Corpo, viso, capelli e labbra: guida all’acquisto dei prodotti solari per una protezione completa

Di Matteo Sartini 19 luglio 2020
guida ai solari

Arrossamenti, scottature, eritemi ed irritazioni cutanee: d’estate è piuttosto comune avvertire sulla pelle gli effetti meno piacevoli dei raggi solari. Ma è anche vero che una sana e corretta esposizione regala notevoli benefici per l’intero organismo, umore compreso. Per trarre solo il meglio da ciò che offre il sole, è fondamentale proteggersi in modo completo attraverso prodotti solari di qualità. Creme, oli, gel, spray: tante sono le modalità d’utilizzo. Texture, facilità di assorbimento, profumo e resistenza all’acqua: ecco, invece, alcune delle principali caratteristiche di questi prodotti.

Il fattore di protezione solare (SPF) è un altro elemento chiave da valutare in sede d’acquisto. Sempre espresso attraverso un valore numerico, tale indicatore rappresenta il grado di efficacia dei filtri. La scelta del corretto SPF è un momento cruciale per la nostra pelle perché da esso dipende il livello di protezione che il prodotto solare riuscirà ad elargire. E per individuare il prodotto solare giusto è necessario valutare bene il nostro fototipo, ovvero alcune delle caratteristiche fisiche che ci rendono unici.

Colore della pelle, degli occhi e dei capelli: ecco i tre elementi più semplici da interpretare. Ed in base a tali caratteri, è possibile capire quali sia il nostro fototipo. Il fototipo 1 è quello più a rischio mentre si associa al numero 6 il fototipo in grado di rispondere meglio alle radiazioni solari. Procedendo da 1 a 6 la pelle si va scurendo e lo stesso avviene per occhi e capelli. Man mano che il valore del fototipo sale, quindi, è richiesto un SPF inferiore. Esiste, quindi, una relazione fra i due elementi. E data l’importanza di tale tema, ne abbiamo approfondito a dovere gli aspetti cruciali.

Nella nostra guida parliamo di solari a 360 gradi. Non solo, quindi, di quelli per il corpo ma anche di prodotti solari pensati per labbra e prodotti solari pensati per i capelli. In più, abbiamo dedicato una sezione apposita alle creme doposole il cui scopo è idratare la pelle a fine giornata e prepararla per la successiva. La protezione solare è il cuore della guida che, nella parte conclusiva, si rivolge direttamente ai genitori, presentando i migliori prodotti solari per bambini. I più piccoli, infatti, hanno bisogno di accortezze particolari. La loro pelle, specie nei primi mesi di vita, non ha ancora sviluppato le naturali misure per contrastare una prolungata esposizione solare. Delicati, privi di conservanti e fragranze allergeniche: i prodotti solari dedicati ai bimbi tutelano la loro pelle delicata e la loro salute.

Mai più scottature ne al mare ne in montagna: segui la nostra guida all’acquisto per scegliere i migliori prodotti solari per la tua pelle!

guida ai prodotti solari

Matteo Sartini
Matteo Sartini

Nato nel 1980 a Milano, si trasferisce piccolissimo in Toscana, nei pressi di Cortona. Orgogliosamente nostalgico delle ultime due decadi del secolo passato, rimpiange il primo walkman, il poster di Freddie Mercury appeso in camera ed i lunghi pomeriggi in compagnia del Sega Mega Drive.

Crescendo, impara ad amare anche la lettura, partendo dai classici per approdare alla narrativa contemporanea...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti