Menu
TV 65 pollici

Tv 65 Pollici in Televisori

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 449,00 €

Confronta nella pagina TV 65 pollici di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. I migliori TV da 65 pollici sono adatti ad ambienti piuttosto grandi e grazie alle risoluzioni 4K Ultra HD e 8K offrono una qualità di visione superiore. I TV Samsung 65 pollici dominano il mercato, insieme alle proposte di Sony, Philips, Panasonic, Hisense e tanti altri brand. Le Smart TV da 65 pollici sono ricche di funzioni e dotate spesso di sistemi operativi proprietari (Tizen, webOS), con potenti processori e schermi di tipo LED, QLED, OLED e NanoCell.  
Filtra
1.095 offerte
Includi spese spedizione Includi sped.
Vista
Vedi più offerte

Prodotti rilevanti

Ultimi articoli in Televisori

Le 5 migliori Smart TV 32 pollici del 2023
Tech 22 marzo 2023
Cavo HDMI: come scegliere quello giusto?
Tech 10 marzo 2023

Guide all'acquisto

Connubio perfetto fra immagine e suono: guida alle migliori TV del momento
TV Samsung: guida all’acquisto per scovare il modello giusto

Domande frequenti su TV 65 pollici

Qual è il miglior TV 65 pollici?

Il TV Sony A90J si conferma come uno dei migliori TV 65 pollici. In questa variante propone uno schermo OLED con risoluzione 4K dai colori intensi e profondi. A questo si affianca un impianto audio da 60 W, sistema operativo Android e supporto ai flussi video a 120 Hz. Un particolare, quest’ultimo, essenziale per sfruttare le console per videogiochi di ultima generazione.

Quanto è lungo un TV 65 pollici?

I TV 65 pollici registrano una diagonale di 165,1 cm, cui corrispondono 143,9 cm di lunghezza e 80,9 cm di altezza. A queste misure vanno aggiunti i dati relativi a supporti e cornici, che a seconda dei casi possono portare a dimensioni differenti.

Quanto costa un TV da 65 pollici?

Il prezzo di un televisore da 65 pollici può andare da circa 500 euro a oltre 4.500 euro. L’intervallo di costo così elevato è dovuto soprattutto alle varie differenze in termini di risoluzione (4K o 8K), tipologia di schermo (LED, QLED, OLED) e componenti hardware. I modelli più costosi, pertanto, sono quelli con risoluzione 8K e schermo OLED o QLED; all’estremità opposta, le alternative economiche sono quelle con display LED e definizione 4K Ultra HD.

Quali sono le migliori marche di TV 65 pollici?

Sono numerosi i brand che commercializzano TV 65 pollici. Nella fascia bassa dell’offerta sono soprattutto le proposte di marchi come Bolva, Hisense e Smart Tech a farla da padrone. La fascia medio-alta è appannaggio dei grandi nomi del settore come LG, Samsung, Sony, Philips e Panasonic.

TV 65 pollici: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

Risoluzioni elevate e funzioni smart: TV ideali per i salotti spaziosi

Con un TV 65 pollici, la visione di film e programmi televisivi diventa più avvincente ed emozionante. Modelli come Samsung AU7170 consentono infatti di vivere un’esperienza multimediale di prim'ordine. Si tratta di una scelta ideale per le camere non così capienti da poter contenere uno schermo da 75 pollici o più, e allo stesso tempo troppo grandi per accontentarsi di un 55 pollici. Considerando le dimensioni dei pannelli impiegati, non deve sorprendere che le due alternative in fatto di risoluzione siano 4K Ultra HD e 8K. Un livello di definizione che si apprezza solo se ci si trova a una certa distanza dal display, e che quindi presuppone spazi piuttosto ampi. I modelli da 65 pollici sono essenzialmente tutti smart TV, ovvero apparecchi capaci di connettersi al web e proporre l'utilizzo di app di vario tipo. Cambiano, in ogni caso, gli approcci. Se alcuni brand (soprattutto quelli di fascia bassa) si affidano ad Android, ecco che i grandi nomi del settore offrono soluzioni proprietarie. I TV Samsung 65 pollici, ad esempio, presentano la piattaforma Tizen, dotata dell'assistente vocale Bixby, mentre le opzioni LG si affidano a webOS e alla sua intelligenza artificiale ThinQ. Altra differenza fondamentale riguarda il tipo di schermo impiegato. I televisori di fascia bassa sono muniti di tradizionali pannelli LED. Le alternative più sofisticate, invece, sfoggiano display QLED, NanoCell, Neo QLED e OLED. Prodotti come la versione da 65 pollici di LG OLED C1, tra gli altri, risultano particolarmente apprezzati per via dei loro colori così intensi e vividi. Per ultimo, un accenno alla gestione dei consumi. I TV 65 pollici fanno riferimento alla classificazione delle etichette energetiche applicata da marzo 2021, con classi dalla G alla A.

Tecnologie avanzate a prezzi accessibili

Il costo dei televisori da 65 pollici è influenzato da caratteristiche come tipologia di display, risoluzione, tecnologie impiegate e configurazione hardware. La parte bassa dell'offerta, che va indicativamente da 500 euro a 1.000 euro, include soprattutto alternative con schermo LED, risoluzione 4K e sistema operativo Android. In questa fascia, la varietà di brand impegnati è notevole, con aziende come Hisense, Bolva e Smart Tech a fare diretta concorrenza a LG, Philips, Panasonic, Sony e Samsung. Salendo di prezzo, in un segmento che può essere incluso tra circa 1.000 euro e 2.000 euro, le proposte iniziano a differenziarsi maggiormente. Qui si trovano, ad esempio, opzioni QLED e OLED, soprattutto con risoluzione 4K Ultra HD. Le configurazioni hardware si fanno più performanti, grazie a componenti come i processori HCX Pro Ai di Panasonic. In questa fascia fanno la loro comparsa anche i modelli pensati per sfruttare appieno le console per videogiochi più recenti, con il pieno supporto ai flussi video in 4K a 120 Hz. Infine, spingendosi oltre la soglia dei 2.000 euro, si entra nel territorio dei TV 8K 65 pollici. Apparecchi sofisticati, caratterizzati da design minimalisti, prestazioni efficienti e potenti chip video come i Neo Quantum Processor 8K di Samsung o i Cognitive Processor XR di Sony.

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Torna su