Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Sneakers e Scarpe Sportive Vans

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 19,99 €

Le sneakers e le scarpe sportive Vans nascono da oltre 50 di esperienza nel mondo dello skateboard e del lifestyle. Vans porta lo street-style californiano dritto a casa vostra, grazie a modelli di scarpe colorati e funny.

Vans Old Skool

Vans Old Skool è una sneaker con quel look senza tempo, che rimanda agli anni in cui lo skateboard era diventato un fenomeno che interessava le masse. Al tempo in cui Paul Van Doren, con la sua Van Doren Rubber Company — meglio conosciuta come Vans — seppe fornire a tanti appassionati le scarpe giuste per le loro esigenze. Giuste, perché progettate sulla base dei continui feedback ricevuti da Van Doren dalla comunità degli skater. Vans Old Skool assomiglia molto nelle forme la Vans Era del 1976, che fu la prima scarpa da skateboard della storia. Con quest'ultima, Vans Old Skool condivide le forme, la suola in gomma in grado di offrire un'ottima trazione sulle superfici piane, il collarino imbottito e il puntale in gomma rinforzato. Un dettaglio, quest'ultimo, che rende la scarpa più durevole. Vans Old Skool è realizzata con tomaia in pelle e fodera in tessuto. Fu la prima a presentare la banda laterale al posto dell'etichetta riportante il logo con il nome del brand.

Leggi tutto
da 29,00 €
vedi
Vans Filmore

I grandi classici non passano mai di moda. Lo dimostrano le Filmore di Vans. Queste scarpe da ginnastica per la vita di tutti i giorni hanno uno stile sobrio ed essenziale, ripreso da uno dei modelli di scarpe vintage firmati Vans che hanno riscosso più successo. Sempre per chi cerca un modello di scarpe dalle linee sobrie e minimali, ci sono le Chima Ferguson Pro, delle sneakers con tomaia in tela create appositamente per la bella stagione. Le Filmore riprendono le linee del mitico modello di sneakers Old Skool, che, per l’occasione, è stato completamente reinventato. Sono stati aggiunti dettagli contemporanei come gli inserti in morbido tessuto, che regalano freschezza a un modello storico, realizzato con sola tomaia in suède. La suola esterna è in caucciù anti-derapante, perché lo stile non sarebbe nulla senza la comodità. Altro dettaglio di confort è l’imbottitura della linguetta e del collo del piede, che facilita la calzata ed evita fastidiosi strofinii. A tutto ciò si aggiunge una suola intermediaria che, a dispetto della sua sottigliezza, offre un alto livello di ammortizzazione. Ideali per essere indossate tutto il giorno, tutti i giorni, queste scarpe sono disponibili in due versioni di colore, entrambe portabilissime. La prima è sui toni del blu. La seconda invece è sui toni del grigio e del nero. Ad impreziosirle è l’onda di Vans, che è il logo storico del marchio, capace di rendere riconoscibilissimo anche a distanza ogni suo paio di scarpe.Vans Filmore in pillole:Suola esterna in caucciù anti-derapanteSuola intermediaria ammortizzanteTomaia in suède e tessutoMorbide imbottiture

Leggi tutto
da 19,99 €
vedi
Vans Sk8-Hi

Vans Ski8-Hi fa la sua comparsa nel 1978, classificata come la "Style #38", quando il calzaturificio dei fratelli Paul Van Doren e Jim Van Doren era già diventato un punto di riferimento per la comunità degli skaters. Presentava, ai suoi lati, la famosa "jazz stripe" che contraddistingue le Vans Old School, che aveva debuttato l'anno precedente nella Vans #98 e che sarebbe diventato un secondo marchio di fabbrica per l'azienda. La Ski8-Hi è stata la prima scarpa alta nata appositamente per chi doveva andare sullo skateboard. Questo rendeva la scarpa in grado di proteggere le caviglie molte meglio di quando non potesse fare una con tomaia bassa, come ad esempio quella che oggi conosciamo come Vans Era. Anche se si trattava, comunque, di un modello dotato di un collarino imbottito. Disegnato, inoltre, da Tony Alva e Stacy Peralta, famosi per essere stati i primi a diffondere l'abitudine di skateare nelle piscine vuote. Sono interessanti le modalità con chi si è sviluppata la collaborazione tra Paul Van Doren e gli skateboarders. Paul lasciò prematuramente la scuola e inizio a lavorare in un'azienda che produceva scarpe. Dopo essere arrivato a ricoprire ruoli di prestigio, decise di intraprendere l'attività in proprio. Nacque, così, la Van Doren Rubber Company, con tre soli modelli in catalogo e una strategia di vendita diretta con la clientela. Fu proprio grazie ai feedback degli skateboarder, che amavano le scarpe Vans per lo stile e la suola perfetta per dedicarsi al meglio alla loro passione, che portò la Van Doren a creare le prime scarpe sportive specialistiche per lo skateboard.

Leggi tutto
da 39,00 €
vedi
Vans Era

Quando arriva la stagione calda, le scarpe da ginnastica di tela Era firmate Vans sono un vero e proprio must have, di quelli che non possono mancare in un vero guardaroba street wear. Le Era fanno infatti parte dei modelli storici di Vans, marchio nato ad Anaheim, all’ombra delle palme californiane. Tutta la bellezza del Californian style of life confluisce in questo paio di scarpe da tennis pensate per la vita di tutti i giorni con tomaia interamente in tela perché il piede possa traspirare nei mesi caldi. Sempre dei modelli storici del marchio californiano di calzature sportive, fanno parte le Authentic Lite, il cui design autentico richiama quello dei modelli anni ‘70. Entrambi i modelli di scarpe hanno la caviglia bassa e si caratterizzano per linee sobrie ed essenziali, ma con quel tocco vintage che è tornato prepotentemente alla ribalta in questi ultimissimi anni. La linguetta e la tela sono morbidamente imbottite, per potersi adattare bene alla forma del piede, facilitare la calzata ed evitare gli strofinii. La suola esterna in caucciù a contrasto è goffrata, per regalare un’ottima aderenza al terreno. E tutti i materiali impiegati da Vans per creare queste scarpe da tennis di taglio vintage sono 100% vegan, compresi quelli utilizzati per realizzare le etichette, per la gioia di tutti gli amanti degli animali. Sul nostro sito sono disponibili tante varianti di colore diverse, da quelle monocrome a quelle con suola e cuciture a contrasto.

Leggi tutto
da 29,00 €
vedi
Vans Ultrarange

Il piacere di partire all’avventura è incredibilmente più grande se ai piedi c’è l’accessorio giusto. Le scarpe da ginnastica Ultrarange sono fra le più polivalenti mai prodotte da Vans. Sono state create per coloro che vogliono esplorare il mondo, battendo tutte le strade, da quelle asfaltate fino a quelle sterrate. Per chi invece cerca un paio di sneaker originalissimo, ci sono le Vans Blocked Authentic, che, con la loro estetica colorful, fanno parte dei modelli più giovani e di tendenza. Le Ultrarange sono sinonimo di avventura. A sceglierle è un pubblico di giovanissimi che sposa il Californian way of life, uno stile di vita fatto di rilassatezza e grande divertimento. Surfisti, skater, rapper, sono loro che hanno portato al successo questo paio di scarpe create in California, per la precisione ad Anaheim, dove è stata concepita l’innovativa suola interna Ultra Cush. Questa speciale suola ammortizza gli choc, soprattutto nella parte corrispondente al tallone e alle dita del piede, regalando un grande benessere, passo dopo passo, perché l’avventura non finisca mai di emozionare. Alla suola interna Ultra Cush, Vans ha associato la leggendaria suola esterna Waffle: una suola con base goffrata che aderisce ai vari tipi di terreno, perfino quelli scivolosi. La suola esterna è preformata, per adattarsi in modo ergonomico alla forma del piede. E ai lati della tomaia in tessuto traspirante, c’è il riconoscibilissimo logo del brand: un’onda con colore a contrasto meglio conosciuta come Sidestripe.

Leggi tutto
da 54,90 €
vedi
Vans Old Skool Platform

Suola spessa e look inconfondibile. Le Old Skool Platform sono uno dei modelli di sneaker firmati Vans più celebri in assoluto. Cinque diversi colori a scelta per uno stile che, come si dice fra i giovanissimi, spacca. Con tomaia nera e suola bianca, oppure total white, oppure ancora bianca e nera a scacchi, oppure total black, oppure rosso bordeaux con suola bianca. Da quale di questi colori vi lascerete tentare? Per potervi accompagnare in tutte le vostre scorribande fra amici per le strade di città, la tomaia delle Old Skool Platform è realizzata in tela e pelle di daino, con l'immancabile logo a forma di onda a contrasto, che richiama da vicino le origini del brand. Il brand è californiano e il logo a onda ricorda da vicino i cavalloni oceanici che si abbattono sulle spiagge della West Coast. Il collo del piede morbidamente imbottito delle Old Skool facilita la calzata e minimizza il rischio di irritazioni, perché indossare queste scarpe sia un piacere assoluto. La suola è più spessa di qualche centimetro rispetto a quelle delle scarpe tradizionali. Così, senza sforzo, potrete avere qualche centimetro in più. La base della suola presenta il tradizionale motivo goffrato, che assicura massima aderenza per strada. A fare la differenza fra queste e le altre sneakers è il look vintage, che richiama quello dei modelli di calzatura anni Ottanta indossati da skater e musicisti di Los Angeles.Vans Old Skool Platform in pillole:Tomaia in tela e pelle di dainoSuola spessa con base goffrataCinque varianti di colore a disposizione

Leggi tutto
da 39,90 €
vedi
Vans Classic Slip On

Le sneakers Vans sono popolarissime. Modelli come le immortali Vans Slip On, con tomaia in tessuto e fascia elastica al posto delle stringhe, sono state prodotte per gli skater nel lontano 1973. Per chi ama il gusto retrò ed è alla ricerca di scarpe simili nelle caratteristiche alle Vans Slip On, ma non vuole rinunciare ad una scarpa stringata con passalacci in metallo e generose imbottiture nella linguetta, c'è la Vans Atwood. Anche se le scarpe da skate si sono evolute tecnologicamente, le Slip On sono ancora nel cuore degli appassionati. La suola ha il classico pattern waffle ed è realizzato in gomma vulcanizzata come nelle prime versioni. La tomaia, in tessuto, si può scegliere monotinta, oppure con una delle tantissime grafiche che hanno reso inconfondibili questo modello. Scacchi, teschi, fiamme o motivi mimetici sono solo alcune delle opzioni disponibili. Vans ha, infatti, dato vita negli anni a tante collaborazioni con altre aziende e il risultato sono state colorazioni esclusive. 

Leggi tutto
da 29,00 €
vedi
Vans Ward

La bella stagione si avvicina e, con essa, la voglia di leggerezza. Le scarpe sportive di tela Ward di Vans sono il modo più bello per dare il benvenuto ai mesi caldi. Perfette da aprile fino a settembre, le Ward sono scarpe per la vita di tutti i giorni. Il loro design semplice ed epurato le rende estremamente versatili. Per studio, per lavoro oppure per il tempo libero, ai piedi avrete un concentrato di confort e di stile. Sempre per chi cerca una scarpa a vocazione lifestyle da poter indossare in tantissime occasioni diverse, ci sono le 574 Sport di New Balance, un modello di sneakers che si ispirano ai modelli da corsa di fine anni Ottanta. Le Ward integrano una tomaia in morbida tela, con imbottitura in tessuto. Leggera e resistente, la tomaia in tela permette al piede di respirare. Ai lati, c'è il celebre logo a forma di onda, che richiama i cavalloni oceanici che si abbattono sulle coste californiane. Il marchio Vans è originario della California, terra da cui ha ereditato lo spirito giovane e informale. Le paia di scarpe del marchio hanno tutte un'allure cool, come quella dei surfisti e degli skater della West Coast. La suola delle Ward è realizzata in caucciù ad alta flessibilità, perché la falcata risulti fluida e naturale. Le scarpe sono disponibili in diversi colori: blu, nero, grigio e rosso bordeaux. Difficile scegliere fra tanta bellezza!Vans Ward in pillole:Tomaia in telaSuola in caucciù ad alta flessibilitàPiù colori a disposizione

Leggi tutto
da 39,00 €
vedi
Vans Old Skool Donna

Oggi le conosciamo come Vans Old Skool, ma l'anno in cui fecero il loro debutto, nel catalogo della The Van Doren Rubber Company, si chiamavano Vans #36. Era l'anno 1977 ed è la scarpa in cui, per la prima volta, si usò applicare una striscia di pelle per irrobustire la tomaia — la ritroveremo anche nelle Vans Sk8-Hi, altro modello dell'epoca — dove gli skateboarders ne avevano più bisogno. Un particolare che aumentava, non poco, la durata media di scarpe molto sollecitate, dalla pratica di una disciplina che in quegli anni stava esplodendo. Una soluzione semplice, quanto efficace, che probabilmente non sarebbe venuta in mente ai fratelli Van Doren, se non avessero optato per una strategia di vendita diretta alla propria clientela. Questa, oltre ad abbattere i costi, permetteva loro di ricevere feedback preziosi. Di quelli degli skaters, che apprezzavano i loro prodotti per lo stile e per il grip della suola in gomma vulcanizzata, fecero tesoro per creare delle vere scarpe "specialistiche". Vans Old Skool, donna o uomo, skateboard, BMX o tempo libero non importa: sono disponibili in tantissime colorazioni, tutte impreziosite dalla Vans Sidestripe. La tomaia può essere in tela, in pelle scamosciata o realizzata con un mix di questi materiali. In ogni caso, il comfort è assicurato e il peso contenuto. Sono, inoltre, dotate di una soletta che aggiunge loro capacità ammortizzante. Si tratta di un plantarino in CMEva modellata per seguire le forme del piede, oltre che per offrire un'ammortizzazione rapida e reattiva. Chi si appresta a scegliere una Vans Old Skool dal catalogo non troverà solo colori e materiali diversi, ma anche una serie di motivi e fantasie per per la tomaia.

Leggi tutto
da 39,95 €
vedi
Vans Doheny

Stay cool and casual! Con le scarpe sportive Doheny di Vans lo stile è dalla vostra parte. Conosciutissime nell'universo dello skate, le Doheny sono sneakers dalle linee minimali, perfette per chi, sia quando sale sulla tavola che nella vita di tutti i giorni, ha uno stile norm core. Capi semplici e informali abbinati a un bel paio di Vans in tela: ecco la ricetta del perfetto stile norm core. Sempre per gli appassionati di skate, ci sono le Enduro di DVS, un paio di scarpe dai volumi generosi e dalla robustezza leggendaria. Collo del piede imbottito e suola esterna vulcanizzata. Questo è il segreto del leggendario confort delle Doheny di Vans. Come se non bastasse, c'è anche una suola intermediaria in schiuma sintetica EVA, che assorbe bene gli impatti con il suolo regalando atterraggi morbidi e confortevoli. Ad innamorarsi della comodità di queste scarpe non saranno solo gli skater. Tutti i giovanissimi vanno pazzi per queste sneakers dallo stile maledettamente cool, disponibili in tanti colori e in tantissime fantasie diverse. Oltre alle versioni mono-colore, ci sono infatti tantissime versioni con tomaia a stampa, sia in bianco e nero, come la versione a scacchi, che a colori, come la versione tropical, con cui inaugurare l'estate facendo il pieno di stile. E che le scarpe sono quelle autentiche, lo riconoscerete subito dal logo, che è impresso sulla linguetta, sul tallone e sull'etichetta che spunta dalla tomaia.Vans Doheny in pillole:Tomaia in telaCollo del piede imbottito per minimizzare le irritazioniSuola esterna vulcanizzataSuola intermediaria in schiuma sintetica EVA

Leggi tutto
da 38,50 €
vedi
Vans Authentic

Vans Authentic si chiamava Vans #44 nel 1966, quando iniziò l'attività della Van Doren Rubber Company dei fratelli Paul e Jim Van Doren. Il modello anticipa di un decennio Vans Sk8-Hi, un altro modello celebre del brand che ha resistito al passare del tempo e delle mode, giungendo pressoché immutata ai giorni nostri. Tutto cominciò con l'apertura di un negozio, solo tre modelli in catalogo e nessuno stock in magazzino. L'idea vincente fu una strategia di vendita diretta alla clientela, che tagliava fuori gli intermediari e consentiva di ricevere feedback preziosi dai clienti. Fu proprio grazie ai consigli degli skateboarders, che apprezzavano lo stile e la suola in gomma vulcanizzata delle prime Vans, a dare impulso alla creazione di quella che fu la prima scarpa sportiva specialistica per il loro sport. Il collare imbotto bicolore della Vans Era fu disegnato, nientemeno, che da due mostri sacri della disciplina: Tony Alva e Stacy Peralta, quelli che diffusero l'abitudine di usare le piscine vuote della California del Sud come rampa per le evoluzioni. Le Vans Authentic sono il modello stringato dal profilo basso che, probabilmente meno di tutti gli altri, ha bisogno di presentazioni. Gli elementi essenziali sono l'etichetta con il marchio cucita a lato della tomaia, in corrispondenza delle classiche impunture. La suola con il pattern waffle assicura, ora come allora, una perfetta aderenza su ogni superficie liscia. La tomaia è tutta in tela e si può avere in versione monotinta, in una a scelta tra le numerosissime colorazioni disponibili. Non solo, le Vans Authentic sono in catalogo con tomaie stampate con i personaggi dei Peanuts, con motivi a scacchi o perfino metallizzate. Insomma, quando si tratta di Vans Authentic c'è solo da scegliere.

Leggi tutto
da 34,90 €
vedi
Vans Ward Platform Canvas

Lo stile intramontabile delle sneakers Vans, come le Ward Platform Canvas da donna è quello che ci vuole per dare un twist al proprio look. Eredi delle celebri Old Skool, queste scarpe dalle linee sobrie e minimali hanno un piccolo ma importante dettaglio che le differenzia dal modello cui si ispirano: una suola più spessa. Flessibile e confortevole, la suola platform regala, senza quasi neanche accorgersene, quei due centimetri in più che, a una donna, fanno sempre piacere. A parte questo non trascurabile particolare, lo stile delle scarpe è quello classico di Vans: tomaia in colori naturali, lacci e onda a contrasto ed etichetta con il nome del brand stampato ben in vista sulla suola, in corrispondenza del tallone. Una scarpa del genere è un acquisto sicuro, perché il suo stile non passa mai di moda ma, anzi, con il passare degli anni, acquista quel fascino vintage di cui le fashioniste vanno matte. Perfette per vivere con stile e confort la bella stagione, queste scarpe hanno una tomaia in tela leggera e resistente. In corrispondenza del collo del piede e della linguetta, c’è una morbida imbottitura, che facilita la calzata ed evita fastidiosi strofinii. Dal tallone fino alla punta del piede, il confort è massimo, grazie anche alla base vulcanizzata, che è morbida e flessibile come poche. In più, le Ward Platform Canvas hanno la caratteristica di adattarsi bene a tutti gli stili e le occasioni. Vans Ward Platform Canvas donna in pillole:Suola spessa in caucciù vulcanizzatoTomaia in telaTanti colori a disposizione

Leggi tutto
da 40,12 €
vedi
Vans Atwood

L'attenzione ai feedback degli skater, che negli anni '70 erano soliti fornire a Paul Van Doren — il fondatore di Vans — le proprie impressioni sulle sneakers da lui prodotte, ha portato alla creazione delle prime scarpe tecniche per lo skateboard. Le Vans Atwood, mantenendo un occhio alla tradizione, ne sono l'evoluzione. Lo stile è quello classico a taglio basso, minimale. Non mancano, però, tutte quelle caratteristiche che fanno le Vans Atwood delle scarpe specialsitiche. La tomaia presenta una cucitura doppia che la rende più durevole. Gli occhielli passalacci sono in metallo. La suola waffle, in gomma vulcanizzata come nei primi modelli, garantisce la massima aderenza alla tavola e sul terreno. Una generosa imbottitura è presente sia nella linguetta sia nel collarino che fascia il piede sotto la caviglia. Le Vans Atwood sono sneaker comode e durevoli non solo per chi fa skate. Quanto alle tinte disponibili, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Per chi non sopporta le stringhe, ci sono sempre le immortali Vans Slip On.

Leggi tutto
da 30,00 €
vedi
Vans Style 112 Pro

Cosa succede se Vans decide di collaborare con un intero team di skateboarder professionisti? Succede che nascono le scarpe da ginnastica Style 112 Pro, vero oggetto culto per i maghi della tavola. Dotate di tutti i confort possibili e immaginabili, queste scarpe offrono un feeling della tavola perfetto e un’aderenza migliorata, perché sono state fatte seguendo i consigli dei veri professionisti, quelli che sullo skate ci stanno tutto il giorno e che trattano la tavola come se fosse un’estensione di sé stessi. Allo stesso tempo però offrono al piede il giusto supporto ammortizzandone gli choc. Il segreto sta nel plantare Ultra Cush HD realizzato in morbido poliuretano. Il poliuretano assorbe l’impatto del piede sia sulla tavola che sul terreno, per un benessere aumentato. I punti della scarpa maggiormente soggetti a usura, poi, sono rinforzati dalla speciale struttura Dura Cap, che si trova in corrispondenza dell’avampiede e del tallone. Grazie a questo speciale rinforzo le scarpe è difficile che si usurino, offrendo una durevolezza straordinaria. A completare il tutto, c’è la speciale costruzione vulcanizzata Pro Vulc Lite, che offre un’aderenza alla tavola incredibile, unita a una flessibilità eccezionale. Aderenza e flessibilità sono la ricetta per delle evoluzioni perfette e per un controllo ottimale dello skate. La tomaia è realizzata in tessuto con inserti in morbido cuoio e pelle scamosciata nei punti più sensibili. E perché la calzatura sia riconoscibilissima, ai lati della tomaia c’è il celebre logo Sidestripe di Vans a contrasto.

Leggi tutto
da 29,97 €
vedi
Vans Old Skool Lite

Nella metà degli anni '70, lo skateboard era già divenuto un fenomeno di massa. Le scarpe prodotte dal calzaturificio dei fratelli Van Doren, le Vans, erano molto apprezzate da chi era solito praticare questa nuova disciplina. Fu proprio dall'ascolto dei feedback dai praticanti prima, e dai migliori professionisti, ingaggiati della tassazione seguito, che furono concepiti quelli che si possono considerare i primi modelli specialistici. Il primo è la Vans ERA, uscito nel 1976. Il secondo, commercializzato l'anno seguente, all'inizio era conosciuto semplicemente come Style36, ma prese poi il nome Vans Old Skool. Con quest'ultimo fece la sua comparsa quello che divenne un secondo marchio di fabbrica per l'azienda: la Jazz Stripe. Si tratta di una striscia, applicata ad entrambi i lati della tomaia, che prendeva le forme da un doodle realizzato dallo stesso Van Doren. Quello che poteva sembrare semplicemente dettaglio estetico, era in realtà rinforzo che andava a irrobustire la tomaia, dove il contatto ripetuto con la tavola avrebbe altrimenti rischiato di usurarla troppo in fretta. Oggi, quest'iconico modello è ancora vendutissimo. Viene proposto in decine di colorazioni, con caratteristiche costruttive che rispecchiano il modello originale. A partire dalla suola in gomma ad alta aderenza, senza dimenticare il rinforzo in gomma del puntale e la generosa imbottitura del collarino. La suola presentava un pattern waffle, tipico dell'epoca, perfetto per offrire un'ottima aderenza sia sulla tavola sia sul terreno. Grazie a questo tipo suola, e allo stile originale, che le Vans divennero le sneakers preferite degli appassionati di action sports.

Leggi tutto
da 55,90 €
vedi
Vans SK8-Hi Pro

Vans SH8-Hi Pro si può considerare un upgrade di una scarpa che ha segnato una tappa fondamentale nella storia del calzaturificio dei fratelli Van Doren. Paul lo fondò nel 1966, iniziando puntando su un rapporto diretto con la clientela. Questo gli permetteva di ottenere un feedback dai suoi clienti. Tra questi, numerosi erano skaterboarders, che ne apprezzavano lo stile, la robustezza e il grip della suola in gomma vulcanizzata. Non a caso, le Vans uscite verso la fine degli anni '70 si possono considerare le prime calzature specialistiche per lo skateboard. Non a caso, la tomaia del Sk8-Hi, che allora si chiamavano "Style 38" era alta e ben imbottita. A lato correva, inoltre, la Sidestripe di Vans, che è a tutti gli effetti un secondo marchio di fabbrica. Che aveva il compito, però, di funzionare da rinforzo laddove la tomaia era facilmente soggetta a usura, se si spingeva uno skateboard. L'avvento della SK8-Hi portò anche un nuovo stile negli skate park. Vans SK8-Hi Pro possiamo considerarla un upgrade, e non un semplice remake, per la presenza della soletta Ultracush HD, in grado di fornire livelli di ammortizzazione non pensabili negli anni in cui le SK8 hanno fatto la loro comparsa. Rivoltando la scarpa, ritroviamo invece il caratteristico pattern waffle, che sembra stampato con una piastra per dolci, che oggi come allora riesce a garantire un eccellente grip su tutte le superfici lisce. In ogni direzione, per di più. Della Vans SK8-Hi Pro viene molto apprezzata, inoltre, la tomaia realizzata alternando la pelle scamosciata al tessuto.

Leggi tutto
da 44,50 €
vedi
Vans Ward Hi Suede

Colorate e irresistibili, le Ward Hi Swede sono, fra le sneakers firmate Vans, quelle che più piacciono. La caviglia alta richiama lo stile anni Ottanta, quando nel mondo dello street style comincia a diffondersi questa tendenza, ora tornata più che mai sulla cresta dell’onda. Fatte apposta per chi, per stare comodo, non è disposto a rinunciare alla bellezza, queste scarpe dal look vintage, in un outfit, fanno la differenza. Lacci, suola e onda a contrasto, le Ward Hi Suede sono pronte per diventare le grandi protagoniste dei vostri prossimi look. Perfette per vestire il piede in ogni occasione, queste scarpe vi accompagneranno dappertutto, sia che il vostro obiettivo sia partire all’avventura in cerca di sensazioni forti, sia che vogliate semplicemente fare quei pochi metri che vi separano dal bar, per una colazione a tutto riposo. Adatte oltre che per la vita di tutti i giorni, anche per lo skate board, queste scarpe offrono un’ottima ammortizzazione, unita a un’invidiabile aderenza: due caratteristiche fondamentali se si vuole avere il pieno controllo della tavola. Il segreto sta nella suola vulcanizzata, che è morbida e flessibile e che ha la caratteristica base Waffel. La tomaia in suède, in corrispondenza del collo del piede, è morbidamente imbottita per facilitare e rendere piacevole la calzata. Tanti sono i colori in cui la tomaia è disponibile e che vanno dal sobrio nero fino alle varianti fantasia: come quella a scacchi, che è esclusiva di Vans.Vans Ward Hi Swede in pillole:Suola vulcanizzata con base waffelTomaia in suèdeTanti colori diversi a disposizione

Leggi tutto
da 49,09 €
vedi
Vans Old Skool Pro

Un paio di scarpe da ginnastica basse per vivere la città sulla tavola da skate. Le Old Skool Pro di Vans si ispirano al mondo degli skater californiani ma sono l’ideale per tutti coloro che amano uno stile urban e cosmopolita e per quelli che cercano un paio di scarpe da poter mettere tutti i giorni per passare da un’attività all’altra con sprint. Della stessa linea di scarpe Pro con intersuola Ultra Crash HD e speciale struttura Duracap fa parte anche il modello Slip On Pro, che è senza lacci, ideale per i mesi caldi, e che si infila e si sfila che è un vero piacere. Le Old Skool Pro, come dice il nome, hanno un design old school, ovvero il design classico di Vans, rimasto praticamente inalterato negli anni visto il grande successo che riscuote e che, col tempo, non tende mai a scemare. Il design di queste scarpe da skate è stato appositamente creato per non usurarsi. Nelle zone più sollecitate sono stati infatti inseriti gli speciali rinforzi in gomma Duracap, che proteggono sia il piede che le scarpe da un uso intensivo. Le scarpe sono state testate da un’equipe di skater professionisti che ne garantisce la durevolezza. E fra la suola interna e la suola esterna, c’è l’esclusivo strato Ultra Cush HD realizzato a base di poliuretano, che ammortizza gli choc del piede a contatto col terreno senza appesantire o togliere flessibilità alla calzatura.

Leggi tutto
da 54,95 €
vedi
Vans Era 59

Paul Van Doren, fondatore di Vans, fece tesoro delle impressioni che gli skater erano soliti fornirgli sulle sneakers da lui prodotte. Ne trasse ispirazione per effettuare cambiamenti e creare nuove colorazioni. La fruttuosa collaborazione di Vans con Stacy Peralta, Jay Adams e Tony Alva, i surfisti di Venice Beach da cui tutto ha preso il via, prese il via con delle basi molto solide. L'antesignana delle scarpe tecniche per lo skateboard è Vans ERA 59, una scarpa a tomaia bassa, con cucitura doppia che la rende resistente e durevole. La suola in gomma vulcanizzata presenta il classico battistrada Waffle, che offre ottima aderenza su cemento e asfalto, in ogni direzione. Questo modello Vans è dotato di lacci e occhielli in metallo. Chi preferisce andare sullo skater, o sulla BMX, con una scarpa senza stringhe, si può orientare su di un altro modello cult: la Vans Slip On. Come tradizione, le grafiche disponibili sono tantissime.

Leggi tutto
da 35,00 €
vedi
Vans Sk8-Hi Reissue

Vans Sk8-Hi Reissue ripropone il mitico modello del 1978, che veniva identificato come "Style 38", quando il calzaturificio dei fratelli Van Doren vantava già collaborazioni con skaters del calibro di Tony Alva e Stacy Peralta. Loro fu il design del collarino imbottito bicolore della scarpa che oggi conosciamo come Vans Era. Già aveva fatto il suo debutto la Vans Sidestripe, il rinforzo in pelle laterale presente nelle Vans Sk8-Hi, e che rendeva più durevoli le scarpe da skateboard. Rinforzare quella parte della tomaia era fondamentale per chi spingeva uno skateboard e ascoltare le impressioni di lo faceva, con un paio delle scarpe da lui prodotte ai piedi, fu una brillante intuizione di Paul Van Doren. Puntava, infatti, su di una strategia di vendita diretta alla clientela e fu grazie ai feedback degli skateboarders che nacquero quelle che, a tutti gli effetti, si possono considerare le prime scarpe specialistiche per mai prodotte. Le Vans Sk8-Hi aggiungevano un elemento ulteriore: la tomaia alta e imbottita, che non solo proteggeva ossa e caviglie, ma introduceva un nuovo stile negli skate park. Vans Sk8-Hi Reissue riporta in vita questa scarpa che ha scritto una pagina di storia, con il suo indiscutibile fascino vintage, la striscia di rinforzo laterale, il collare imbottito e il puntale rinforzato. Come nel caso delle Old Skool o delle Authentic, chi si appresta a scegliere una Vans si trova di fronte una vasta di gamma colori e materiali. Nel caso della Vans Sk8-Hi Reissue, le opzioni comprendono i classici mix di pelle e tessuto o mesh e sintetico, senza escludere varianti in cui la tomaia è realizzata interamente in pelle.

Leggi tutto
da 39,99 €
vedi
Vedi altri prodotti

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?


Vans, lo street-style dentro casa tua

E' nella metà degli anni '70 che lo skate diventa un passatempo di massa e gli skater hanno sempre amato le Vans. La filosofia dell'azienda di Paul Van Doren è stata, fin dall'inizio, quella di avere con un contatto diretto con i propri clienti e, grazie ai feedback ricevuti, fu creata la Vans ERA, uno delle prime scarpe nate appositamente per lo skate. L'azienda ingaggiò, inoltre, campioni del calibro di Stacy Peralta e Tony Alva. Altri modelli Vas molto popolari sono la Half Cab e la Vans Sk8-Hi, che gli skater apprezzano da più di trent'anni e la Vans Atwood. Dagli anni '80, le Vans sono diffuse anche nel mondo BMX.


Le ultime news su Sneakers e Scarpe Sportive





Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto


Torna su