Trovaprezzi.it: top 10 delle lavastoviglie più cercate nel 2021

I nuovi modelli di lavastoviglie sono sempre più efficienti e tecnologici. Ecco la classifica delle lavastoviglie top seller del 2021.
Di Irene Bicchielli Aggiornato il 12 agosto 2021
top10_lavastoviglie trovaprezzi

La lavastoviglie ha cambiato l’organizzazione e la vita di tantissime famiglie in tutto il mondo. Il primissimo modello risale al 1850 e da allora di passi ne sono stati fatti: i nuovi modelli offrono cicli di lavaggio programmati, tasto silenziatore per la notte, alcuni sono persino intelligenti e si collegano con lo smartphone per poterle controllare da remoto. Oggi esistono lavastoviglie formato famiglia, per chi deve lavare tanti coperti, e modelli più piccoli, per chi ha poco spazio in cucina. Quel che è certo, è che davvero in pochi riescono a farne a meno!

La scelta della lavastoviglie perfetta non è dunque semplice (potrebbe darvi una grossa mano la nostra guida all’acquisto) anche perché i brand propongono continuamente delle interessanti novità. Ecco perché può essere utile, se volete cambiare o acquistare una nuova lavastoviglie, dare un’occhiata alle ricerche che gli utenti fanno sul nostro sito. Nella nostra classifica dei 10 modelli di lavastoviglie più cercate tra gennaio e agosto 2021 su Trovaprezzi.it ce ne sono di ogni marca e di ogni fascia di prezzo, ma ci sono alcuni brand che sono i protagonisti della classifica: stiamo parlando di Beko, che da sempre sa coniugare prezzi accessibili con efficienza, e di Bosch, che propone lavastoviglie funzionali per le diverse esigenze.

Ma al primo posto troviamo un altro brand ancora: scopriamo quale!

10. Electrolux EES47311L

Electrolux EES47311L

Lavastoviglie a scomparsa Electrolux EES47311L

In decima posizione c’è il modello perfetto per chi non vuole rinunciare a nulla e cerca una lavastoviglie all’avanguardia dal punto di vista di tecnologia ed efficienza, anche spendendo qualcosa in più. La Electrolux EES47311L è un modello a scomparsa totale che lava fino a 13 coperti e ospita anche le stoviglie più ingombranti grazie al cestello regolabile in altezza. L’innovativa tecnologia Air Dry asciuga le stoviglie in modo naturale ed efficace, semplicemente facendo entrare aria all’interno del vano, per un asciutto brillante e senza aloni. Inoltre, è dotata del sistema Satellite Clean, un mulinello a doppia rotazione, che modifica continuamente l’angolazione del getto d’acqua offrendo una pulizia incredibile.

9. Hotpoint Ariston HI 3010

Hotpoint Ariston HI 3010

Lavastoviglie 13 coperti Hotpoint Ariston HI 3010

Al nono posto un’altra lavastoviglie eccellente da diversi punti di vista, innanzitutto quello dei consumi: la Hotpoint Ariston HI 3010 si trova infatti in classe D secondo la nuova classificazione e consuma solo 12 litri a ciclo per lavare fino a 13 coperti. La vasca interna è realizzata in acciaio inossidabile, per una migliore brillantezza delle stoviglie, e il pannello di controllo permette di impostare in tutta semplicità il programma desiderato (intensivo, mezzo carico, Glass Care tra i vari disponibili). Gli spazi all’interno del cestello possono essere gestiti in totale autonomia grazie al sistema FlexiLoad che consente di ottimizzare la disposizione delle stoviglie.

8. Bosch SMV40D70EU

Bosch SMV40D70EU

Lavastoviglie con comandi a scomparsa Bosch SMV40D70EU

Bosch SMV40D70EU è una lavastoviglie di Bosch all’avanguardia, realizzata con le più innovative tecnologie per avere stoviglie sempre perfettamente pulite e splendenti. Non a caso si trova al terzo posto: il pannello di comandi a scomparsa lascia il design inalterato, pulito ed essenziale. Anche se poco ingombrante, permette di ospitare fino a 13 coperti e si rivela quindi la soluzione ideale per le famiglie numerose. La classe energetica F (secondo la nuova classificazione) assicura consumi energetici e idrici particolarmente bassi mentre il nuovissimo motore elettrico senza spazzole è progettato con la tecnologia Eco Silence Drive, per offrire velocità, resistenza e silenziosità.

7. Candy CDIH 1L949

Candy CDIH 1L949

Lavastoviglie slim Candy CDIH 1L949

Se state cercando un modello slim, efficiente e non troppo costoso, la Candy CDIH 1L949 potrebbe fare al caso vostro. In soli 45 cm di larghezza c’è tutto ciò che serve per lavare in modo impeccabile fino a 9 coperti. Il cestello interno è regolabile così si possono gestire al meglio gli spazi a seconda delle stoviglie da lavare e il pannello di comandi con display a LED è molto intuitivo, perfetto anche per chi non ha grande dimestichezza con la tecnologia. Offre 5 programmi di lavaggio per rispondere di volta in volta alle diverse esigenze e l’opzione di partenza ritardata fino a un massimo di 9 ore, per programmare l’avvio automatico del ciclo quando è più conveniente.

6. Beko DVS05024W

Beko DVS05024W

Lavastoviglie slim Beko DVS05024W

La Beko DVS05024W è un altro modello di lavastoviglie slim, ideale per chi vive da solo, per le coppie e per le famiglie di tre persone. Ospita infatti 10 coperti e ha una larghezza di soli 45 cm, quindi può essere inserita senza problemi anche in una cucina di piccole dimensioni. Il funzionamento è molto intuitivo: dal pannello dei comandi frontale si gestisce tutto facilmente, scegliendo tra 4 temperature e 5 programmi di lavaggio tra cui troviamo il ciclo rapido e il mezzo carico, per quando si hanno poche stoviglie da lavare in fretta. La funzione di partenza ritardata fino a 9 ore permette una gestione ottimale e un risparmio di energia se si fa partire il carico nelle ore notturne.

5. Zerowatt ZD 1L38-02

Zerowatt ZD 1L38-02

Lavastoviglie a scomparsa totale Zerowatt ZD 1L38-02

La lavastoviglie Zerowatt ZD 1L38-02 è l’unica del brand italiano in classifica che, anche se meno conosciuto, rappresenta una valida alternativa ai marchi più famosi. La lavastoviglie offre una capacità fino a 13 coperti e si tratta di un modello a incasso a scomparsa totale, pensato per integrarsi perfettamente in qualsiasi cucina. Le dimensioni sono ridotte e il pannello dei comandi a Led è semplicissimo da utilizzare. Dispone di 6 programmi di utilizzo, tra cui quello a 75° per i carichi più sporchi, unti e incrostati, che hanno bisogno di un trattamento antibatterico intensivo. L’emissione acustica è bassissima quindi un altro punto a favore è la silenziosità.

4. Beko DFN05321W

Beko DFN05321W

Lavastoviglie economica Beko DFN05321W

In quarta posizione un altro prodotto Beko, anche in questo caso piuttosto economico quindi adatto a chi ha un budget ridotto ma cerca un elettrodomestico efficiente e semplice da utilizzare. La lavastoviglie Beko DFN05321W offre una capacità di carico per 13 coperti ed ha 5 diversi programmi di lavaggio, per scegliere ogni volta in base alla tipologia del carico: dal programma Eco a quello Clen & Shine fino ovviamente alla possibilità di fare un lavaggio rapido per quando si va di fretta. Dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, il punto di forza è certamente il Girante a Getto Rinforzato, che assicura una brillantezza sempre eccellente, anche delle stoviglie più ingiallite e sporche.

3. Indesit DIE 2B19

Indesit DIE 2B19

Lavastoviglie 13 coperti Indesit DIE 2B19

Apriamo il podio con una lavastoviglie che coniuga un design innovativo con un’efficienza di lavaggio eccellente. La Indesit DIE 2B19 offre un’ampia capacità di carico (ben 13 coperti) quindi è adatta anche alle famiglie con più di 4 persone, e consente di lavare comodamente anche le stoviglie e i contenitori più ingombranti perché dotata di un cestello superiore regolabile. Il pannello dei comandi è semplice e intuitivo: si possono scegliere tra diversi programmi di lavaggio tra cui quello Eco per risparmiare acqua ed energia, quello Breve e quello Intensivo a 65° per i carichi più sporchi.

2. Indesit DSIE 2B10

Indesit DSIE 2B10

Lavastoviglie 45 cm Indesit DSIE 2B10

Sul secondo gradino del podio troviamo un altro prodotto firmato Indesit. La lavastoviglie da 10 coperti Indesit DSIE 2B10, larga solo 45 cm e quindi perfetta per essere integrata anche nella cucina più piccola: e grazie alla sua struttura a scomparsa totale, la lavastoviglie si integra perfettamente nell’arredamento scomparendo del tutto tra gli altri mobili. Si può scegliere tra ben 7 programmi di lavaggio, tra cui anche il mezzo carico permanente. Il consumi energetico annuale è di soli 238 kwh cosicché potete utilizzarla anche con frequenza senza che i costi in bolletta diventino troppo elevati.

1. Candy CDI 1l38-02

Candy CDI 1L38-02

Lavastoviglie da incasso Candy CDI 1L38-02

Al primo posto della nostra classifica un modello che riesce a coniugare performance eccellenti, praticità e flessibilità di carico. Il tutto ad un prezzo accessibile, come sempre per i prodotti Candy. La lavastoviglie CDI 1l38-02 di Candy è perfetta per grandi famiglie perché permette di lavare fino a 13 coperti, ma mantenendo un design compatto e poco ingombrante. Il display a Led incorporato assicura un utilizzo facile e intuitivo e, grazie ai 6 programmi disponibili e al funzionamento silenzioso, utilizzarla sarà un vero piacere. La buona classe energetica garantisce infine consumi ridotti anche se la utilizzate con frequenza.

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti