Tech 3 gennaio 2020

Lenovo ThinkVision P44w-10: monitor dal formato 32:10

Copertina Lenovo

Quello dei monitor è un mercato piuttosto vasto dove le esigenze di ciascun utente diventano fondamentali in fase di scelta e di acquisto. Esistono monitor per i videogiocatori, per la grafica, per l’ufficio, per i fotografi e ciascuno di essi ha peculiarità specifiche per quel particolare ambito di utilizzo.

Il Lenovo ThinkVision P44w-10 è un monitor con particolare formato 32:10, diagonale da 32,4 pollici e risoluzione di 3840 x 1200 pixel. Una soluzione molto particolare per chi, abituato a usare due monitor, voglia passare a una soluzione unica eliminando la fastidiosa cornice centrale.

In effetti, avere di fronte il P44w-10 è come avere due monitor affiancati ma con un discreto risparmio di spazio e di cavi, oltre che comunque un grande vantaggio lato produttività. Un acquisto che vale la pena considerare, non solo per lavoro, ma anche per svago.

Costruzione

Voto: 8/10

Questo monitor di Lenovo è costituito da una base larga e pesante che dona una buona robustezza ed evita che eventuali vibrazioni possano essere trasmesse al pannello. Sebbene occupi una buona porzione di scrivania, la superficie uniforme consente comunque di usarla per posizionare sopra eventuali gadget, come penne, matite, un supporto per lo smartphone o una dock USB.

Parte posteriore di Lenovo ThinkVision P44w-10

Il monitor può essere ruotato e inclinato.

Lo stand permette inoltre di regolare il monitor in altezza dai 10 ai 23 centimetri e di ruotarlo di circa 30 gradi a destra e a sinistra, in modo da avere sempre la migliore visuale possibile. Infine, è possibile anche inclinarlo di 5 gradi verso il basso e di circa 20 verso l’alto.

Pannello

Voto: 7,5/10

Il pannello ha una diagonale di 43,4 pollici e presenta un raggio di curvatura di 1800R con una risoluzione di 3840 x 1200 pixel. È un pannello LCD con tecnologia VA e certificazione VESA HDR 400, che offre una copertura dello spazio colore DCI-P3 del 90% con una luminosità massima rilevata di 430 nits. La luminosità di picco indicata è invece di 450 nits.

Vista laterale Lenovo ThinkVision P44w-10

Il monitor è molto ampio e con una curvatura di 1800R.

La qualità dei colori è buona ma non raggiunge quella di alcuni monitor IPS come per esempio l’LG 38WK95C. Si tratta principalmente di un pannello non pensato per fare grafica, ma per chi necessita di avere tanto spazio e molte finestre aperte contemporaneamente.

Risulta un valido alleato anche per il montaggio video o per consultare tabelle o grandi fogli Excel.

Connettività e software

Voto: 8/10

Nella parte posteriore sono presenti 2 HDMI 2.0, una porta Display-Port 1.4, una USB 3.1 di tipo C Gen2, una USB 3.1 di tipo C Gen1 e un connettore jack da 3,5 millimetri che consente di collegare degli altoparlanti o l e cuffie.

OSD Lenovo ThinkVision P44w-10

Il menu delle impostazioni non è molto intuitivo nell’uso di tutti i giorni.

Tramite una serie di pulsanti posti nella parte frontale si ha accesso al menu di configurazione. Menu che risulta poco intuitivo e con un sistema di navigazione che poco si adatta alla fascia di prezzo superiore ai 1000 euro. I maggiori competitor offrono la possibilità di navigare con un più intuitivo software e un sistema più avanzato di gestione delle finestre visualizzate. In questo caso sarà invece possibile solamente usare il monitor come se si trattasse di due monitor separati.

Uso

Voto: 7,5/10

Abbiamo usato il monitor per tutte le nostre attività quotidiane per circa un mese. L’ottima dotazione di porte permette di collegare in maniera simultanea diversi input, come più portatili o console e scegliere tra l’una e l’altra a seconda delle esigenze. Ottima l’inclusione di ben due USB-C che consentono così di collegare direttamente un portatile o MacBook compatibile con Thunderbolt 3, e poterlo usare nel pieno delle sue potenzialità usando un singolo cavo.

Supporto Lenovo ThinkVision P44w-10

La base garantisce un’ottimo supporto e smorza le vibrazioni.

La risoluzione risulta perfetta, in quanto è a metà strada tra un pannello FullHD e uno Quad HD, con un lato verticale che risulta simile a quello di un tradizionale monitor da 27 pollici. La frequenza di aggiornamento di 144 Hz è molto gradita, ma dati i circa 4 milioni e mezzo di pixel da muovere, sarà necessaria una scheda grafica all’altezza del compito. Raccomandiamo almeno una 2070 Super, ma è consigliata una 2080 Super per poter trarre il massimo delle prestazioni.

Conclusioni

Voto: 8/10

Il Lenovo ThinkVision P44w-10 è una delle poche proposte quando si parla di pannelli ultra-wide. A far da pioniera nel settore c’è stata Samsung, con il suo C49HG90, probabilmente una delle soluzioni migliori considerando il prezzo ormai sceso in maniera stabile sugli 800 euro. Lenovo si affaccia su questo mercato con un dispositivo interessante, con una risoluzione leggermente più ampia e un fattore di forma più votato alla produttività ma che permette di togliersi qualche sfizio anche con i videogame.

Pulsanti menu

I pulsanti sono tanti e non immediati.

Il prezzo è però molto alto e alcune piccole pecche, come i comandi e i menu non eccezionali, potrebbero far propendere verso altri prodotti. Per esempio il Samsung C49RG90 offre per lo stesso prezzo di listino una risoluzione di 5120 x 1440 pixel con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e un software che permette maggiore fruibilità.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lenovo ThinkPad X1 Fold
Tech 7 gennaio 2020

CES 2020: Lenovo presenta il nuovo tablet pieghevole ThinkPad X1 Fold

Durante il CES 2020 di Las Vegas, Lenovo ha mostrato il nuovo tablet pieghevole ThinkPad X1 Fold con Windows 10, un prodotto decisamente innovativo di cui erano trapelate alcune immagini nelle scorse

notebook per studenti
Tech 29 agosto 2019

Back to School: i migliori notebook per il rientro a scuola

Il ritorno a scuola è ormai imminente e le vacanze per i ragazzi volgono ormai al termine. In un mondo sempre più tecnologico, è ormai necessario per lo studio anche uno strumento

Lenovo Z6 Pro
Tech 19 agosto 2019

Lenovo Z6 Pro ufficiale: specifiche e prezzi

Lenovo Z6 Pro è uno smartphone top di gamma dell’azienda cinese che ha deciso di dare una risposta ai più recenti flagship arrivati sul mercato, come Samsung Galaxy S10+, OnePlus 7 Pro