Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Samsung Galaxy Z Fold3 5G a partire da 1.399,00 €

4,5
24 opinioni prodotto
Schermo esterno da 6,2 pollici Schermo interno pieghevole da 7,6 pollici Fotocamera sotto il display Supporto a S Pen
Prezzo Recensione prodotto Scheda tecnica Istruzioni FAQ Ulteriori info
97 offerte
Vista
Vedi più offerte

Ultimi articoli in Cellulari e Smartphone

Realme GT Neo2 vs OPPO Reno6 Pro 5G: quale comprare?
Tech 08 dicembre 2021
WhatsApp, arrivano le chat effimere: come creare chat che si autoeliminano
Tech 07 dicembre 2021

Guide all'acquisto

Trova lo smartphone giusto: segui la nostra guida all'acquisto
Universo iPhone: guida ai migliori smartphone Apple

Recensione Samsung Galaxy Z Fold3 5G

Samsung Galaxy Z Fold3 5G rappresenta il modello tecnologicamente più avanzato della terza generazione di smartphone pieghevoli. Presentato insieme al fratello minore Samsung Galaxy Z Flip3 5G, è l’erede del Galaxy Z Fold2 5G, e ne migliora sia le caratteristiche che il design. La casa sudcoreana ha ascoltato gli utenti, rendendo Samsung Galaxy Z Fold3 5G più resistente e performante: il corpo è realizzato in Armor Aluminium, l’alluminio più resistente mai utilizzato su uno smartphone Galaxy, insieme al Gorilla Glass Victus, che protegge da graffi e cadute. Inoltre, Z Fold3 è provvisto di una nuova pellicola protettiva che lo rende l’80% più resistente rispetto alle precedenti versioni. Questo smartphone flessibile è certificato IPX8, ciò significa che resiste all’acqua e alle immersioni in acqua dolce per un massimo di 30 minuti, ma non alla polvere, a causa della sua cerniera centrale. Si tratta comunque di un grande traguardo raggiunto da un dispositivo dotato di parti mobili. La cerniera serve a mostrare la caratteristica più importante di questo telefono Samsung: da chiuso è un semplice smartphone, ma può essere letteralmente aperto per trasformarsi in tablet. Lo schermo esterno è un AMOLED da 6,2 pollici Infinity-O, quindi la fotocamera frontale è inserita nel piccolo foro in alto. Migliora la frequenza di aggiornamento per questo display, che può arrivare fino a 120 Hz per una maggiore fluidità. Aperto il dispositivo si mostra il display interno in tutta la sua grandezza. Come per la precedente generazione è sempre da 7,6 pollici, ma rispetto al passato riesce a raggiungere una luminosità più alta e per la prima volta guadagna il supporto alla S-Pen e una avveniristica fotocamera sotto lo schermo. Torna anche la modalità Flex, che fornisce massima libertà all’utente riguardo l’angolo di apertura dello schermo. Questo smartphone pieghevole è quindi adatto a chi è alla ricerca della massima produttività grazie alla migliore tecnologia, anche se il prezzo rimane comunque molto più alto rispetto ad altri smartphone top di gamma.

Samsung Galaxy Z Fold3 5G in pillole:

  • Doppio schermo: esterno da 6,2 pollici e interno da 7,6 pollici
  • Processore Snapdragon 888 con connettività 5G
  • Tripla fotocamera posteriore
  • Batteria da 4.400 mAh 
Scritto da Candido Romano
Giornalista e copywriter con una grande passione per tutto ciò che è tecnologia e intrattenimento, soprattutto smartphone, tablet e videogiochi, di cui scrive dal 2005. Una passione che porta avanti fin da bambino, quando nella sua stanza entrò il... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica

Domande frequenti su Samsung Galaxy Z Fold3 5G

Samsung Galaxy Z Fold3 5G ha la S Pen?

Sì, Samsung Galaxy Z Fold3 5G gode del supporto a S Pen, proprio come la serie Note, ma è un accessorio da acquistare separatamente. La casa sudcoreana per l’occasione ha annunciato due nuovi modelli: la S Pen Fold Edition, che funziona solo con il Fold3 5G ed è piccola e leggera. C’è poi la S Pen Pro, più grande e lunga, che aggiunge il Bluetooth e la ricarica tramite USB-C, oltre ad avere due tasti aggiuntivi e una qualità migliore.

Quante fotocamere ha il Samsung Galaxy Z Fold3 5G?

Samsung Galaxy Z Fold3 5G ha un totale di 5 fotocamere, di cui 2 sono frontali e 3 posteriori. Le fotocamere per i selfie sono alloggiate in due punti diversi del dispositivo. La prima da 10 megapixel è inserita nel foro sullo schermo esterno, che si vede quando il dispositivo è chiuso. La seconda da 4 megapixel è posizionata sullo schermo interno più grande e si può usare quando il dispositivo è aperto: questa in particolare rappresenta una vera novità tecnologica, dato che è inserita sotto al display. Si tratta di una piccola zona dove pixel rarefatti nascondono la fotocamera, per fornire un’area di visualizzazione senza interruzioni. Infine sulla parte posteriore si vede una tripla fotocamera con sensore principale da 12 megapixel, mentre gli altri due sensori sono un tele-obiettivo e un ultra-grandangolare con la stessa risoluzione.

Quante versioni ci sono del Samsung Galaxy Z Fold3 5G?

Samsung Galaxy Z Fold3 5G è disponibile in due versioni: la prima ha 256 GB di memoria interna, mentre la seconda ha 512 GB di memoria interna. Entrambe hanno 12 GB di RAM.

Quali sono le dimensioni di Samsung Galaxy Z Fold3 5G?

Samsung Galaxy Z Fold3 5G, vista la sua natura di smartphone flessibile, è un dispositivo più spesso e pesante della media. Quando il display e piegato, quindi da chiuso, misura  67,1 x 158,2 x 14,4/16 mm di spessore, mentre quando il display è aperto le misure sono di 128,1 x 158,2 x 6,4 mm di spessore. Il peso si attesta a 271 grammi.

Quanto costa Samsung Galaxy Z Fold3 5G?

Il prezzo di listino ufficiale di Samsung Galaxy Z Fold3 5G è di 1.849 euro per la versione da 256 GB e di 1.949 euro per quella da 512 GB.


Ultime opinioni Samsung Galaxy Z Fold3 5G

4
Quasi perfetto, ma non per tutti
Variante: 256GB

Dopo 15 giorni di uso intenso come mio dispositivo principale posso tirare le somme e dare un parere abbastanza completo a questo foldable di samsung che giunge alla terza generazione. Quando lo prendi in mano la prima volta, si ha la sensazione di uno smartphone molto ben costruito, solido e robusto ma elegante e raffinato, sopratutto nel suo colore Verde. Oggettivamente è pesante e molto grande, impossibile pensare di utilizzarlo con una mano, pure con lo schermo esterno, figuriamoci con quello interno. Non è uno smartphone comodo da usare, prima di fare qualche operazione con esso, devi pensare prima a come farla e "organizzarti"; l'impaccio nei primi giorni di utilizzo è stato forte, dopo qualche giorno poi si entra nel meccanismo e viene tutto un pò più facile. E dopo le prime difficoltà iniziali su come maneggiarlo, tutto ciò passa in secondo piano, se si pensa che è possibile avere sempre con sé uno smartphone che si trasforma in un tablet in un secondo. Si viene ripagati dunque dalla bellissima esperienza dell'enorme schermo interno con cui è possibile gestire qualsiasi operazione con estrema facilità e immediatezza. E' possibile davvero fare multitasking aprendo 2 o più applicazioni, con la S-Pen poi una goduria prendere note o appunti. Sembra di scrivere su un foglio di carta, precisa e fluida la scrittura. Più che degno erede dell'ormai compianta serie Note. Le fotocamere non sono ai livelli dei migliori top di gamma del momento, ma sono molto più che buone, paragonabili ad un top di gamma dello scorso anno all'incirca. La batteria, per il mio utilizzo, non permette di arrivare a sera, sicuramente migliorabile e da migliorare, ma ci sta. Si può davvero svolgere qualsiasi task con quello schermo e con quel processore che sta sempre al tuo passo, potentissimo. E poi c'è la ricarica rapida, in 30/40 minuti si ha la batteria all'85%, quindi almeno per me non è un problema. Come dicevo nel titolo è un telefono per chi vuole essere futuristico, per chi non vuole uno smartphone convenzionale (oramai sono anni che gli smartphone sono tutti uguali), ma bisogna accettare dei compromessi per via del peso/dimensioni che intaccano comodità e praticità. Per chi riesce a passare sopra a questo è davvero lo smartphone da avere, il migliore, il più completo. Samsung sui pieghevoli ormai ha preso il sopravvento, rispetto ai competitors si trova 5 anni avanti, non oso immaginare i miglioramenti che potranno esserci nelle prossime versioni. Complimenti a loro.

5
Display da urlo, verso la perfezione
Variante: 256GB

Nella confezione ho trovato lo smartphone, (più che uno ne sembravano 2 sovrapposti), il libretto delle istruzioni, la chiave per estrarre la scheda e il cavetto. Stop! Potevano includere, visto il prezzo elevato dello smartphone, la mancanza dell'alimentatore, della pennina con un alloggio dedicato e sicuro, vista la dimensione, per un cellulare con uno schermo così ampio che permette il multitasking, diventa essenziale per sfruttare tutti gli spazi utili. La mancanza delle cuffie, passabile, però non c'è un jack dedicato ma ha lo stesso attacco del connettore di ricarica, si adattano le mie del samsung note 10+ oppure vanno bene quelle wireless. Molto solido e resistente. Impermeabile, l'ho usato anche sotto la pioggia senza problemi. Il colore più che green mi sembra black, nemmeno al sole si nota molto la sfumatura verde che avevo visto nelle foto promozionali. Lo schermo aperto è fantastico, un piccolo ipad pieghevole, permette di avere in schermo diviso 2 - 3 app aperte tranquillamente, anche se al tatto la linea curva di congiunzione si sente, non è perfettamente liscio. Lo schermo chiuso diventa molto molto stretto e rimane una leggerissima fessura che garantisce uno spazio minimo per far sì che lo schermo si possa curvare ma non spezzare. Assolutamente un sistema geniale e rivoluzionario. La tastiera sullo schermo consente di utilizzarla sia intera che divisa, facilitandone l'utilizzo con due mani. Usandolo a pieno regime regge bene la ram, molto veloce, con router wifi attivato, video youtube e internet aperto si surriscalda un po' ma non eccessivamente. La fotocamera frontale non mi fa impazzire, selfi sgranati, la posteriore invece è buona ma non eccezionale. Lo zoom è standard. La batteria pecca un po'. Considerando il prezzo elevato e l'uso di molte funzionalità contemporaneamente, poteva essere più duratura di una mezza giornata, ho dovuto attivare il risparmio batteria per arrivare a sera... si poteva fare di meglio! Arrivato al 5% si è spento in 30 secondi mentre continuavo ad usarlo. Detto ciò, per un uso maggiormente lavorativo al momento è il migliore che io abbia provato

4
Il futuro ma si può migliorare
Variante: 256GB

Il telefono sembra molto solido. L'apertura è robusta e ben fatta ; anche se da piegato è molto pesante (essendo piegato da una sensazione di pesantezza eccessiva) da aperto da la sensazione di essere un piccolo tablet. schermo interno molto affascinante e utile (per la lettura di documenti e video non si può chiedere di più), quello esterno un po' sproporzionato tra altezza e larghezza. Difficile la scrittura ad una mano, sia da chiuso che da aperto. Telefonicamente all'altezza, anche l'utilizzo del vivavoce che è ben supportato dagli altoparlanti presenti. Unica pecca dolente la batteria: se lo si usa al pieno regime, da aperto e con multischermo, difficilmente si riesce ad arrivare a fine giornata. Fotocamera molto performante: nulla da invidiare ad altri modelli più dedicati. Prezzo: per la tecnologia applicata risulta adeguato, ma abbastanza impegnativo se consideriamo il fatto che il dispositivo ha ancora qualche mancanza (ex il supporto interno per la pen). Punti di forza: schermo, versatilità, robustezza. punti negativi: pesantezza, mancanza di un comparto penna, batteria, prezzo.

5
Adatto ad un utilizzo Business
Variante: 256GB

All'apertura della scatola si rimane subito colpiti dalla grandezza dello schermo interno ed appena lo si prende in mano si capisce subito la solidità Samsung dei propri Top di gamma. L'apertura dello schermo risulta un pò difficoltosa in quanto non c'è nessun incavo che permetta una buona presa. Schermo esterno stretto e lungo difficile, in un primo momento, abituarsi venendo da un Note ma dopo qualche giorno di utilizzo le cose cambiano. Super luminosità e grandi contrasti per lo schermo intero una volta aperto si capisce subito il grande lavoro di Samsung verso la direzione dei pieghevoli, la tanto acclamata ‘’riga’’ centrale quasi non la si nota e nell'utilizzo è impossibile percepirla. La possibilità di aprire più app contemporaneamente e lavorarci senza alcun problema lo rende un dispositivo adatto ad un utilizzo business. Per non parlare dell’utilizzo per la visione multimediale, stratosferico!! La prima nota dolente è la fotografia dove Samsung negl’ultimi anni ci ha abituato con serie Note e serie S a foto di grandi qualità, qui c’è ancora da migliorare. Utile la possibilità di usare lo schermo esterno come specchio per inquadrare i selfi ma molto scomodo da tenere in mano, cosa che era risolta nel Note con la s-pen come pulsante di scatto. La seconda nota dolente di quello che doveva essere il dopo Note la mancanza del pennino integrato nella scocca del telefono. Altra parte dolente la dotazione! Non è possibile in un dispositivo di questa fascia e con questo prezzo non trovare una caricatore ma solo un cavetto Usb-C per di più corto, per non parlare della s-pen che in un dispositivo con queste ambizioni non dovrebbe mancare, sembra quasi la dotazione dei cellulari cinesi dei grandi magazzini. Come conclusione sicuramente molto innovativo, forse risulterà un po' scomodo per chi lo utilizza mentre fa sport o altre attività visto il peso e le dimensioni ma sicuramente centrato per l’obbiettivo business.

4
Top di Gamma ma non per tutti.
Variante: 256GB

Aprire la scatola di questo smartphone pieghevole è emozionante! Le prime impressioni, la scocca completamente in metallo dà l’idea di uno smarphone robusto. Ha persino la certificazione IPX8 che lo rende immune ad acqua e polvere. La patinatura opaca lo rende elegante. C’è poi la pellicola di protezione dello schermo interno che è molto resistente e piacevole al tatto. Prendendolo però in mano ci si rende conto del peso non indifferente, devo dire che in questi giorni che l’ho testato ho riscontrato che può essere un problema se lo si utilizza per molto tempo. Per quanto riguarda la cerniera di apertura ha un meccanismo molto robusto che permette di bloccare lo smartphone a qualsiasi angolazione ma ho notato che lo rende duro da aprire, crea qualche difficoltà non trovando nei bordi nessun appiglio. Quando è aperto la piega si sente al tatto, può dare inizialmente fastidio ma poi ci si fà l’abitudine. Idem per l’aspetto visivo che inizialmente sembra un problema perché diventa evidente con il minimo riflesso di giorno (situazione che migliora in condizioni di luce notturna) ma dopo un lungo utilizzo non ci si fà più caso e si può godere il grande schermo! Di lato, sulla destra c’è il sensore di impronte, pratico quando è chiuso, un po meno quando è aperto! Il riconoscimento facciale non mi ha convinto molto, spesso ho dovuto utilizzare l’impronta. Quando è chiuso quello che salta all’occhio è il rapporto di 25:9 del display che lo rende un po’ strano perché si sviluppa principalmente in altezza, mentre la larghezza è sacrificata per cui non è ideale per vedere dei video o se devi utilizzare la tastiera lo schermo essendo stretto non permette di avere un buon confort di scrittura. Ho scoperto cmq che può essere personalizzata, modificata, alzata e allargata ma comunque non si riesce mai ad avere lo stesso feeling rispetto ad un classico cellulare. I due speaker stereo sono più che soddisfacenti, sono bilanciati e rendono bene. Anche la batteria mi ha soddisfatto anche se l’autonomia dipende molto da come e quanto lo utilizzi. Idem per le fotocamere sono molto buone, in particolare la principale da 12MP. Si può sfruttare la piega come cavalletto e ottenere delle foto sensibilmente migliori e anche molto più stabili. Per concludere, a parte qualche critica devo dire che resta comunque un top di gamma, un prodotto per pochi. Lo raccomanderei di sicuro. Voto: 8

5
Futuristico
Variante: 256GB

Devo dire che fin dai primi spot pubblicitari sono sempre stata molto curiosa di provare il dispositivo. La prima impressione é stata davvero WOW: bella confezione, elegante e coerente con lo smartphone che ospita. Sul device stesso, che dire? Esteticamente davvero bello: all'inizio ci si sente un po' straniti nell'aprirlo e richiuderlo, si teme di romperlo e si dubita della sua solidità. Man mano che lo si utilizza la sensazione va scemando perché ci si rende conto che non c'è pericolo di rottura perché lo smartphone risulta solido e resistente. La poesia dell'apertura della confezione si perde immediatamente quando ci si accorge che la dotazione dello smartphone é davvero minimal: graffetta per aprire lo slot sim e cavo di ricarica. E qui arriva il bello: niente cuffie (ma lo posso accettare perché in linea con il momento) e niente spina di alimentazione. Per di più rimango ancora più sconcertata quando mi accorgo che il cavo é un USB di tipo C, quindi richiede alimentatore specifico impedendomi di utilizzare quelli in mio possesso. É inaccettabile che uno smartphone con questo prezzo non disponga di questa dotazione. Non é una scusante che anche i competitor vadano nella stessa direzione. Passando all'utilizzo, la piega nello schermo aperto si nota pochissimo e non dà alcun fastidio. Addirittura quando si guardano i video tende a non essere praticamente visibile. Lo schermo a disposizione é grande e non fa rimpiangere il tablet: particolarmente adatto per un uso business (l'ho usato per prendere note e scrivere mail e l'ho trovato davvero comodo) grazie alla dimensione notevole dello schermo a disposizionene che risulta però al contempo molto maneggevole. I colori sono vivaci e luminosi. La qualità audio é molto buona: le casse nella parte superiore e inferiore garantiscono un qualità di suono davvero notevole. Le 5 fotocamere permettono una completa versatilità e la qualità di immagine é molto soddisfacente. Quando si utilizza lo smartphone da chiuso lo schermo frontale risulta simile a quello di molti smartphone in commercio: non l'ho trovato tuttavia molto pratico perché il display é lungo e stretto e al contempo il device é spesso è pesante per cui non particolarmente comodo. In ogni caso ci si trova davvero di fronte a un device innovativo, un vero passo avanti tecnologico rispetto a questi ultimi anni contraddistinti da particolare staticità. Probabilmente ci sono aspetti da migliorare ma sicuramente si tratta di un ottimo prodotto.

4
Samsung Evolution!!!!!!
Variante: 256GB

Il telefono si presenta in una scatola dal contenuto molto minimal anche troppo per il prezzo è un prodotto top ma con delle particolarità che il mercato nn offre in questo momento lato estetico molto bello costruito molto bene nei dettagli peccato che a parte le performance quasi ottime abbia evidenziato un comparto fotografico nn all'altezza del prezzo il processore s.d 888 scalda sotto stress e a livello software va migliorato la batteria arriva appena a 4 ore di schermo e il peso si fa sentire . Per finire questo device è x chi lavora ed è sempre in movimento velocità e fluidità fanno da padrone e secondo me Samsung è riuscita ad interfacciarsi nel futuro proponendo un 3 in 1 ( notebook smartphone tablet) molto promettente . comunque ad oggi dopo sei giorni di prova mi trovo soddisfatto della batteria che mi fa arrivare tranquillamente a sera con 4.30 di schermo i display sono fantastici per video film ed il multitasking mi permette di operare in contemporanea con estrema facilita'. La sua scocca in alluminio e di buona fattura e sembrerebbe molto robusta buona la certificazione ipx8 contro i liquidi . Complimenti Samsung sei riuscita a perfezionare un modello che creerà una svolta verso il futuro

5
5 stelle per i tech enthusiast... 4 per tutti gli altri!
Variante: 256GB

Il Samsung Galazy Z Fold3 è uno dei dispositivi più innovativi degli ultimi anni. Il form factor è quasi unico, e l’esecuzione di Samsung, giunta alla terza generazione del Fold, ha fatto passi da gigante. Sul lato hardware abbiamo un meccanismo della cerniera che permette al Fold di piegarsi che è ancora più solido, un telaio di alluminio che aiuta a resistere meglio a cadute ed è addirittura resistente all’acqua. Non è resistente alla polvere, quindi l’ideale è tenerlo lontano da scenari in cui granelli di sabbia o simili potrebbero inserirsi nel display interno e la cerniera e finire con il danneggiarlo. Il display esterno ha un profilo un po’ allungato e può essere scomodo scrivere molto sulla tastiera fino a farci pratica, però risulta un generoso upgrade rispetto al modello precedente, con un refresh rate a 120hz per maggiore fluidità e che ricopre quasi tutta la superficie. Il display interno è sensazionale, con un’altra risoluzione e la piega in mezzo appena visibile e solo a certe angolazioni. Anche passandoci il dito o la S-Pen non dà così fastidio come avrei pensato prima di provarlo. Esiste una modalità multitasking che permette di avere fino a 3 applicazioni aperte, e il loro layout può essere cambiato e salvato, così che con uno swipe laterale si può accedere a questa view molto rapidamente. La modalità Flex permette di visualizzare contenuto specifico su ogni lato dello schermo: per esempio un video su youtube può essere visualizzato sul lato superiore mentre i commenti sono riprodotti sul lato inferiore, o scrivendo una mail il testo è sopra mentre la tastiera sul lato inferiore, come fosse un laptop. Lo Z Fold3 è un device fantastico, ma non il migliore in tutto. La batteria non è abbastanza grande per garantire di arrivare a sera con un uso pesante senza particolari accortezze. La sensoristica della fotocamera non permette di essere il migliore per foto e video, pur dimostrandosi di fascia alta. Avere la possibilità di usare la S-Pen è fenomenale, ma allo stesso tempo la mancanza di un alloggio integrato nel dispositivo diventa un limite che spero venga risolto in future iterazioni. In definitiva, lo Z Fold3 è sicuramente rivolto a persone che amano la tecnologia e l’innovazione e hanno necessità di usare soprattutto le funzioni multitasking e produttività e che per questo sono disposti a qualche sacrificio. Ma quello che Samsung ha fatto, dopo appena 3 generazioni è fantastico e fa ben sperare sul futuro.

4
Uno smartphone spaziale
Variante: 256GB

Ho acquistato lo smartphone direttamente dal sito ufficiale ed è arrivato subito dopo due giorni. Appena aperta la scatola sono rimasto stupito da tanta bellezza, robustezza e accuratezza nei dettagli. Ho sempre usato due smartphone contemporaneamente per lavoro quindi per la prima volta sto usando un dual sim, motivo per il quale l'ho voluto. Esternamente lo schermo è un pò stretto ma basta prenderci l'abitudine ed è bello perché si può fare tutto. Lo schermo interno è una bomba sia a livello di colori che per quanto riguarda tutte le possibilità di utilizzo, come il fatto di poter aprire più applicazioni e dividerle sullo schermo a piacimento. Le dimensioni e il peso sono ovviamente sopra la media ma sicuramente inferiori a due smartphone e la possibilità di sdoppiare le applicazioni social e configurare la rubrica scegliendo la sim preferita per chiamare i vari contatti rende ottimo l'utilizzo dual sim. La batteria scende a vista d'occhio quando lo si usa ma arriva tranquillamente a fine giornata. Le fotocamere mi hanno un pò deluso, sinceramente non mi sembrano all'altezza di un telefono top di gamma. In conclusione , lo sto usando da 10 giorni e mi servirà ancora un po di tempo per capire se è lo smartphone che fa per me perché arrivo da 10 anni con l'altro famoso. sistema operativo e devo prenderci la mano. Un plauso va a samsung per i tentativi di differenziazione dal mercato standard ma penso necessiti ancora di qualche piccola miglioria. Lo consiglio sicuramente a chi usa molto il telefono per scrivere mail o usa più applicazioni in multitasking.

5
Unico
Variante: 256GB

Ho provato il Galaxy Z Fold 3 ed è un cellulare che non passa inosservato fin dall'arrivo alloggiato in una scatola che lo contiene aperto, così da poter vedere subito l'ampiezza del suo schermo. All'interno della confezione c'è solo il cavo per la ricarica e manca la S-pen che deve essere acquistata a parte e che purtroppo non ha un alloggiamento nel cellulare stesso. Il nome del colore, Phantom Green, fa pensare ad un telefono verde invece si presenta molto scuro, direi quasi nero. Lo schermo esterno è di dimensioni pari a quelle di uno smartphone di medie/grandi dimensioni e ciò permette di usarlo anche da chiuso senza grandi limitazioni. Bisogna fare l'abitudine al fatto che è un po' più pesante e soprattutto più spesso rispetto ad altri telefoni e può uscire con facilità dalle tasche essendo più stretto della maggior parte dei cellulari. Lo schermo pieghevole dà l'impressione di essere molto resistente e la piegatura delle due parti è visibile impercettibilmente da determinate angolazioni. E' molto comodo il poterci lavorare appoggiandolo piegato (semiaperto) proprio come se fosse un piccolo laptop. Ovviamente per aprirlo occorre utilizzare entrambe le mani. Rispetto ad altri smartphone Samsung da me utilizzati è molto migliorato il riconoscimento dell'impronta digitale che è nella parte destra dello spessore, molto comoda nel tasto di accensione ed anche il riconoscimento del viso, estremamente rapido. Trovo la fotocamera fantastica: foto e video hanno una qualità altissima. La funzione macro permette una risoluzione veramente accurata. La nuova tecnologia utilizzata per nascondere la fotocamera interna quando non la sia usa funziona molto bene. Unico difetto riscontrato a livello di software è che a volte i pixel davanti alla fotocamera non si spengono e questo altera la foto (si tratta di un problema di software che può essere risolto con un aggiornamento). In uno schermo così grande l'esperienza di gioco è fantastica sia per la risoluzione sia per il coinvolgimento. Mi dispiace ma non riesco ad avere il coraggio di provare la sua resistenza nell'acqua, in ogni caso non metto in dubbio la possibilità che possa essere bagnato senza danni. Sembra un telefono molto resistente e compatto e ciò dovrebbe compensare l'impossibilità di mettere una cover. E' sicuramente un prodotto interessante progettato per un uso professionale.

4
BUSINESS SMARTPHONE
Variante: 256GB

Lo smartphone si presenta molto solido al tatto e la resistenza all'acqua gli dona quel tocco in più. La cover con il pennino si rende necessaria. Nota dolente l'imballaggio che prevede solo lo smartphone ed il cavo type C. manca il trasformatore che, optando per quello consigliato, si acquista a parte. Un po' poco per il costo complessivo del Device. Bisogna prendere la mano a telefono chiuso in quanto risulta più spesso dei concorrenti, ma una volta aperto è una gioia per gli occhi, grafica e velocità di esecuzione sono fenomenali. L'accessibilità è anch'essa all'avanguardia con la possibilità di lavorare ( avere i comandi) su un solo schermo anche se completamente aperto e lavorare con una mano. Testato per lavoro ho riscontrato una grandissima versatilità sia dal punto di vista fotografico che dal punto di vista di applicazioni per testi, il tutto reso ancor più interessante e fluido dall'uso del pennino. Batteria che regge bene lo stress, un giorno a smartphone chiuso, con il doppio display ed un uso prolungato, chiaramente va in sofferenza. Si potrebbe fare sicuramente meglio per un dispositivo della sua caratura. Testato anche in modalità gaming e non ha rivali in termini di giocabilità con doppio display. Consigliatissimo per chi ne fa un uso professionale. Caricabatteria a portata di mano.

4
c'è ancora da fare
Variante: 256GB

Ok, dopo aver utilizzato lo z fold 3 per qualche settimana posso dire la mia. Software innovativo Android 11 con One UI 3.5 che permette di utilizzare al meglio sia lo schermo pieghevole che la S Pen. Avevo dei timori per il processore Snapdragon 888, per la questione del facile surriscaldamento, ma devo dire che rispetto ad altri smartphone che anche lo utilizzano si è comportato un po' meglio e sottolineo "un po'". Ottimi schermi: - esterno 6.2" con una luminosità di 1200 nits può essere utilizzato anche sotto il sole senza grossi problemi; - interno da 7.6" e luminosità a 500 nits ma resta abbastanza visibile. La fluidità è splendida grazie alla tecnologia Dynamic Amoled 2x che dà colori e contrasti a livello cinematografico e riduce luce blu. Display cover e pannello posteriore sono protetti dal Gorilla Glass Victus e quindi si possono graffiare solo ad un livello 6 della scala di durezza di Mohs; mentre il display interno basta un livello 2; anche se la pellicola protettiva permette di utilizzare tranquillamente la sua s pen. Il telaio è un Armor Aluminium: 10% più resistente del normale alluminio. E che dire della protezione IPX 8 che lo protegge da immersioni in acqua dolce per 30 min a massimo 1,5 metri. Purtoppo non si può dire lo stesso per la protezione dalla polvere anche se le spazzole interne alla cerniera la bloccano un po'. Naturalmente tra le funzioni che distinguono questo cellulare da altri c'è la modalità flex che mi permette di piegarlo e utilizzarlo come un piccolo computer e il multitasking che mi offre la possibilità di poter utilizzare, sullo stesso schermo, fino a 3 app + una quarta al centro ma anche di utilizzare la stessa app in 2 schermate diverse (molto utile per chi utilizza office). Per quanto riguarda lo schermo interno: - La fotocamera interna non si nota quando non utilizzata grazie a pixel che seguono ciò che viene proiettato dallo schermo. - La piega centrale si nota ma non crea particolari fastidi visivi o di scrittura con la s pen. Nota dolente, per me, è stata la batteria che, per un cellulare con queste potenzialità, poteva essere un po' più performante. Per quanto riguarda la pen, visto che c'è la possibilità di essere utilizzata, perché non inserire uno slot apposito direttamente nello smartphone? O almeno inserirla negli accessori, visto il prezzo. A proposito degli accessori, non aspettatevi chissà quale unboxing: troverete solo il cavo usb c. Lo consiglio? Sì ma, visto il prezzo, mi aspettavo molto più

Scrivi un'opinione Leggi tutte le opinioni su Samsung Galaxy Z Fold3 5G

Ulteriori informazioni

Data di lancio

Disponibile su Trovaprezzi.it a partire da: 11 agosto 2021

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Torna su