per qualche ora, finché non sarà ben fredda. Meglio evitare di aggiungere zucchero o dolcificanti, magari qualche cubetto di ghiaccio per renderla ancora più gradevole da sorseggiare in una giornata calda.

Potete utilizzare questo procedimento per qualsiasi tisana e anche per il tè: cosa c’è di meglio di un buon bicchiere di tè freddo senza zuccheri aggiunti e senza coloranti come quello che trovate già pronto al supermercato? La variante Earl Grey si presta molto bene ad essere bevuta fredda e, se volete qualcosa di più particolare, potete provare anche con il tè verde.

te verde l angelica

Se invece amate sorseggiare una tisana dopo pranzo per favorire la digestione, potete provare la tisana di Aboca Sollievo, utile a favorire il naturale transito intestinale grazie alla combinazione di rooibos, finocchio, malva, melissa e liquirizia; il sapore è gradevole e delicato, ottima per dissetarsi.

Aboca Sollievo Tisana 20bustine

Infine, ricordatevi che potete proporre bevande fresche e dissetanti anche ai bambini, al posto dei succhi di frutta industriali o delle bibite gassate. Un grande classico di solito gradito ai bambini, particolarmente indicato per favorire il sonnellino pomeridiano o per rilassarli dopo cena, è naturalmente la camomilla! La camomilla Hipp contiene isomaltulosio, un carboidrato naturale che dolcifica leggermente la bevanda ma senza gli effetti dannosi dello zucchero: non è cariogeno ed è facilmente digeribile.

HiPP Camomilla 200g

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Aloe vera come usarla
Beauty 18 agosto 2020

Aloe vera per la pelle e da bere: proprietà e virtù

L'aloe vera è ormai diventata una vera e propria leggenda! Anche se oggi è molto di moda, in realtà le sue proprietà sono conosciute da millenni. Sembra che già Cleopatra la utilizzasse

come fare la ceretta in casa
Beauty 8 agosto 2020

Ceretta in casa: trucchi, consigli e prodotti per un risultato perfetto

Fare la ceretta in casa può essere un bel risparmio di tempo e denaro ma, se non si sa bene come fare, potremmo trovare diversi intoppi e avere un risultato non proprio

ananas
Beauty 4 agosto 2020

Ananas: il frutto esotico dalle molte virtù per beauty e salute

L'ananas è un frutto esotico molto amato sia per il suo sapore dolce con retrogusto leggermente acidulo sia per il suo contenuto di vitamine e sali minerali, che ne fanno un frutto