Menu

Barbecue Ooni

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 325,00 €

Oggi è una delle aziende più importanti nella produzione di forni per pizze, ma il successo di Ooni proviene dalla perseveranza di marito e moglie, due persone che hanno fatto della pizza una vera e propria ragione di vita. 

Ooni Karu 16
da 659,00 €
vedi
Ooni Koda 16
da 529,00 €
vedi
Ooni Karu 12G
da 379,00 €
vedi
Ooni Koda 12
da 339,00 €
vedi
Ooni Volt 12
da 746,11 €
vedi
Ooni Karu 12

Forno per pizze Flusso d'aria massimizzato Canna fumaria Temperatura massima 500°

Leggi tutto
da 349,00 €
vedi
Ooni Fyra

Forno per pizze Alimentazione a pellet Pietra refrattaria in cordierite Pronto in 15 minuti

Leggi tutto
da 325,00 €
vedi
Ooni Koda

Forno per pizza a gas Pietra in cordierite Scocca in acciaio al carbone Temperatura massima 500°

Leggi tutto
da 390,28 €
vedi

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Ooni: dalla Scozia l'evoluzione dei forni per pizza

Ooni nasce dalla passione di una coppia di coniugi per la pizza, due imprenditori nel settore dell’innovazione e della risoluzione di problematiche inerenti alle comunità scolastiche, che hanno deciso di dedicarsi esclusivamente alla preparazione del prodotto più famoso del nostro Paese. Il risultato oggi si chiama Ooni, e rappresenta i migliori forni per pizza mai costruiti fino ad ora. Un’idea che, si potrebbe pensare, arrivi direttamente dall’Italia, ma non è così. Quelli che hanno fatto la storia sono gli scozzesi Kristian e Darina, due persone che, nonostante la capacità di preparare ottime pizze, reperendo anche materie prime di ottima qualità, non riuscivano mai a raggiungere una cottura perfetta, soprattutto utilizzando il forno di casa. Ciò che mancava era quel sapore inconfondibile dato dalle altissime temperature che solo i forni a legna riescono a raggiungere, conferendo un profumo unico e inimitabile. Come risolvere questa situazione? La prima idea fu quella di affidarsi al mercato, cercando un forno per legna da installare nel loro giardino; ma questa si rivelò una soluzione più costosa del previsto. D’altra parte, però, fu anche uno stimolo per cimentarsi nella creazione di un forno portatile, ed è così che nacquero le prime sperimentazioni, volte alla produzione di piccoli forni, i primi alimentati a legna, ma che riuscissero a raggiungere quelle temperature necessarie per cuocere le pizze in pochi istanti. Si potrebbe riassumere così la storia di Ooni, perché il seguito rappresenta una continua escalation di successi. Oltre all’applicazione di tecnologie di ultima generazione, c’è da sottolineare come Ooni rappresenti anche le nuove tendenze del design. Le linee di ogni modello sono straordinarie, molto semplici e altrettanto eleganti, tanto da essere considerate dei veri complementi d’arredo, anche se i forni non sono delle strutture fisse. Al contrario, l’idea alla base dei progetti è quella di regalare forni portatili, come l’Ooni Koda, l’Ooni Fyra e l’Ooni Karu. Tutti modelli che sviluppano una temperatura elevatissima, in grado di arrivare in pochi istanti a oltre 500 gradi; un numero molto alto, che permette ai forni Ooni di portare a cottura una pizza in appena 60 secondi. Oggi, dopo tanti esperimenti e altrettanti successi, l’azienda è diventata un punto di riferimento nella produzione di forni multicombustibili o a gas, tanto da aver guadagnato una serie di riconoscimenti per la qualità e l’innovazione apportata a un concetto di cottura tradizionale. Oltre ai forni, disponibili anche in diverse grandezze, l’azienda ha pensato a completare l’equipaggiamento del perfetto pizzaiolo con una serie di accessori, fondamentali per preparare pizze perfette. Ad esempio, sono disponibili la pala per pizza marchiata Ooni, oltre ai combustibili, le spazzole per pulire il forno o le pietre refrattarie. Ed è fondamentale rimarcare un concetto: Ooni arriva ovunque, riuscendo a soddisfare le esigenze di tutti i clienti. Per questo oggi l’alimentazione dei forni è variabile, proprio per venire incontro alle necessità di tutti; c’è chi preferisce il forno a legna, altri prediligono quello a carbone o a gas. Non a caso, anche la famosissima rivista Wired ha insignito Ooni del titolo “Il miglior forno pizza”.

Le ultime news su Barbecue

Come pulire il barbecue a gas e perché farlo regolarmente
Lifestyle 21 aprile 2024
Come pulire il barbecue a gas e perché farlo regolarmente
Grigliare da professionisti: i 5 migliori barbecue a gas
Lifestyle 01 aprile 2024
Grigliare da professionisti: i 5 migliori barbecue a gas
Trovaprezzi.it: classifica dei 10 barbecue più cercati nel 2023
Trend 28 aprile 2023
Trovaprezzi.it: classifica dei 10 barbecue più cercati nel 2023

Domande frequenti su Barbecue Ooni

Quanti tipi di forni produce Ooni?

L'azienda Ooni si occupa quasi esclusivamente della produzione di forni per pizze. Ci sono diversi modelli da scegliere in base al tipo di alimentazione che si preferisce: si può optare per quelli a gas, a carbone o a legna. Tutte queste versioni possono raggiungere temperature elevatissime, ben oltre i 500 gradi, quanto serve per cucinare una pizza in appena sessanta secondi. Il vantaggio di questi forni è che sono portatili, di facile accensione e alla portata di tutti, non solo pizzaioli professionisti. 

Nei forni Ooni si possono cucinare solo pizze?

Nonostante siano stati concepiti per migliorare la qualità della cottura delle pizze, i forni marchiati Ooni sono spesso utilizzati come una cucina per esterni. Infatti, grazie alla possibilità di impostare anche una temperatura più bassa, si possono cucinare tranquillamente delle teglie di pasta o anche dei dolci. Non a caso, si tratta di prodotti che rientrano nella categoria dei barbecue, proprio per la loro versatilità, un tratto distintivo se si parla di Ooni. Ed è anche per questo che si possono scegliere modelli di diverse dimensioni, proprio perché non tutti utilizzano questi forni solo per le pizze. 

Ooni produce solo forni per pizze?

È più giusto sottolineare che l'azienda Ooni produce forni per esterni, per il giardino o il proprio balcone, proprio per la possibilità di diversificare gli alimenti in cottura. Oltre ai forni, però, la produzione riguarda esclusivamente accessori che hanno a che fare con i forni. Ad esempio, oltre a tutto il necessario per l'alimentazione degli stessi, ci sono una serie di accessori per diventare dei pizzaioli provetti. Tra i più venduti c'è il porta ingredienti per pizzeria, la bilancia professionale per la massa, chiocchi in legno di quercia e anche le comode custodie per il trasporto dei forni. 

Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto

Scegli il miglior barbecue con la nostra guida all’acquisto
Scegli il miglior barbecue con la nostra guida all’acquisto
Torna su