Menu
Compressore aria

Compressore Aria in Elettroutensili

Le migliori offerte di maggio 2024 con prezzi a partire da 7,19 €

Confronta nella pagina Compressore aria di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. Un compressore ad aria portatile consente di effettuare lavori di fai da te in mobilità. Le alternative grandi (da 50 Litri in su) offrono invece maggior potenza e possono tornare utili per operazioni più complesse. Per scegliere al meglio bisognerà tenere conto di parametri come potenza, capienza, portata dell’aria, design e struttura stessa dell’apparecchio. Da Xiaomi a Fini, sono tanti i brand coinvolti in questo specifico settore.

 
Filtra
975 offerte
Includi spese spedizione Includi sped.
Vista
Vedi più offerte

Ultimi articoli in Elettroutensili

Lifestyle 13 marzo 2024
Festa del papà: a ciascuno il suo regalo
Lifestyle 19 luglio 2021
I mille utilizzi di un compressore ad aria

Guide all'acquisto

Speciale fai da te: guida ai migliori strumenti per il bricolage
Trapano: guida all’acquisto dell’elettroutensile indispensabile

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Domande frequenti su Compressore aria

Quanto deve essere potente un compressore?

Il parametro della potenza di un compressore è direttamente collegato al tipo di lavorazione che si intende effettuare. In linea di massima, i motori elettrici sono meno potenti di quelli a benzina: questi ultimi si ritrovano soprattutto sui prodotti destinati alle operazioni più impegnative, come scalpellatura e levigatura. In linea generale, un compressore da 2 HP costituisce spesso il punto d’incontro tra il fai da te avanzato e il mondo professionale.

Quale compressore usare?

Il modello Abac L20 rappresenta una scelta da valutare con attenzione. Adatto ai piccoli lavoretti domestici, si tratta di un compressore ad aria portatile elettrico da 6 Litri piuttosto leggero. Il motore da 2 HP genera una pressione di 10 bar, adatta ad un gran numero di lavorazioni. Dotato di un efficiente sistema di raffreddamento dell’aria, costituisce un’alternativa ideale per il fai da te.

Quanto costa un compressore ad aria?

Il prezzo di un compressore ad aria può variare di molto, oscillando dai 50 euro delle soluzioni economiche agli oltre 900 euro di quelle professionali. La differenza di prezzo è dovuta ai fattori tecnici più importanti come potenza del motore, capacità del serbatoio e pressione dell’aria.

Quali brand commercializzano compressori ad aria?

Il mercato dei compressori ad aria vede la presenza di brand specializzati, a cui si affiancano aziende impegnate in altri settori. Nella prima categoria rientrano marchi come Fini e Abac, con una linea pensata sia per il fai da te, che per il mondo professionale. Ci sono però anche compagnie come Xiaomi, note soprattutto per la loro offerta di elettronica di consumo.

Compressore aria: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

Un fondamentale aiuto per i lavori di fai da te

Un compressore ad aria si rivela particolarmente utile in numerose occasioni, soprattutto durante i lavori di fai da te. Vista la grande varietà di apparecchi presenti in commercio, come si deve scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze? Per prima cosa, si potrebbe pensare al modo in cui si utilizzerà il dispositivo. Per un uso frequente fuori casa, che prevede quindi spostamenti, il compressore portatile rappresenta la scelta più adatta. All’estremità opposta ci sono le alternative monocilindriche o bicilindriche, potenti ma allo stesso tempo più difficili da trasportare. Un altro fattore fondamentale può essere costituito dalla portata del serbatoio, cioè dal volume di aria erogata dallo strumento. I compressori ad aria 50 litri offrono una buona sintesi tra capienza e funzionalità, a cui si accompagnano sia opzioni più grandi (100, 200 Litri), sia più piccole (25 Litri). Poi c’è il tipo di motore: non bisogna considerarne solo la potenza (espressa in HP), ma anche il tipo di alimentazione. Le soluzioni classiche funzionano a benzina, quelle più moderne (e sostenibili) sono elettriche. Andrà valutato, inoltre, il comfort di utilizzo. Chi pianifica di utilizzare le apparecchiature di questo tipo per salutari lavori di fai da te, potrebbe optare per un compressore ad aria silenzioso che non disturbi troppo chi si trova nelle vicinanze. D’altra parte, un potente compressore ad aria professionale è quello che serve a chi deve effettuare lavorazioni precise e in poco tempo. In aggiunta, può essere utile soffermarsi sui particolari di design. Come la comodità delle maniglie per il trasporto dei compressori per auto, o il peso dei grandi modelli destinati alla verniciatura, levigatura e scalpellatura. I colori, infine, segnalano spesso il tipo di brand coinvolto, dal rosso dei prodotti Fini all’azzurro di quelli Abac.

Soluzioni di potenza differente a prezzi concorrenziali

Il costo di un compressore ad aria è influenzato dalle sue caratteristiche tecniche primarie (portata dell’aria, potenza del motore e capacità). Le alternative più economiche sono quelle che si rivolgono a chi deve eseguire lavoretti di fai da te senza particolari velleità professionali. Ne sono un esempio i compressori Xiaomi, spesso acquistabili per meno di 50 euro, piuttosto piccoli e dedicati al gonfiaggio di ruote per bici o palloni. Per ottenere soluzioni maggiormente legate all’ambito del bricolage, si deve entrare nella fascia che va dai 50 euro ai 300 euro. Qui ci si può imbattere in prodotti come Fini Amico, dal costo di circa 170 euro. Uno strumento dalle dimensioni ridotte (25 Litri di serbatoio), con motore da 2 cavalli e facile da trasportare. Aumenta quindi la versatilità dei macchinari coinvolti, che oltre a gonfiare ruote, possono effettuare lavori di pulizia. Per le opzioni più professionali, infine, è bene risalire ulteriormente e portarsi nel segmento superiore a 300 euro. Con un investimento del genere è possibile acquistare modelli da oltre 250 Litri di capienza, potenti motori da 3 cavalli e alimentazione a corrente. Alternative adatte sia al fai da te che all’uso più professionale, per prodotti dalla stazza importante e in grado di tornare utili in numerose tipologie di lavorazioni.

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Le stelline rappresentano il punteggio medio delle recensioni degli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Le stelline non sono presenti perché questo negozio ha raccolto meno di 10 recensioni negli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Torna su