Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

ASUS Vivobook 2022 ufficiali: design compatto e ottime prestazioni

Le proposte di Asus si dividono tra Vivobook Pro e Vivobook S con processori Intel di 12a generazione e dimensioni che vanno da 16" a 14".
Di Lucia Massaro 10 maggio 2022
Asus vivobook 2022

Asus rinnova il proprio catalogo di notebook. Come sempre, l’aggiornamento riguarda tutta la lineup che include sia i modelli Vivobook sia i modelli Zenbook. In questo articolo, ci concentriamo soprattutto sui primi che l’azienda ha pensato sia per chi ama la trasportabilità sia per chi ha bisogno della massima potenza. In altre parole, per i content creator. Scopriamo come sono fatti i nuovi Vivobook 2022.

Asus Vivobook Pro 2022: modelli e caratteristiche

Le proposte di Asus si dividono tra Vivobook Pro e Vivobook S. La prima include:

Vivobook pro 14x

Sono mossi dai processori Intel di 12a generazione i9 oppure dai processori AMD Ryzen 9, la RAM può toccare i 32 GB e la memoria interna su standard SSD PCIe può arrivare a 2 TB. A seconda del modello scelto, la risoluzione dello schermo può arrivare fino a 4K e il refresh rate fino a 120 Hz. Godono di tutte le certificazioni di qualità, tra cui PANTONE, per garantire la massima affidabilità dei colori.

Asus Vivobook S 2022: modelli e caratteristiche

Sono i modelli più sottili e leggeri dell’intera gamma 2022 con un peso di 1.6 Kg. La serie Vivobook S 2022 si compone di:

Qui troviamo i processori Intel i7 di 12a generazione oppure AMD Ryzen 9 e sono certificati Intel Evo (qui spieghiamo cos’è e perché è importante). La RAM può arrivare a 16 GB e la memoria interna a 1 TB.

Qualsiasi modello scegliate, la connettività è completa e include anche una porta Thunderbolt 4 USB-C o USB4 e una porta HDMI 2.1 in modo da poter collegare monitor esterni e altre periferiche per importare, esportare, condividere e visualizzare i contenuti velocemente.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Torna su