Nokia X50, si avvicina l’erede di Nokia 8.3

Nokia X50 dovrebbe essere l'erede di Nokia 8.3 e sarebbe basato sul processore Snapdragon 775, non ancora annunciato da Qualcomm.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 27 aprile 2021
Nokia

Mentre HDM Global (azienda dietro al brand Nokia) ha cominciato a rilasciare l’aggiornamento ad Android 11 per Nokia 2.2, Nokia 2.3, Nokia 4.2 e Nokia 4.1, cominciano a emergere dettagli su un nuovo smartphone. Stiamo parlando di Nokia X50, smartphone che dovrebbe essere l’erede di Nokia 8.3 (il dispositivo che era stato scelto per essere utilizzato nell’ultimo film di James Bond No Time To Die, non ancora uscito nelle sale a causa della pandemia).

Secondo le indiscrezioni emerse a opera dei numerosi leaker, Nokia X50 dovrebbe essere basato sullo Snapdragon 775, un processore non ancora annunciato da parte di Qualcomm. Sarà il successore del fortunato Snapdragon 765(G) che è stato il cuore pulsante di tantissimi dispositivi di fascia media nel corso del 2020: OPPO Find X2 Neo, OnePlus Nord, Xiaomi Mi 10 Lite e altri.

Nokia

Il chip dovrebbe muovere un display da 6,5 pollici con risoluzione QDHD+ e frequenza di aggiornamento a 120 Hz. Non è ancora stata specificata la tecnologia utilizzate, se LCD o OLED. L’identikit di Nokia X50 fa riferimento anche a una capiente batteria da 6.000 mAh che dovrebbe assicurare un’autonomia sopra la media. La piattaforma software Android 11 dovrebbe essere utilizzata in versione stock, anche se si vocifera della possibilità che Nokia possa annunciare un’interfaccia proprietaria.

La peculiarità del futuro smartphone dovrebbe essere il comparto fotografico, stando a quanto emerso, Nokia X50 dovrebbe infatti integrare ben cinque fotocamere (con ottiche ZEISS) e il sensore principale dovrebbe essere da 108 Megapixel. Inoltre, ci sarebbero un ultra-grandangolare, un sensore per le macro, uno per la profondità di campo e un teleobiettivo per gli scatti con zoom.

Per il momento, però non ci informazioni ufficiali da parte di Nokia. Lo smartphone dovrebbe essere annunciato nel corso del terzo trimestre 2021. A fare la differenza ci sarà il prezzo dato che in quel periodo i principali concorrenti – come Mi 11 Lite e OPPO Find X3 Neo – cominceranno a calare di prezzo, così come alcuni top di gamma quali OnePlus 9 o Galaxy S21.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti