Sport 26 ottobre 2020

Come allestire in casa una palestra low cost

palestra in casa

Lo sport è un elemento essenziale nelle vite di molti di noi, o per lo meno dovrebbe esserlo! Tenersi attivi facendo movimento regolare è uno dei pilastri di una vita sana e di uno stile di vita corretto. Purtroppo, attualmente, stiamo facendo i conti con la chiusura di molte società sportive, delle piscine e delle palestre e per un certo periodo in primavera non potevamo nemmeno uscire di casa per una passeggiata o una corsa. L’incertezza fa ancora parte delle nostre vite ma adesso abbiamo l’occasione di non farci trovare impreparati!

Non dobbiamo rinunciare per forza all’attività fisica: anche se le palestre saranno chiuse per un certo periodo di tempo, potete allestire la vostra personale palestra in casa. Non importa avere un grande spazio a disposizione e nemmeno spendere migliaia di euro: fortunatamente oggi esistono attrezzi sportivi per ogni fascia di prezzo, facili da richiudere e sistemare in un angolo della casa quando non li utilizzate.

Abbiamo selezionato alcune proposte di attrezzi sportivi low cost con cui potete allestire una perfetta palestra casalinga!

Allenamento aerobico con cyclette, stepper e tapis roulant

Per un allenamento completo non può mancare la parte aerobica, ovvero l’allenamento cardio (forma abbreviata di cardiovascolare). Con questo tipo di attività si va a bruciare grassi e quindi perdere chili in eccesso, oltre a tonificare i muscoli coinvolti. Inoltre, l’allenamento ad alta frequenza migliora lo stato di salute del sistema cardiovascolare. Classiche attività aerobiche sono la corsa e il ciclismo, quindi gli attrezzi giusti per praticarla in casa sono tapis roulant e cyclette.

Tapis roulant low cost

Il Flyelf Mini è un tapis roulant perfetto per una palestra economica in casa. Le funzionalità sono basiche ma ha tutto quello che serve per praticare un po’ di running o una camminata veloce in totale comodità. Dotato di funzione calorie, distanza, tempo, velocità e scansione, per visualizzare i dati aggiornati ogni 6 secondi, si ripiega con semplicità ed occupa pochissimo spazio da chiuso, può stare benissimo dietro una porta.

flyelf mini manuale tapis roulant

Un modello leggermente superiore come prezzo ma anche come prestazioni è Everfit TFK SLIM MAG. Dotato di display LCD per monitorare battito cardiaco, calorie bruciate, distanza e velocità, non ingombra e ha una struttura pieghevole che permette di sistemarlo dietro una porta quando termina l’allenamento. Inoltre, ha quattro possibili inclinazioni manuali per poter correre o camminare anche in pendenza.

Everfit TFK SLIM MAG

Cyclette economiche

Anche per quanto riguarda le cyclette, ci sono diversi modelli economici da prendere in considerazione. Se volete qualcosa di davvero basico, potete anche scegliere semplicemente una pedaliera come Everfit Welly M: è dotata di un piccolo display dove vengono riportate le informazioni principali come distanza percorsa, tempo, calorie e numero di pedalate. Il bello di queste mini-bike è che sono molto versatili e potete utilizzarle praticamente sempre, anche mentre lavorate al pc o guardate la televisione: dovete semplicemente posizionarla in piano sul pavimento, accanto a una sedia o una poltrona, inserire i piedi nelle staffe e cominciare a pedalare!

Everfit Welly M

Se invece cercate una vera cyclette, un ottimo modello low cost è la JK Fitness Professional 226: compatta, versatile e pratica da utilizzare, si può regolare su 8 livelli diversi di resistenza e presenta un display dove si possono monitorare tempo, velocità, distanza percorsa, calorie consumate e battito cardiaco, grazie ai sensori hand grip posizionati sul manubrio. Una volta usata, potete riporla in qualsiasi angolo della casa grazie alle ruote.
JK Fitness Professional 226

Un modello economico di stepper

Un altro attrezzo che va per la maggiore in palestra è lo stepper: particolarmente apprezzato dalle donne perché consente di tonificare e bruciare grassi nella zona di cosce e glutei, simula il movimento che si fa salendo le scale e, a differenza di quanto sembra, è molto faticoso! MAXOfit MF-3 è un mini-stepper con resistenza regolabile, maniglie ergonomiche per agevolare i movimenti e un design estremamente compatto che consente di utilizzarlo anche in ambienti non molto grandi. Inoltre, è dotato di un computer per tenere sotto controllo le prestazioni durante l’allenamento, in particolare monitorando tempo, distanza e consumo calorico. Si tratta naturalmente di un modello di base, ma che permette di tenersi in forma senza difficoltà anche in tempi di incertezza o semplicemente quando la voglia di andare in palestra è davvero poca!

Maxo fit Ministepper MF3

Allenamento anaerobico con le panche multifunzione

Un’altra parte dell’allenamento dovrebbe invece essere dedicata ad attività di tonificazione muscolare, ovvero l’attività definita anaerobica. Questo genere di esercizio mira ad aumentare la potenza della parte del corpo sottoposta a sforzo, accrescendo il volume, la forza e la potenza dei muscoli; inoltre, ha effetti positivi nel rafforzare tendini, legamenti e articolazioni. Per svolgere questa tipologia di allenamento, quello che vi serve per la vostra palestra low cost è senza dubbio una panca multifunzione. Un modello economico ma piuttosto accessoriato è la panca Toorx WBX 60, dotata di porta bilanciere e richiudibile una volta terminato l’allenamento: la struttura è solida e robusta, può sostenere un peso massimo di 240 Kg (utente e pesi), ha lo schienale e la seduta regolabili in diverse posizioni per garantire una vasta scelta di esercizi.

Toorx WBX 60

Un modello più basico ed economico è la GetFit Force AD330: non è dotata di bilanciere però, grazie allo schienale regolabile in diverse posizioni, è possibile eseguire diverse tipologie di esercizi. Inoltre, è dotata di telaio d’acciaio rinforzato, facile e veloce da richiudere.

GetFit Force AD330

 

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

attivita sportica fase due covid
Sport 3 maggio 2020

Fase 2 e attività motoria: cosa si può fare e come farlo?

Gli sportivi hanno sofferto particolarmente l'isolamento casalingo dovuto all'emergenza Coronavirus. Le palestre sono state chiuse dai primissimi giorni e la raccomandazione di uscire il meno possibile ha fatto desistere la maggioranza anche

fitness in casa
Sport 9 aprile 2020

La palestra in casa, tra attrezzi e programmi personalizzati

Una delle prime misure messe in atto dal nostro Governo per contenere il contagio da Coronavirus è stata quella di chiudere le palestre, luoghi chiusi e spesso affollati dove il virus avrebbe

smart working come non ingrassare
Lifestyle 3 marzo 2020

Smart working: come sopravvivere al lavoro da casa!

Il lavoro agile, o intelligente, è una delle ultime tendenze nelle aziende di tutto il mondo e sempre di più anche in Italia. Complice l'emergenza Coronavirus delle ultime settimane, che ha dato