Trend 5 febbraio 2021

I migliori smartphone tra 150 e 300 euro

(Questo articolo è stato aggiornato in data 5 febbraio 2021)

Il mercato degli smartphone è sempre in movimento, come ben riflette la nostra classifica degli smartphone più cercati su Trovaprezzi.it, che aggiorniamo ogni mese. Continua a riscuotere successo il nuovo iPhone 12 che si è posizionato in vetta scalzando il suo predecessore iPhone 11. A gennaio, è entrata in gara la nuova gamma Samsung Galaxy S21 e attendiamo l’arrivo delle nuove proposte degli altri produttori, tra cui il Mi 11 di Xiaomi.

Tutti smartphone con ottime caratteristiche ma venduti a cifre decisamente elevate. Sappiamo bene però che molta gente preferisce non spendere cifre elevate per un nuovo smartphone. Ed ecco che in questo articolo vi proponiamo i migliori smartphone sotto i 300 euro.

Con gli smartphone inclusi in questa pagina potrete avere un dispositivo eccellente a un prezzo ragionevole. E grazie all’accurata selezione di Trovaprezzi.it, potrete contare sempre sul miglior rapporto qualità/prezzo, oltre che sul miglior prezzo in assoluto!

L’aggiornamento di febbraio 2021 porta alcune novità, anche se i marchi in lista sono i soliti noti. Samsung, Xiaomi e Motorola infatti continuano a farla da padroni, mentre il telefono più economico tra quelli che consigliamo è ancora l’Oppo A5 2020. Continuano a essere presenti in lista anche altri modelli, come il Moto G 5G Plus e il Poco X3 NFC.

A proposito di NFC, questo particolare chip è necessario per poter usare lo smartphone per i pagamenti al posto della carta di credito, presso un POS abilitato. Considerata la sempre maggiore diffusione dei pagamenti digitali, la presenza del chip NFC è diventato un elemento sempre più importante su uno smartphone.

Nota: i prezzi indicati non includono le spese di spedizione

Modello Prezzo minimo 05/02/2021
1. Oppo A5 da 132 €
2. Samsung Galaxy A21s da 150 €
3. Moto G 5G Plus da 187 €
4. Galaxy A41 da 190 €
5. Xiaomi Redmi Note 9 Pro da 199 €
6. Poco X3 da 189 €
7. Moto G9 Plus da 199 €
8. Realme 7 Pro da 152 €
9. Xiaomi Mi 10T Lite 5G da 250 €
10. Galaxy M31 da 279 €

1. Oppo A5 2020

NFC: Sì

L’Oppo A5 è lo smartphone che continua a essere presente nella nostra lista per ciò che è in grado di offrire a prezzi concorrenziali. È con questa tipologia di dispositivi che il brand cinese cerca di conquistare il mercato europeo. Parliamo di un prodotto basato su un processore ben collaudato che con 3 GB di RAM riesce a dare soddisfazioni.
Le specifiche sono adeguate alla fascia di prezzo. Lo schermo è grande. È un pannello da 6,5 pollici. Non delude la batteria da ben 5.000 mAh che grazie a un processore poco energivoro vi farà dimenticare i problemi di autonomia. La memoria interna è da 64 GB di memoria. Non è tanta ma può essere sufficiente per la maggior parte degli utenti.

È il prodotto più economico della nostra lista. Se il budget è limitato, la scelta giusta è OPPO A5 2020.

oppo_a5_2020

2. Samsung Galaxy A21s

NFC: Sì

Il Samsung Galaxy A21s era già in classifica ma lo ritroviamo sul podio grazie a un prezzo che è rimasto pressoché invariato. Rispetto al precedente Galaxy A21, questa variante è un aggiornamento minore ma comunque consigliabile, soprattutto nella versione da 64 GB.
Samsung ci ha abituati a schermi AMOLED sui suoi smartphone ma a questo prezzo sarebbe probabilmente chiedere troppo. E infatti il Galaxy A21S ha uno schermo LCD con una risoluzione bassa, 720p. A bordo c’è Android 10, la fotocamera principale è da 48 MP e la batteria da 5.000 mAh non vi farà preoccupare dell’autonomia.

A queste cifre è difficile trovare qualcosa di meglio in termini di specifiche e prestazioni, e per di più avrete la tranquillità del primo marchio al mondo.
galaxy a 21s

3. Moto G 5G Plus

NFC: Sì

Siete alla ricerca di uno smartphone 5G che non superi la soglia dei 200 euro? Il prodotto da scegliere è Moto G 5G Plus. C’è qualche compresso da accettare. La RAM prevede 4 Gigabyte. Le prestazioni sono comunque buone per l’utilizzo che la maggior parte degli utenti fa dello smartphone.

Moto G 5G Plus mette a disposizione una grandissima autonomia, un buon display da 6,7 pollici, il jack audio da 3,5 mm per connettere le cuffie via cavo e la possibilità di espandere la memoria interna da 64 Gigabyte. Inoltre, può contare su un’interfaccia grafica più vicina a quella base di Android, che per molti è preferibile rispetto alle versioni personalizzate degli altri produttori.

Se il 5G è una vostra necessità, optate pure per Moto G 5G Plus. Altrimenti, il consiglio è di prendere in considerazione altri modelli presenti in lista.

Motorola Moto 5G Plus

4. Samsung Galaxy A41

NFC: Sì

Il Samsung Galaxy A41 è uno smartphone di inizio 2020 ed è una dei modelli meno costosi in assoluto a offrire uno schermo di tipo AMOLED, che di solito troviamo su smartphone più costosi. Ha un design abbastanza compatto caratterizzato da uno schermo da 6,1 pollici. Nonostante il prezzo contenuto, troviamo una fotocamera principale da 48 MP abbinata ad altri due sensori (8 MP + 2 MP).

Il processore è un MediaTek Helio P65: non un mostro di potenza ma più che adeguato alla fascia di prezzo. Abbinato a 4 GB di RAM è in grado di svolgere serenamente le attività quotidiane, anche se magari con alcuni giochi o in caso di multitasking intenso potreste notare qualche incertezza.

Un buon prodotto per chi non ha grandi pretese e non ha intenzione di spendere grandi cifre. Nonostante il prezzo non elevato, Galaxy A41 assicura una soddisfacente esperienza utente.

Samsung Galaxy A41

5. Redmi Note 9 Pro

NFC: Sì

Continua a resistere in classifica anche Redmi Note 9 Pro che lo si trova a partire da circa 200 euro nella versione con 64 GB di memoria interna. Il che lo rende un ottimo affare, considerando design e materiali di ottima qualità, le buone prestazioni fotografiche e l’hardware di buon livello.

Con il Note 9 Pro avrete un grande schermo da ben 6,67 pollici e con risoluzione Full-HD, l’ottimo processore Snapdragon 720G con 6 GB di RAM, batteria da oltre 5.000 mAh e una fotocamera principale da 64 MP, oltre a un obiettivo Macro e un ultra-grandangolare. E con 64 GB di archiviazione, la maggior parte delle persone avrà spazio a sufficienza per fotografie e video. È comunque disponibile una versione con 128 GB di storage.

Non è consigliato per chi non ama gli smartphone dalle grandi dimensioni, anche se il mercato smartphone attuale non offre grandi alternative compatte.

Redmi Note 9 Pro

6. Poco X3 NFC

NFC: Sì

Poco X3 NFC è lo smartphone Xiaomi che nel 2020 ha incarnato perfettamente la filosofia dell’ottimo rapporto qualità/prezzo. Arrivato sul mercato a 229 euro, oggi è acquistabile a cifre inferiori. Mette a disposizione non solo il chip NFC ma anche un refresh rate a 120 Hz, una caratteristica che rende le immagini più fluide e che non è così comune nella fascia medio-bassa del mercato.

Xiaomi Poco X3 NFC

7. Moto G9 Plus

NFC: Sì

Motorola è da poco ritornata nella fascia medio-alta del mercato con la serie Edge, ma non si è dimenticata dei segmenti più strategici. Ed ecco Moto G9 Plus, lo smartphone economico e con tanta autonomia che va a sostituire il ben riuscito Moto G8 Plus. I punti di forza sono la batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida a 30W e un software pulito.

La memoria interna è da 128 Gigabyte, per cui non avrete problemi a conservare foto e video. Il comparto fotografico è completo. C’è il sensore principale è da 64 Megapixel, un grandangolare e altre due fotocamere (una per le macro e l’altro per gli scatti con effetto bokeh).

Moto G9 Plus è uno smartphone affidabile e con tanta autonomia.

Moto G9 Plus

8. Realme 7 Pro

NFC: Sì

Realme è un brand giovane che in pochissimo tempo è riuscito a conquistare il mercato. La serie Realme 7 continua il bel progetto iniziato dall’azienda cinese con i predecessori. Realme 7 Pro è la versione migliore dell’intera gamma. Lo Snapdragon 720G abbinato a 6 Gigabyte di RAM offrono prestazioni di alto livello.

A rendere più accattivante Realme 7 Pro ci pensa l’ampio display AMOLED da 6,4 pollici con il refresh rate che si ferma a 60Hz. La scocca in vetro e le colorazioni fresche lo rendono ideale anche per un pubblico più giovane. La scheda tecnica è completa: fotocamera principale da 64 MP, batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida, NFC, jack audio da 3,5 mm e supporto Dual-SIM.

Realme 7 Pro è uno smartphone completo che ha tutto ciò che si può desiderare a queste cifre.

Realme 7 Pro

9. Xiaomi Mi 10T Lite 5G

NFC: Sì

Pur non essendo lo smartphone 5G più economico di Xiaomi (c’è Redmi Note 9T), Mi 10T Lite è il prodotto ideale se cercate buone prestazioni al prezzo giusto. Si scontra direttamente con Moto G 5G Plus. Rispetto al rivale, può contare su 6 GB di RAM e un display da 6,67 pollici a 120 Hz, una caratteristica sempre più cercata dagli utenti. Anche in questo caso, non ci sono particolari compromessi da accettare.

C’è anche il jack audio da 3,5 mm (elemento sempre molto apprezzato), le prestazioni sono ottime, l’autonomia soddisfa grazie a una batteria da 4.820 mAh con supporto alla ricarica rapida. Non mancano supporto Dual-SIM, porta infrarossi e doppio altoparlante. Il peso di 214 grammi non lo rende consigliabile a chi cerca leggerezza.

Se siete amanti dei prodotti Xiaomi e desiderate uno smartphone 5G economico, è questo il modello che fa per voi.

Xiaomi Mi 10T Lite 5G

10. Samsung Galaxy M31

NFC: Sì

Il Samsung Galaxy M31 fa parte del catalogo Samsung del 2020, ed è progettato in particolare per chi ci tiene ad avere una grande autonomia. Combina infatti una batteria da ben 6.000 mAh a un hardware dai consumi contenuti, e riesce ad essere tra i migliori smartphone in assoluto per durata della batteria.

Seppur il processore non sia recente, i 6 GB di RAM aiutano ad offrire delle ottime prestazioni. C’è poi un ottimo schermo AMOLED da 6,4” (con un piccolissimo notch a goccia) che rende piacevole qualsiasi attività si svolga sullo smartphone. La fotocamera principale da 48 MP riesce a tirar fuori degli scatti piacevoli. Peccato che pur avendo l’NFC non è compatibile con Samsung Pay.

Galaxy M31 è uno smartphone equilibrato che però affronta la concorrenza agguerrita di altri dispositivi, come il Poco X3 NFC.

Galaxy M31

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Moto G20
Tech 23 aprile 2021

Motorola inarrestabile: arriva anche Moto G20 a meno di 170 euro

Motorola è partita all’attacco della fascia media e bassa. La casa alata ha annunciato un nuovo smartphone di fascia media: Moto G20 va ad ampliare l’ampio catalogo che vede già la presenza

Moto G10
Tech 17 aprile 2021

Recensione Motorola Moto G10: un’autonomia straordinaria

Moto G10 è uno dei modelli economici con cui Motorola ha deciso di presidiare la fascia bassa del mercato smartphone. A fargli compagnia ci sono Moto G30, Moto E7 Power e Moto

SMARTPHONE 100 - 150 €
Trend 21 marzo 2021

I migliori smartphone tra 100 e 150 euro

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei migliori smartphone per fascia di prezzo. In questo articolo, ci occupiamo del segmento compreso tra i 100 e 150 euro, quello in cui una buona