Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu
Lavatrice carica dall'alto

Lavatrice Carica Dall'alto in Lavatrici e Asciugatrici

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 274,99 €

Confronta nella pagina Lavatrice carica dall’alto di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. Le lavatrici con carica dall’alto migliori sono affidabili, compatte e comode. Elemento comune anche alle lavatrici carica dall’alto più economiche è la praticità di carico, grazie allo sportello rialzato. Sebbene il cestello sia mediamente più piccolo, non mancano capienti lavatrici carica dall’alto 9 Kg. Silenziose e minimal nel design, le lavatrici con carica dall’alto misurano in linea di massima 60 cm in profondità, 90 in altezza e circa 40 in larghezza.
Filtri
191 offerte
Vista
Vedi più offerte

Guide all'acquisto

Le migliori lavasciuga in commercio: guida all'acquisto
Bucato senza macchie e senza stress: guida all’acquisto della lavatrice


Domande frequenti su Lavatrice carica dall'alto

Quali sono le migliori lavatrici con carica dall'alto?

Per chi cerchi il massimo, consigliamo un modello Samsung, LG, Electrolux, AEG o una lavatrice Miele carica dall’alto. Pensiamo, ad esempio, all’ottima Miele WW610 WCS, efficiente lavatrice carica dall’alto con cestello da 6 Kg e centrifuga da 1200 giri. Per chi sia alla ricerca del miglior rapporto qualità-prezzo, invece, sono le macchine Beko, Candy e Indesit il punto di riferimento. Una su tutte la lavatrice Indesit carica dall’alto Indesit BTW L50300 IT/N, con capacità di 5 Kg e 1000 rotazioni al minuto del cestello.

Come vanno le lavatrici a carica dall'alto?

Il funzionamento delle lavatrici carica dall’alto è del tutto analogo a quello delle lavatrici standard. La differenza di maggior rilievo è proprio data dalla presenza di uno sportello posto in alto in luogo dell’oblò frontale. Da notare, inoltre, che quasi tutti i modelli carica dall’alto vantano dimensioni più compatte della media.

Dove comprare una lavatrice a poco prezzo?

Sul web offerte e promozioni non mancano di certo. Il problema, semmai, è scovare quella giusta in un mare di possibilità. Il portale Trovaprezzi.it, però, è un valido alleato durante la ricerca. Grazie ai numerosi filtri disponibili, infatti, è possibile restringere il campo d’azione e visualizzare solo i prodotti che interessano davvero.

Quanto costa una lavatrice carica dall'alto?

Per chi cerchi un modello funzionale ed economico, il budget medio oscilla tra 250 e 350 euro, come nel caso della lavatrice carica dall’alto Candy CSTG 272DE/1-11. Ma non mancano macchine dal profilo tecnologico più avanzato, come AEG L7TBE722, con capacità di carico di 7Kg, classe energetica A+++, venduta intorno ai 650 euro.



Lavatrice carica dall’alto: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

I vantaggi della carica dall’alto

Spazio ridotto e comodità d’uso: ecco i punti di forza della lavatrice carica dall’alto. A rendere unico questo elettrodomestico è la particolare conformazione strutturale, che lo differenzia sia dai modelli standard che dalla lavatrice slim. Parlando di misure, la lavatrice con carica dall’alto è profonda come un modello tradizionale, ovvero 60 cm. Mentre l’altezza è di poco superiore, assestandosi sui 90 cm. Ciò che la rende peculiare rispetto alle altre due varianti, però, è la larghezza che difficilmente eccede i 40 cm, come nel caso della Indesit BTW L60300 IT/N. Se paragonata ad una lavatrice slim, quindi, si va a sviluppare in profondità anziché in larghezza, mostrandosi più slanciata e gradevole esteticamente. In entrambi i casi, comunque, siamo al cospetto di macchine che fanno della compattezza una prerogativa importante. Ma la lavatrice con carica dall’alto guadagna ulteriore spazio grazie al sistema di carico posto sul lato superiore. In più, l’assenza dell’oblò frontale rappresenta un vantaggio in termini di praticità. La carica dall’alto, infatti, semplifica le operazioni quando si va a inserire ed estrarre il bucato, poiché non rende necessario chinarsi sulle gambe andando ad affaticare anche la schiena. In più, le lavatrici carica dall’alto migliori consentono di aggiungere ulteriori capi a lavaggio già avviato. Tale soluzione, però, non permette l’incolonnamento di due elettrodomestici, sistema utilizzato talvolta per far convivere lavatrice ed asciugatrice nello stesso spazio. Ideale per piccoli nuclei familiari ed appartamenti di dimensioni contenute, la lavatrice carica dall’alto mostra qualche limite in termini di capacità del cestello. La capienza media di questi modelli, infatti, è di 6 Kg, fattore da non sottovalutare per chi effettui normalmente lavaggi particolarmente gravosi. Alcune macchine, comunque, riescono a spingersi un po’ oltre tale livello. È questo il caso, ad esempio, della lavatrice carica dall’alto 8 Kg Hoover H3TSM48TAMCE-11. Ancora più generosa, una lavatrice carica dall’alto 9 Kg si adatta bene anche a nuclei familiari numerosi. Va detto, infine, che le lavatrici carica dall’alto consumano di più rispetto ai modelli con oblò frontale. Impiegando in media un 40% di acqua in più per il lavaggio, si assestano su classi di efficienza energetica meno virtuose della controparte.

Soluzioni per tutte le tasche

Meno diffuse delle macchine standard e slim nel nostro Paese, le lavatrici con carica dall’alto costano qualcosa in più rispetto alle altre due varianti. In ogni caso, non parliamo di cifre esorbitanti. Volendo paragonare modelli analoghi per prestazioni, possiamo dire che la carica dall’alto porta il prezzo medio a lievitare di 50/100 euro. Resta il fatto che, come per le due cugine più note, la lavatrice carica dall’alto è disponibile all’acquisto in tantissime versioni. Per chi cerca un modello entry-level, Trovaprezzi.it consiglia Candy CST 06LE/1-11. Robusta ed efficiente, monta un cestello da 6 Kg ed una buona centrifuga da 1000 giri. Scegliendo la lavatrice carica dall’alto Whirlpool ZEN TDLR 7222BS IT/N, però, si sale decisamente di livello. Parliamo, infatti, di un modello con motore inverter che accoglie fino a 7 Kg di bucato, spingendo la centrifuga a 1200 giri. Ancora meglio si comporta la lavatrice carica dall’alto Electrolux EW7T373ST, capace di toccare quota 1300 giri. All’aumentare del prezzo, inoltre, cresce il numero di programmi e impostazioni disponibili. E fanno capolino le funzionalità smart che rendono l’elettrodomestico gestibile a distanza tramite lo smartphone e la connessione al Wi-Fi. Di questo e altro parliamo nella nostra guida all’acquisto alle lavatrici, un utile punto di partenza per trovare il modello di lavatrice carica dall’alto giusto per te.



Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Torna su