Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

LG OLED C1 a partire da 1.225,90 €

4,5
2 opinioni prodotto
Display OLED Risoluzione 4K Processore α9 Impianto audio da 40 W Piattaforma webOS
Prezzo Recensione prodotto Scheda tecnica FAQ Ulteriori info
99 offerte
Vista
Vedi più offerte

Ultimi articoli in Televisori

Trovaprezzi.it: classifica delle 10 Smart TV più cercate ad aprile 2021
Trend 10 maggio 2021
Xiaomi porta le Mi TV P1 in Italia a partire da 279,90 euro
Tech 05 maggio 2021

Guide all'acquisto

Trova il televisore giusto per te: segui la nostra guida all'acquisto
TV LG: i televisori dell’azienda di Seul nella nostra guida all’acquisto

Recensione LG OLED C1

Una qualità visiva che lascia senza fiato. Quella offerta da LG OLED C1 è di altissimo livello, sulla falsariga di quanto già proposto dal modello LG OLED CX6. Si tratta di una smart TV commercializzata nei tagli da 48, 55, 65, 77 e 83 pollici. Tutte le versioni vengono valorizzate dal dettaglio della risoluzione 4K Ultra HD, che trova la sua massima espressione sul display OLED con tecnologia Self-lighting. Il pannello registra una frequenza di aggiornamento nativa a 120 Hz, con tempo di risposta inferiore a 1 ms. Neri profondi e colori intensi vengono gestiti dal processore α9 di quarta generazione, che grazie all’algoritmo di intelligenza artificiale AI Picture regala una esperienza indimenticabile. Non può mancare, poi, il supporto all’HDR, in particolare ai formati Dolby Vision, HDR10 e Hybrid Log-Gamma. La compatibilità con le tecnologie FreeSync e G-Sync, invece, farà felici gli amanti del gaming. Sul fronte audio, le notizie sono altrettanto positive. Tutte le versioni di LG OLED C1 sono fornite di un impianto da 40 W in configurazione 2.2 con speaker down firing. La resa sonora viene migliorata da funzioni come AI Sound Pro, capace di identificare le differenze tra i vari contenuti audio per offrire un risultato sempre impeccabile. Altrettanto interessante è la sezione software. Il sistema operativo webOS sfrutta l’intelligenza artificiale ThinQ per proporre l’intrattenimento di numerose app, tra tutte Netflix e Prime Video. LG OLED C1 prevede infine l’integrazione con Google Assistant, Amazon Alexa e AirPlay 2, per un utilizzo ancora più intuitivo.

LG OLED C1 in pillole:

  • Display OLED con risoluzione 4K
  • Processore α9 di quarta generazione
  • Impianto audio da 40 W
  • Sistema operativo webOS
Scritto da Francesco Ursino
Fin da bambino, Francesco ha avuto passioni ben precise. La tecnologia, la scrittura, la comunicazione e i videogiochi. L’epoca d’oro dei giochi in 16 bit, e del grande duello tra Nintendo e SEGA, lo vedeva protagonista in prima fila. Grazie all... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica

Domande frequenti su LG OLED C1

Di quali connessioni è munita la smart TV LG OLED C1?

Tutte le versioni di LG OLED C1 sono fornite di quattro input HDMI compatibili con HDCP 2.2, una posteriore e tre laterali. La seconda porta HDMI dispone dell’Audio Return Channel. Sono previste, in aggiunta, tre porte USB, una uscita per le cuffie, un output digitale ottico. Non manca il supporto al bluetooth in versione 5.0.

LG OLED C1 è una smart TV adatta al gaming?

Certo. La frequenza di aggiornamento a 120 Hz e il tempo di risposta inferiore a 1 ms assicurano velocità, precisione e reattività. Inoltre, il supporto a sistemi come G-Sync, FreeSync, VRR, ALLM ed eARC garantiscono tutto il necessario per giocare al meglio. Da sottolineare, infine, la presenza di porte HDMI 2.1.

Come si comporta l’intelligenza artificiale di LG OLED C1?

Il processore α9 di quarta generazione può contare su AI Picture PRO e AI Sound PRO. Si tratta di algoritmi che analizzano i contenuti in riproduzione per migliorare sia la resa visiva che sonora, adattando le impostazioni in base a quello che si sta guardando e ascoltando.

Che tipo di telecomando ha la smart TV LG OLED C1?

Il telecomando della smart TV LG OLED C1 si chiama Magic Remote. Il suo design ergonomico include sia una ghiera centrale di controllo che i classici tasti per la scelta dei canali. Oltre ai comandi vocali, supporta la funzione Magic Tap. Basta avvicinare il proprio smartphone al telecomando per visualizzare sul televisore i contenuti in riproduzione sul device mobile.


Ultime opinioni LG OLED C1

5
Perfetta. Semplicemente.

Sono stato indeciso praticamente fino all’ultimo nella lotta LG CX vs C1. Alla fine ho scelto questo modello C1 perché è semplicemente bello. Anche a guardarlo, è un grazioso oggetto di tecnologia, snello, con cornici piccole, davvero affascinante. Ovviamente la parte interessante inizia quando si accende il televisore. Rimarrete semplicemente senza parole quando lo farete, ve lo dico io. Dei colori mai visti, oltre alla grande definizione del 4K e allo splendore dell’HDR. Per i videogiochi è semplicemente perfetto. Se avete la fortuna di avere una console di nuova generazione, non potrete trattenere un sorriso di gioia. Pure l’audio è di ottima qualità, e non è mai una cosa scontata. La parte smart è completissima. Ci sono più funzioni di quanto riesca a ricordami. Insomma, è una smart TV praticamente perfetta per me. Il costo è giusto, anche se comunque importante.

4
Qualità video e audio straordinari ma...
Variante: 55" (OLED55C15LA) Acquistato da

Davvero impressionato dalla qualità video e audio di questa tv, più la utilizzo e più sono entusiasta. Tralasciando il nero perfetto, la qualità video è davvero superlativa. ****** VIDEO ****** Le immagini sono fluidissime (consiglio di disattivare la modalità TrueMotion, simile all'Auto Motion Plus dei Samsung, perchè rende i programmi con un effetto "soap opera", dando l'impressione che tutto scorra come se fosse attivo un lieve forward), e questo lo si nota soprattutto guardando contenuti in 4K Dolby Vision disponibili per esempio Nextflix e Disney+. Se dovete guardare solo canali tv, anche se in HD, come Canale 5, Italia 1..., noterete si una differenza nelle scene più veloci, ma a mio parere in quel caso sarebbe una spesa inutile, perchè non andrete mai a sfruttare le potenzialità della tv. I neri sono ovviamente PERFETTI, segno indistinguibile degli oled. La luminosità, punto "teoricamente" dolente rispetto agli LCD, per me raggiunge ottimi livelli. Il mio utilizzo è perlopiù al buio (dove riesci a goderti il nero assoluto delle scene), ma posso dire che l'ultilizzo alla luce è ottimo, ovviamente ammesso che non abbiate una finestra proprio alle vostre spalle (e quindi frontale alla tv). Manca l'HDR10+, ma è presente HDR, HDR10 Pro, HLG e soprattutto il Dolby Vision IQ che vi farà dimenticare dell'assenza dell'HDR10+, soprattutto quando vedrete contenuti netflix e disney+ DolbyVision. Da ricordare il 4K a 120Hz su 10bit (e non 8bit + FRC delle solite tv medio gamma) E' presente anche il FILMMAKER MODE e il TrueMotion (quest'ultimo, come già detto, consiglio di disattivarlo fin da subito per evitare immagini innaturali e velocizzate) ****** AUDIO ****** Audio strepitoso. I canali sono "solo" 2.2 da 40W, ma la resa è fantastatica. Da specifiche tecniche la tv dovrebbe essere in grado di virtualizzare il 5.1.2, e vi assicuro che ci riesce perfettamente. Alcuni contenuti su netflix e su disney+ hanno la traccia DolbyAtmos e con questi si ha quasi l'impressione di essere al cinema o di avere un buon impianto 5.1.2 (il due finali sono per i canali dall'alto). Per quanto riguardo i contenuti senza DolbyAtmos, la tv riesce a virtualizzare l'audio nel migliore dei modi rendendo la visione sempre piacevole. Manca, anche quest'anno il DTS. L'output audio è possibile tramite: - Altoparlante Tv - Uscita ottica - Dispostivo HDMI (ARC) - Uscita Audio - Cuffie con cavo - Dispositivo Bluetooth (cuffie, speaker...) fino ad un massimo di due - Dispositivo mobile (smartphone) - Altoparlate Tv + Uscita ottica - Altoparlate Tv + Dispositivo Bluetooth - Altoparlate Tv + Cuffie con cavo ****** HDMI ****** Sono presenti 4 HDMI. Tutte le connession HDMI sono 2.1 (a piena banda 48Gbps, al contrario dei modelli 2020 BX, CX e GX che si fermavano a 40Gbps) con supporto eARC (senza compressione) sia per il Dolby Digital che il Dolby Atmos. Non manca l'HDMI-CEC ****** GAMING ****** Per quanto riguarda il gaming, viene considerata la miglior TV da gaming, grazie alla compatibilità al G-Sync di Nvidia, FreeSync di AMD, al VRR (Refresh Rate Variable) e all' HGIG ma soprattutto grazie al supporto dei segnali 4K a 120HZ. Al momento ho potuto utilizzare la tv con una PS4 (che si ferma a 1080p 60Hz con HDR), provando sia The Last Of Us 2 e Fifa 2021. La resa è nettamente migliore sia rispetto al mio vecchio LCD edge led, che al mio vecchio (di due anni) QLED. Colori vivissimi, azioni fluide senza alcun micro scatto, e per quanto riguarda il primo gioco (pieno di scene al buio) neri ineguagliabili. Proverò al più preso la PS5, per vedere la resa con i giochi a 120Hz che però ho letto (e visto in alcune recensioni) che per raggiungere i 120Hz sacrificano i dettagli. ****** DISPOSITIVI SUPPORTATI ****** La tv riconosce senza problemi pendrive/hdd, anche con più partizioni (mostrandole tutte) e mostra/riproduce senza problemi file mkv e m2ts. La tv permette, inoltre, la connessione con controller bluetooth (Sony Dualshock4, Xbox gamepad BT e gamepad Nvidia Shield) probabilmente in vista dell'uscita dell'app Stadia che uscirà prossimamente come app nativa sulle TV LG con webOS 5 e 6. ****** TELECOMANDO ****** Il telecomando è molto comodo, ha molti tasti, forse troppi (arrivo dal telecomando Samsung in alluminio che ha solamente 6 tasti). Il remote controll (con puntatore) funziona molto bene (forse allinizio bisogna prenderci la mano) e in alcune situazioni, come il web browser, è davvero ottimo. Il telecomando funziona sia tramite irda (infrarossi) che tramite accoppiamento bluetooth (che avviene in automatico) Ottimi i tasti in basso per avviare al volo Netflix, Prime video, Disney+ e Rakuten TV. Ottima anche l'integrazione con google assistant e alexa. Tenendo premuti i relativi tasti è possibile cambiare canale/volume, con alexa avviare dei timer, comunicare con i dispositivi smart presenti in casa e agganciati con google home/alexa. Ma c'è un ma... Non puoi fare una tv da 2mila euro, esaltando le sue capacità nella riproduzione dei contenuti video e poi non andare a mettere i tasti "Rewind", "Play/Pausa", "Forward" sul telecomando. Il telecomando ha un tag nfc, che permette di scaricare l'app LG ThinQ sul vostro dispositivo. ****** SISTEMA OPERATIVO - webOS 6 ****** Avevo visto e letto diverse recensioni che parlavano negativamente dell'interfaccia. Dopo averla usata per qualche giorno posso comprendere tali recensioni. Per quanto possa essere fluida la navigazione, la trovo confusionaria e in alcuni punti anche mal organizzata. Per trovare alcune informazioni/opzioni è necessario aprire diverse voci. Ho notato inoltre anche qualche errore di traduzione (o addirittura traduzioni assenti). Posso capire che siamo davanti ad un nuovo sistema operativo, disponibile solo per i nuovi (2021) top di gamma (quindi appena uscito), ma considerando la spesa, avrei fatto qualche test, sia di usabilità che tecnico, in più. ****** APP LG ThinQ (per dispositivi mobili Android e Apple) ****** Vado dritto al punto, andrebbe rifatta completamente. Al primo avvio la tv permete la configurazione tramite smartphone, utilizzando l'app LG ThinQ, peccato che ho dovuto riprovare almeno 6 volte, perchè o l'app andava in crash (su iPhone 12 Pro) o a fine processo non si sincronizzava correttamete con la tv che rimaneva in attesa di configurazion (questo sia con l'iPhone che con un Huawei Mate 10 Pro). Dopo essere riuscito a configurare la tv tramite app e ad agganciare la tv all'app, ho provato ad agganciare il servizio LG ThinQ all'app Home di Google. La sincronizzazione con l'account va a buon fine, ma tra i dispositivi la tv non viene mostrata (anche se la vedo aprendo l'app LG ThinQ). Su Alexa nessun problema, TV trovata e funzionante (funziona anche l'accensione). ****** ALTRI DETTAGLI ****** - Manca il timeshift e la registrazione dei canali tv - Il cavo di alimentazione è estremamente corto (150cm) ed e built in. Non è possibile sostituirlo, come avviene per esempio con le tv Samsung che hanno un cavo classico a due poli, rimovibile e sostituibile quindi con uno più lungo. Detto questo darei 5 stelle se dovessi considerare solo audio e video, ma il telecomando (e l'assenza dei tasti "Rewind", "Play/Pausa", "Forward"), la dashboard e la gestione poco piacevole del sistema operativo (che spero venga sistemato con i prossimi aggiornamenti) fanno perdere una stellina al dispositivo.

5
Ottimo televisore
Variante: 55" (OLED55C16LA) Acquistato da Overly

Il tv più completo ad il prezzo più economico per un oled.Non gli manca nulla,ottima visione e smart.consiglio l'acquisto.

Scrivi un'opinione

Ulteriori informazioni

Data di lancio

Disponibile su Trovaprezzi.it a partire da: 10 febbraio 2021

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Torna su