Menu
Saldatrice

Saldatrice in Elettroutensili

Le migliori offerte di maggio 2024 con prezzi a partire da 6,09 €

Confronta nella pagina Saldatrice di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. Che si tratti di riparare metalli o di utilizzarli come parte del proprio lavoro, in entrambi i casi, la saldatrice è lo strumento più efficace per unire i pezzi di metallo. La saldatrice è un elettroutensile ad alta potenza in grado di riscaldare, fondere e saldare metalli come il ferro, l’alluminio e l'acciaio inossidabile. Ne esistono diverse tipologie, come la saldatrice a filo, la saldatrice inverter e la saldatrice laser.

 
Filtra
2.021 offerte
Includi spese spedizione Includi sped.
Vista
Vedi più offerte

Prodotti rilevanti

Approfondimenti su Saldatrice

Lifestyle 07 giugno 2020
Bricolage per tutti: guida all’acquisto per gli amanti del fai da te
Trend 13 aprile 2021
Trovaprezzi.it: classifica degli elettroutensili più cercati nel 2021

Ultimi articoli in Elettroutensili

Lifestyle 13 marzo 2024
Festa del papà: a ciascuno il suo regalo
Lifestyle 19 luglio 2021
I mille utilizzi di un compressore ad aria

Guide all'acquisto

Speciale fai da te: guida ai migliori strumenti per il bricolage
Trapano: guida all’acquisto dell’elettroutensile indispensabile

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Domande frequenti su Saldatrice

Quanto costa una saldatrice?

L’acquisto di una saldatrice richiede una spesa minima di circa 5 euro e una massima intorno a 8.000 euro. I prodotti meno costosi sono le piccole saldatrici per il fai da te, mentre quelle più care sono in grado di soddisfare esigenze professionali in cantiere o per lavori industriali.

Qual è la migliore saldatrice?

Una tra le migliori saldatrici è Telwin Force 165 un potente modello inverter a elettrodo ideale per il fai da te. Versatile e leggera, adatta all’alimentazione domestica, permette di saldare ad arco elettrico in modalità MMA con elettrodi fino a 4 mm di diametro.

Quanti tipi di saldatrice esistono?

In commercio è possibile trovare 3 tipi di saldatrice: la saldatura a elettrodo viene eseguita mediante una saldatrice connessa a una pinza; la saldatura a filo continuo sfrutta una saldatrice MIG-MAG che fa scorrere un filo; infine, la saldatura a TIG con cordoncino a moneta che offre una maggiore precisione.

Quale saldatrice è adatta al fai da te?

La saldatrice adatta al fai da te è a elettrodo rivestito ed è la soluzione più adatta a livello hobbistico, poiché economica e versatile. Gli elettrodi presentano costi contenuti e non serve acquistare il gas come nel caso delle altre tecniche di saldatura.

Saldatrice: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

L’elettroutensile più utilizzato per fondere i metalli

La saldatrice viene adoperata per fondere e unire dei pezzi di metallo. La sua versatilità è testimoniata dall’ampia varietà di modelli disponibili sul mercato adatti a usi specifici. Per scegliere la saldatrice più adatta alle proprie esigenze è importante comprendere quali sono le tecniche di saldatura. Più diffusa poiché economica e facile da applicare, la saldatura a elettrodo rivestito si serve di una saldatrice inverter come Bester 170-ND e non necessita del gas di protezione. Eseguita con la saldatrice a filo continuo, la saldatura MIG/MAG viene utilizzata sia a livello hobbistico che industriale, in quanto consente di saldare agevolmente anche parti di metallo con un notevole dislivello. La saldatura a TIG è la tecnica più complessa perché va eseguita con entrambe le mani. Esiste, infine, la saldatura a laser, un processo che sfrutta un raggio laser focalizzato per fondere tra loro i metalli. A oggi, è la tecnica più sofisticata ed è per questo che la saldatrice laser presenta costi molto alti. Passando ai fattori principali da considerare nella scelta della giusta saldatrice a elettrodo, tra di essi il primo è la tipologia di metallo. Generalmente la saldatura viene eseguita solo su acciaio al carbonio, in quanto è compatibile con la maggior parte delle saldatrici. L'acciaio inossidabile è compatibile con la saldatrice TIG. L'alluminio, invece, necessita di un modello più avanzato, come la saldatrice MIG. Inoltre, a influire nella saldatura è ovviamente anche l'alimentazione elettrica di cui si dispone in officina. Una normale alimentazione domestica da 240 V limita le possibilità a una saldatrice fino a 130 Ampere, mentre per una saldatrice inverter da oltre 250 Ampere è necessaria un'alimentazione trifase come quella di un'unità industriale.

Una gamma che permette a tutti di scattare foto

Per portare a casa una saldatrice occorre spendere un minimo intorno a 5 euro e un massimo di circa 8.000 euro. I prezzi più bassi sono relativi ai saldatori, strumenti assai più compatti e portatili maggiormente adatti a piccoli lavori di casa, mentre nel caso delle saldatrici a far lievitare i costi sono soprattutto la potenza e la versatilità. Ne consegue che, in termini di budget, la saldatrice adatta è semplicemente quella che soddisfa lo scopo per cui deve essere utilizzata. Partendo dalla fascia più bassa, al prezzo di 150 euro circa è possibile acquistare Deca SIL 208, una saldatrice inverter a elettrodo invertito, ideale per lavori domestici come piccole manutenzioni e riparazioni. Poco pesante, può essere utilizzata con vari tipi di elettrodi per saldare metalli quali ghisa, acciaio e rutilo. Alla fascia intermedia appartiene Esab Rogue ES 180i Pro, in vendita a poco più di 390 euro. Si tratta di una saldatrice inverter a corrente continua a elettrodo rivestito MMA o TIG DC in grado di operare su diversi metalli. Nella fascia top di gamma, Trovaprezzi.it consiglia GYS TIG 207 AC/DC, il cui costo si aggira intorno a 2.000 euro. È un modello inverter per saldatura TIG e MMA che permette di lavorare su ghisa, ferro, alluminio e acciaio inox. Capace di sostenere un ciclo di lavoro di 110 A al 60%, il generatore di saldatura rende questa saldatrice ideale per un’ampia gamma di settori.

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Le stelline rappresentano il punteggio medio delle recensioni degli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Le stelline non sono presenti perché questo negozio ha raccolto meno di 10 recensioni negli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Torna su