Tech 7 ottobre 2020

Apple annuncia un nuovo evento: il debutto delle cuffie AirPods Studio sembra più vicino

apple-logo

Apple ha annunciato che il suo prossimo evento si terrà martedì 13 ottobre. Sembra ormai certo che nel corso della presentazione online verranno annunciati i nuovi modelli di iPhone che sostituiranno la serie 11 includendo per la prima volta anche una nuova versione Mini. La presentazione, però, potrebbe essere anche l’occasione per annunciare ufficialmente un nuovo dispositivo Apple che negli ultimi mesi è stato al centro di molte indiscrezioni, ovvero le AirPods Studio.

Dopo il successo degli AirPods e degli AirPods Pro che restano tra i modelli di cuffie più cercati su Trovaprezzi.it, Apple sarebbe pronta a immettere sul mercato anche il suo primo modello di cuffie di formato on-ear, che si collocano sopra l’orecchio, o over-ear, che lo coprono interamente garantendo un maggiore isolamento. Nelle ultime settimane le indiscrezioni su una possibile uscita nel mese di ottobre delle AirPods Studio si sono fatte sempre più insistenti e il lancio di iPhone 12 potrebbe essere senza dubbio un ottimo palcoscenico per dare visibilità a questo nuovo modello. Su Twitter è apparso anche un video, pubblicato dall’utente @choco_bit, delle presunte cuffie e alcuni insider come Jon Prosser hanno già proposto alcuni render e fornito un paio di ipotesi sulle specifiche tecniche.

AirPods Studio

Per quanto riguarda il design, le AirPods Studio dovrebbero essere realizzate in materiali di alta qualità come pelle e metallo e i padiglioni inoltre dovrebbero essere magnetici in modo tale da poter assumere una forma più compatta quando non vengono utilizzate. Inoltre, il nuovo modello di cuffie dovrebbe essere reversibile: il dispositivo, infatti, grazie al chip UI già visto su iPhone 11, sarebbe in grado di riconoscere in che posizione vengono indossate adattando automaticamente al rispettivo padiglione il canale destro e quello sinistro. Le cuffie non avranno un cavo per collegarle all’uscita jack audio da 3,5 millimetri e ci sarà una porta USB-C. Resta da confermare invece la possibile implementazione della tecnologia di cancellazione del rumore o se questa rimarrà un’esclusiva degli AirPods Pro.

Alcuni indizi sull’esistenza di queste cuffie erano state ricavate anche dal codice di iOS 14 facendo pensare a due possibili colorazioni: una più scura e un’altra più chiara viste sugli AirPods. Inoltre Apple avrebbe in cantiere una versione Sport, più leggera, con i padiglioni rimovibili e lavabili. Per quanto riguarda il prezzo, le prime voci di corridoio parlano di 349 dollari, ovvero 296 euro, anche se la cifra finale in Europa sarà inevitabilmente più alta. Il prossimo evento Apple si terrà martedì alle 19.00, ora italiana.

Luca Salerno
Luca Salerno

Da circa 17 anni mi occupo di giornalismo ed editoria, mentre ad ancora prima risale la mia passione per la tecnologia iniziata nei lontani anni ‘80 con un Commodore 64. Questi due interessi sono stati sempre una costante nella mia vita e ritengo che riuscire a conciliarli nella mia attività professionale sia un vero privilegio.

La mia formazione universitaria in Scienze...Leggi tutto

Scrivi un commento