Tech 27 novembre 2020

Samsung mostra con alcune illustrazioni come saranno gli smartphone pieghevoli del futuro

samsung smartphone arrotolabile

Samsung è stata la prima azienda a immettere sul mercato uno smartphone pieghevole con il suo Galaxy Fold. Quest’anno la casa sudcoreana ha lanciato un secondo modello di questa serie insieme a un altro con fattore di forma “a conchiglia” ma avrebbe in cantiere un’ulteriore evoluzione della sua gamma di smartphone pieghevoli e ha voluto mostrare i suoi progetti attraverso degli originali disegni.

L’azienda sudcoreana ha rivelato, attraverso le illustrazioni, il design di alcuni concept phone, ovvero modelli in fase di studio e non ancora arrivati neanche alla fase di prototipi. Samsung ha infatti mostrato uno smartphone che si può piegare in tre parti, confermando dunque alcune ipotesi emerse dopo l’apparizione di brevetti che richiamavano proprio questo formato. I documenti depositati dall’azienda, infatti, lasciavano pensare a un successore del Galaxy Fold 2 con un diverso fattore di forma che permette di usare lo smartphone in tre configurazioni, a differenza delle classiche due modalità.

Samsung Pieghevole

Una delle originali illustrazioni che mostrano i nuovi design.

L’altro fattore di forma mostrato da Samsung  è quello di uno smartphone arrotolabile. In base alle illustrazioni diffuse dall’azienda, infatti, gli utenti potranno decidere di stendere o ridurre la superficie del display in base alle proprie necessità. Questo concept è molto simile a dispositivi tecnologici arrotolabili, uno tra tutti la smart TV dell’azienda LG che a sua volta sta studiando anche uno smartphone con questo fattore di forma. In base a quanto anticipato da Samsung, sembra che questo modello sarà dedicato principalmente a chi cerca uno smartphone con un dispositivo molto grande e al settore professionale dato l’orientamento verso la produttività.

Stando alle voci delle ultime settimane, Samsung sarebbe intenzionata a immettere sul mercato ben tre smartphone pieghevoli nel corso del 2021, ovvero il terzo modello della serie Z Fold, una versione Fan Edition di quest’ultimo come accaduto con il Samsung Galaxy S20 FE e infine il successore del Galaxy Z Flip. Non sappiamo ancora, però, se i nuovi pieghevoli avranno effettivamente il design futuristico mostrato da Samsung.

Valerio Porcu
Valerio Porcu

Classe 1976, ha studiato elettronica e letteratura, con una specializzazione in didattica delle lingue. Grazie all’unione della formazione tecnica con quella umanistica, ha sviluppato uno sguardo critico e attento, e la capacità di osservare con attenzione e distacco lo sviluppo tecnologico, sia per i grandi salti evolutivi sia per i piccoli oggetti di uso quotidiano. Uno sguardo maturo che sa...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Copertina Galaxy Buds
Tech 15 gennaio 2021

Galaxy Buds Pro, gli auricolari che sifdano gli AirPods Pro

Non solo Galaxy S21 5G, Galaxy S21 Plus 5G e Galaxy S21 Ultra 5G. Nella giornata di ieri infatti Samsung ha alzato il sipario anche sui Galaxy Buds Pro. Eredi naturali dei

Mi Watch
Tech 15 gennaio 2021

Xiaomi Mi Watch ufficiale in Italia

Dopo la Mi Band 5 e lo Xiaomi Mi Watch Lite, il colosso cinese ha deciso di far approdare in Italia anche il nuovo Xiaomi Watch, dopo appena qualche settimana rispetto all’annuncio

fitbit
Tech 15 gennaio 2021

Fitbit appartiene ufficialmente a Google

Fitbit da ieri è entrata ufficialmente nell'orbita di Google, a seguito del completamento delle operazioni di acquisizione iniziate il primo novembre del 2019. Grazie a un successo costruito sulle linee Inspire, Charge