Tech 12 marzo 2021

POCO X3 Pro, il lancio si avvicina: ecco come sarà

Xiaomi Poco X3 NFC

POCO ha rivoluzionato il mercato smartphone nel 2018 con il lancio di Pocophone F1 che ha portato quello che era il processore di punta di casa Qualcomm a una cifra inferiore a 400 euro. Poi il brand è sparito per un anno ma tornando poi nel 2020 con altri prodotti interessanti, come POCO M3 e POCO X3 NFC, che hanno avuto successo sempre per l’ottimo prezzo a cui sono stati venduti. Adesso l’azienda si starebbe preparando a lanciare POCO X3 Pro. La presentazione sarebbe prevista per il 30 marzo, come suggerito da alcuni indizi inseriti all’interno di un post pubblicato su Twitter.

Non è chiaro ancora quale sarà la denominazione che verrà scelta e soprattutto quale sarà il nome con cui verrà commercializzato nel mercato italiano. Xiaomi e i suoi sub-brand ci hanno abituati ormai a continui cambi di nomenclatura nel passaggio da un mercato all’altro. Tuttavia, non sono mancate le solite indiscrezioni che forniscono qualche anticipazione su come sarà il futuro smartphone.

Poco

Immagine condivisa su Twitter da POCO

Poco X3 Pro potrebbe essere alimentato da un inedito Snapdragon 860, un processore non ancora annunciato da Qualcomm. Sembra esclusa la presenza del chip di fascia alta, lo Snapdragon 888, a causa dei costi. In fondo, è anche un modo per differenziare quello che in realtà sarà il catalogo Xiaomi che ha già a disposizione il Mi 11. Considerando le specifiche di POCO X3 NFC, siamo certi che il refresh rate dello schermo sarà a 120 Hz.

La batteria integrata invece dovrebbe essere da 5.200 mAh. Non ci sono indicazioni sul design su cui l’azienda comunque potrebbe intervenire e nemmeno sul comparto fotografico; ci si aspetto un sistema di quattro fotocamere con un sensore principale almeno da 64 Megapixel. Mancano ovviamente anche le informazioni sul prezzo che – come sempre – dovrebbe essere competitivo. Ad ogni modo, manca davvero poco per scoprire ogni dettaglio.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Clubhouse
Tech 17 marzo 2021

Clubhouse, in arrivo la versione per Android: è un successo in Italia

Clubhouse è l’applicazione che ha fatto più discutere nelle ultime settimane. I motivi sono principalmente due: si basa solo sull’ascolto ed è esclusiva. Si accede infatti solo ricevendo l’invito da qualcuno già

RIAVVIAMI Lenovo
Tech 16 marzo 2021

RIAVVIA MI: Lenovo dona PC e smartphone ricondizionati agli studenti di Milano

La pandemia ha accentuato il digital divide in Italia, ossia il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell’informazione (tra cui anche i pc) e chi no. Tra didattica a

Nokia
Tech 15 marzo 2021

Nokia, evento 8 aprile: quali smartphone sono in arrivo?

HMD Global, azienda che detiene il brand Nokia, ha annunciato un evento per il prossimo 8 aprile. Sono attesi nuovi smartphone, probabilmente anche compatibili con il 5G. In fondo, tutti i principali