Trovaprezzi.it: classifica dei 5 forni a microonde più cercati nel 2021

Di Irene Bicchielli 18 marzo 2021
top_microonde

(Questo articolo è stato aggiornato il 18 marzo 2021)
Nell’ultimo anno c’è stato un continuo aumento di interesse nei riguardi di un elettrodomestico che risulta un validissimo aiuto in cucina: stiamo parlando del forno a microonde, che negli anni è diventato un apparecchio irrinunciabile dalle mille funzioni. Se un tempo veniva utilizzato solo per riscaldare e scongelare, i modelli più moderni offrono la possibilità anche di cucinare veri e propri piatti, evitando così di accendere il tradizionale forno elettrico.

L’utilizzo semplice e la possibilità di cuocere in modo sano gli alimenti hanno reso il forno a microonde uno degli elettrodomestici più diffusi e in commercio se ne trovano davvero tanti. Ci sono proposte economiche che non superano i 100 euro ma anche modelli top con tanti programmi diversi e le funzionalità più disparate. Se cercate un consiglio per scegliere quello più adatto alle vostre esigenze, per prima cosa potete dare un’occhiata alla nostra guida all’acquisto. In questo articolo invece abbiamo raccolto i 5 forni a microonde più cercati tra gennaio e febbraio 2021 su Trovaprezzi.it così avrete una fedele panoramica dei modelli più interessanti sul mercato.

5. Whirlpool MWP103W

Whirlpool MWP103W

Apriamo la nostra classifica con un modello di fascia media. Il forno a microonde Whirlpool MWP103 ha un prezzo accessibile ma offre tante funzionalità. Piuttosto ampio, ha una capacità di 25 litri e una potenza da 700 Watt, oltre ai 1000 Watt del grill al quarzo. Si tratta infatti di un microonde combinato, che permette di scaldare, scongelare, cuocere e grigliare, per rendere super croccante qualsiasi preparazione. Semplice e intuitivo nell’utilizzo, è provvisto di due pratiche manopole che consentono di gestire tutte le impostazioni nel modo più facile. Ha ben 10 diversi livelli di potenza, in modo da scegliere l’intensità desiderata per qualsiasi tipo di ricetta. Grazie al piatto girevole da 24,5 cm di diametro, c’è tutto lo spazio necessario per cucinare e scaldare porzioni da tre o quattro persone contemporaneamente.

4. Panasonic NN-K10JWMEPG

Panasonic NN-K10JWMEPG

Il Panasonic NN-K10JWMEPG è un forno a microonde efficiente, che soddisfa le esigenze di chi vuole andare sul sicuro e avere un elettrodomestico di facile gestione. Si adatta perfettamente anche alle cucine più piccole perché ha una profondità di soli 34 cm ma un vano standard da 20 litri e un ampio piatto rotante da 25,5 cm di diametro. Ha una potenza di 800 Watt che, unita a quella del grill al quarzo da 1000 Watt, consente di cuocere e dorare ogni genere di cibo grazie alla cottura combinata. Ci sono 5 livelli di potenza disponibili per rispondere alle diverse esigenze di cottura e, vista la sua estetica sobria e minimale, si integra in qualsiasi stile di arredamento. Utilizzarlo è semplicissimo anche per chi non ha dimestichezza con questo tipo di apparecchio: per scegliere le impostazioni ci sono due manopole per selezionare potenza e tempo in un attimo.

3. Candy MIC 201 E X

Candy MIC 201 E X

Quando si cerca un elettrodomestico semplice, economico ed efficiente, Candy è una certezza su cui si può contare! In terza posizione troviamo infatti il forno a microonde Candy MIC 201 EX, un modello da incasso piccolo e compatto che ben si integra in qualsiasi stile di cucina. Ha una capacità di 20 litri e la massima semplicità nell’utilizzo: 5 livelli di potenza, 8 cotture rapide preimpostate, 3 modalità combinate (microonde, grill, microonde + grill) vi offrono ogni possibilità per preparare quello che più vi piace in cucina. Preparare anche i piatti più elaborati è davvero facile: dovrete soltanto inserire il peso del cibo da cuocere e il vostro Candy MIC 201 EX penserà a tutto il resto, selezionando automaticamente il tempo di cottura e la potenza. Il contaminuti avvisa con un segnale sonoro quando la cottura è terminata.

2. Candy CMW 2070 M

Candy CMW 2070 M

Al secondo posto troviamo un altro modello firmato Candy. Il forno a microonde Candy CMW 2070 M ha una capacità di 20 litri e un piatto girevole da 25,5 cm di diametro: questo significa che avete tutto lo spazio necessario per inserire comodamente qualsiasi tipo di piatto o contenitore. Piccolo e versatile, ha un design classico ed è davvero poco ingombrante quindi potete sistemarlo anche in una cucina di piccole dimensioni. Potete usarlo per scongelare, cuocere e riscaldare: il Candy CMW 2070 M è infatti dotato di diversi programmi preimpostati per realizzare ricette semplici con risultati perfetti! Ha 6 livelli di potenza, la funzione Defrost per scongelare e la funzione Start Express per scaldare alla massima potenza per 30 secondi. La gestione è davvero facile e intuitiva grazie al display digitale.

1. Beko MOC20100S

Beko MOC20100S

Al primo posto troviamo un modello tanto semplice quanto efficiente. Economico, compatto e facile da utilizzare, il Beko MOC20100S è l’ideale per chi non vuole complicarsi troppo la vita in cucina ma avere un alleato affidabile ogni volta che serve. Con una capacità di 20 litri e una potenza massima di 700W, dispone della modalità di avvio rapido e della funzione di scongelamento rapido, per quando andate di fretta e dovete portare qualcosa in tavola! Grazie ai 5 livelli di potenza si può scegliere quello più adeguato al tipo di cibo che si vuole preparare: con questo forno a microonde, infatti, non si può semplicemente scaldare e scongelare ma anche cucinare. Il tutto è facilmente gestibile grazie alle due manopole, che lo rendono perfetto anche per chi non ha grande dimestichezza con la tecnologia: basta girarle fino alla temperatura e al tempo desiderato per dare il via!

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti