Pulizie in casa con elettrodomestici low cost: ecco cosa vi serve

Non c'è bisogno di spendere enormi cifre per avere tutti gli elettrodomestici necessari a pulire casa in modo impeccabile.
Di Irene Bicchielli 4 maggio 2021
pulizie low cost

Le pulizie di primavera, ma anche le pulizie ordinarie, sono indispensabili ma nessuno si diverte a farle! Dai tempi dello straccio passato manualmente su tutti i pavimenti, è passato molto tempo e oggi esiste ogni genere di apparecchio che rende questa operazione meno faticosa e meno lunga. Molti di questi hanno un prezzo decisamente elevato e richiedono un investimento notevole. Tuttavia, anche con un budget limitato a disposizione, è possibile acquistare gli elettrodomestici necessari ad effettuare una pulizia impeccabile di tutta la casa senza spendere una fortuna e risparmiando anche sui detersivi perché si utilizza solo la forza igienizzante del vapore.

In questo articolo vi consigliamo 3 apparecchi economici ma efficienti per pulire ogni stanza a fondo con un minimo investimento iniziale: dalla rimozione della polvere all’igienizzazione di ogni angolo, ecco la nostra guida alle pulizie di primavera con elettrodomestici low cost!

Rimuovere la polvere

Una delle operazioni che porta via più tempo durante le pulizie è proprio la rimozione della polvere dai pavimenti: basta davvero poco affinché sporcizia, polvere, capelli e peli di animali si accumulino in tutta la casa. Questo è un passaggio fondamentale specialmente per chi soffre di allergie. La tradizionale scopa manuale non riesce a eliminare in modo davvero efficace tutte le particelle che troviamo sui pavimenti, quindi dovremo per forza utilizzare un apparecchio come scopa elettrica o aspirapolvere. Ecco una proposta low cost ma efficiente!

Scopa elettrica Black&Decker NSVA315J

La scopa elettrica Black&Decker NSVA315J offre ottime prestazioni e anche una grande praticità. Può essere utilizzata per le pulizie più veloci come aspirapolvere portatile oppure si trasforma in una vera e propria aspirapolvere verticale per rimuovere polvere, capelli e sporcizia dai pavimenti: basta agganciare o sganciare l’asta telescopica e la spazzola per pulire in modo efficace qualsiasi superficie in casa. Il fatto che sia senza fili permette di muoversi da una stanza all’altra in modo estremamente semplice.

Black and Decker NSVA315J

La scopa è infatti alimentata da una batteria al litio che assicura un’autonomia di 11 minuti (più che sufficiente per pulire un appartamento di medie dimensioni senza interrompersi) con una ricarica di 10 ore. Il serbatoio è piuttosto ampio (0,4 litri di capacità) e non c’è la scomodità di dover cambiare il sacchetto: basta svuotare il serbatoio quando è pieno. Impugnatura ergonomica, estrema leggerezza (pesa solo 1,5 Kg) e design perfettamente bilanciato assicurano una pulizia perfetta con il minimo sforzo!

Pulire i pavimenti

Una volta rimossa tutta la polvere dai pavimenti arriva il momento di lavare. Un tempo si utilizzava lo straccio (oppure il mocio, celebre quello Vileda) immerso in un secchio di acqua saponata, ma oggi ci sono soluzioni molto più efficienti e meno inquinanti: le scope a vapore permettono infatti di igienizzare perfettamente qualsiasi pavimento senza utilizzare detergenti chimici e ottenendo una sanificazione eccellente grazie alla forza del vapore.

Scopa a vapore  Vileda 148355 Steam

Con circa sessanta euro si può acquistare la scopa a vapore Vileda 148355 Steam, pratica e versatile in qualsiasi situazione. Si adatta infatti ad ogni tipo di superficie, dalle piastrelle al parquet, senza rovinarla. Il filo è molto lungo quindi si può raggiungere qualsiasi angolo della casa senza difficoltà e, grazie alla testina triangolare, si può rimuovere lo sporco anche nei punti più difficili da raggiungere.

Vileda 148355 Steam

Non serve nessun detersivo, ma solo la forza pulente del vapore a 100° quindi si ha un notevole risparmio: basta riempire il serbatoio d’acqua, aspettare 15 secondi che raggiunga la temperatura giusta e cominciare a pulire tutti i pavimenti della casa. Il corpo affusolato, l’impugnatura ergonomica e il funzionamento estremamente intuitivo la rendono adatta a tutti e semplicissima da utilizzare.

Igienizzare ogni superficie

Ma non ci sono solo i pavimenti da pulire. Durante le pulizie di primavera, ma anche nella pulizia ordinaria, ogni angolo della casa deve essere pulito a fondo e sarebbe meglio farlo senza utilizzare detersivi chimici: dai sanitari al piano cottura, dal divano alle piastrelle, c’è un piccolo elettrodomestico che può aiutarci a igienizzare ogni superficie della casa. Stiamo parlando del pulitore a vapore.

Polti Vaporettino First

Polti è uno dei marchi che per primo ha puntato sulla forza e l’efficacia del vapore nelle pulizie di casa. Il Vaporettino First è una pulitrice a vapore a mano che consente di igienizzare anche gli angoli più difficili in modo rapido e immediato: potete usarla in bagno, per sanitari, doccia e piastrelle, ma anche in cucina per sgrassare il piano cottura e in macchina per rendere gli interni perfettamente puliti.

Polti Vaporetto First

Il getto di vapore della pressione di 3 bar consente di rimuovere anche lo sporco più incrostato con una sola passata. Il serbatoio d’acqua è piuttosto ampio (ha una capacità di 0,2 litri) e questo permette di pulire diverse stanze in una volta sola, senza interruzioni. La spia luminosa avverte quando l’acqua raggiunge la temperatura giusta per essere usata per pulire. E grazie al peso piuma di soli 1,7 Kg, si può portare il Vaporettino dappertutto, anche in macchina o in garage.

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti