Tech 8 luglio 2020

Mi Band 4C è ufficiale

Mi Band 4c

Xiaomi Mi Band 4C è ufficiale, ma solamente in Malesia per il periodo iniziale di commercializzazione. La Mi Band 4C è una smartband di Xiaomi che si è già vista, infatti si tratta della Redmi Band annunciata ad aprile scorso a cui è stato cambiato il nome per alcuni mercati.

Il colosso cinese non ha ancora comunicato se tale dispositivo arriverà anche in altri Paesi, ma è interessante constatare come i vari dispositivi vengano commercializzati con nomi diversi nei vari mercati, probabilmente per migliorare l’appeal e sfruttare al meglio la percezione di uno o dell’altro brand.

Redmi è infatti un brand nato inizialmente come spinoff di Xiaomi per i dispositivi più economici, mentre Xiaomi è l’azienda madre, che al giorno d’oggi produce accessori tecnologici di elevata qualità.

 Mi Band 4C

La nuova Mi Band 4C ha un display rettangolare.

La Mi Band 4C ha forme completamente diverse rispetto alla tradizionale Mi Band 4 di cui vi abbiamo parlato più volte. È infatti una fitness tracker più squadrata e con un display rettangolare con diagonale di 1,08 pollici a colori e dotato di touchscreen che offre una luminosità massima di circa 200 nits e di conseguenza una buona luminosità sotto la luce del sole.

Come la maggior parte delle fitness tracker, per esempio Fitbit Inspire HR, c’è la possibilità di monitorare l’attività fisica, il tracciamento del battito cardiaco e il sonno, oltre alla ricezione di notifiche e al controllo della riproduzione musicale.

Manca invece il chip NFC per i pagamenti contactless. La batteria ha una capacità di 130 mAh e dovrebbe permettere un’autonomia di circa due settimane. Si ricarica tramite USB e non tramite uno standard proprietario come avviene per la maggior parte dei concorrenti. Il prezzo considerando il cambio valuta è di circa 16 euro.

Non si hanno ancora informazioni sulla possibilità che la Mi 4C possa arrivare anche in Europa, in cui si attende anche la nuova Mi Band 5 che potrebbe avere un prezzo di circa 35 euro.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Mi Band 5
Tech 29 giugno 2020

Mi Band 5 arriverà in edizione speciale anche in Europa?

Mi Band 5 è praticamente già disponibile online nel territorio asiatico e le anticipazioni per la presentazione nel vecchio continente continuano a susseguirsi giorno dopo giorno. La versione di questa smartband targata

top10_orologi_sportivi
Trend 21 maggio 2020

Trovaprezzi: la classifica delle 10 fitness tracker più cercate nel primo quadrimestre 2020

Il mercato delle fitness tracker, o smartband che dir si voglia, è sicuramente uno tra i più interessanti del momento. Non solo perché lo sviluppo di questi dispositivi porta a notevoli migliorie

Huawei Band 4 Pro
Tech 18 maggio 2020

Huawei Band 4 Pro: fitness tracker con GPS

Il mercato delle fitness tracker vede sempre più proposte interessanti a prezzi molto competitivi. Tra i tanti brand che propongono device con funzionalità sempre più smart e attente alle esigenze degli sportivi